We got a problem

DSC_0862copia

Have a great start of the week people :) For those who follow me on my fanpage and on my twitter profile the subject of this post is not new. For a long time I’ve wanted to confront myself with you about some accessories/fashion jewellery made by very important brands that got ruined in a short time and whose customer service didn’t satisfy me at all.
The first brand which gave me problem about fashion jewellery is Chanel. I had the biggest issues with this ring I bought in London at Harrod’s at the end of February 2009 that I paid 240 euros. After wearing it more or less 5 times swarovski stones started to fall down creating a not very pleasant effect. What did I do?
1. I brought the ring at the Chanel boutique in Milan and the ring got sent to Paris for a free fixing. After a couple of months I got the ring back, but the job wasn’t made accurately: the swarovski stones were bigger than the previous ones and, wearing it other 2 or 3 times, they fell down again.
2. I tried to bring it back to the Chanel boutique: the ring was sent again to Paris and after more than 3 months (It was away from the beginning of June to the end of September): swarovski stones were fixed better this time but they fell down again shortly.
3. Tired of a always-broken ring at the beginning of December I asked in the store to have it changed for another new one or for another model of the same value or to have a bonus. I was said that the only solution available was to send it back to Paris again (3rd time, serious?) even if the ring will probably always have this problem. And the same happened to me with the pearl earrings you see in the photo: some months after I bought them some pearls were already gone :S
I had a very good experience with Chanel related to a bag which was immediately changed, but the customer service related to fashion jewellery didn’t satisfy me at all. And that was my favourite ring ever :(

Buon inizio di settimana ragazzi :) Chi mi segue sulla mia fanpage e sul mio profilo di twitter già saprà di cosa voglio parlare in questo post. Da tempo volevo confrontarmi con voi riguardo ad alcuni accessori/bigiotteria di marchi prestigiosi che si sono inesorabilmente rovinati nel breve periodo e la cui assistenza clienti mi ha lasciata un po’ insoddisfatta.
Primo di tutti i marchi che mi ha dato problemi in fatto di bigiotteria è sicuramente Chanel. I problemi maggiori li ho avuti con questo anello comprato da Harrod’s a Londra a fine febbraio 2009 e pagato circa 240 euro. Dopo averlo indossato soltanto alcune volte gli swarovski hanno cominciato a staccarsi creando un effetto non proprio piacevole alla vista. Cosa ho fatto?
1. L’ho portato in boutique Chanel a Milano e l’anello è stato mandato in riparazione gratuita a Parigi. Dopo un paio di mesi ho avuto l’anello indietro, ma il lavoro che era stato fatto era grossolano: gli swarovski applicati nei “buchi” erano più grossi dei precedenti e, in un paio di “uscite” alla mia mano si sono naturalmente staccati di nuovo.
2. Ho provato a riportarlo una seconda volta in boutique: l’anello è stato rimandato nuovamente a Parigi per tornare a Milano dopo più di 3 mesi (è stato via da inizio giugno a fine settembre circa): gli swarovski questa volta erano attaccati meglio ma si sono naturalmente staccati nuovamente.
3. Stremata da questo anello sempre in parte rotto ad inizio dicembre ho chiesto di poterlo cambiare con lo stesso modello nuovo o con un modello diverso dello stesso valore o di poter avere un buono. Mi è stato detto che l’unica soluzione era mandarlo di nuovo in assistenza (per la terza volta, parliamo seriamente?) anche se il problema sarebbe probabilmente persistito. E lo stesso mi è capitato con gli orecchini con le perline che vedete in foto: passato qualche mese dall’acquisto già ne avevo persa qualcuna :S
Con Chanel ho avuto un’ottima esperienza quando ho avuto un problema ad una delle mie borse, che è stata prontamente cambiata, ma per la bigiotteria il servizio clienti lascia parecchio a desiderare per quanto mi riguarda. E pensare che questo anello era veramente il mio preferito :(

DSC_0007
DSC_0008
DSC_0011
DSC_0936copia

I had a similar problem with the beloved arty ring by Yves Saint Laurent, that you saw a lot on my hand. After only some months I bought it the metal started to loose the golden colour and in december the stone completey broke for a light impact. I brought it to the YSL boutique and, after some indecisions of the shop assistants, they decided to send it for fixing in Paris where I hope (but It’s still not sure) they’ll repair it. Expected time? At least 3-4 months I was told (Isn’t it a little bit too much?). I’ll let you know how this thing ends!

Un altro problema l’ho avuto con l’adorato arty ring di Yves Saint Laurent, che spesso mi avete visto alla mano. Già pochi mesi dopo l’acquisto il metallo ha cominciato a perdere colore all’attaccatura delle dita e a dicembre la pietra si è completamente rotta per un lieve urto. L’ho portato in boutique il 27 dicembre e, dopo qualche indecisione da parte dei commessi, questi ultimi hanno deciso di mandarlo in riparazione a Parigi, dove si spera (ma non è sicuro) lo riparino. Tempo previsto? Almeno 3-4 mesi mi è stato detto (un po’eccessivo no?). Vi farò sapere come andrà a finire la cosa!

4885362713_b70059fc4e_b
5060872766_5fc58048aa_b
DSC_0013

Another situation that left me without words is about my swarovski skull bracelet by Gas: since I received it as a birthday present I barely took it off. After a year and a half the string broke, and this is completely normal. But when I brought it in the Milano store I was said that:
1. The fixing was 10 euros (ok for me!)
2. The fixing was to be made in Paris and the expected time was at least 3 months. To change a simple string? :S

Un’altra situazione che mi ha lasciata a bocca spalancata riguarda il mio bracciale con teschio e swarovski di Gas: da quando mi è stato regalato per il compleanno non ho mai smesso di indossarlo. Dopo un anno e mezzo circa il cordino si è rotto, e fin qui niente di strano. Peccato che una volta portato in negozio monomarca a Milano mi è stato detto che:
1.. La riparazione mi sarebbe costata 10 euro (ok per me!)
2. La riparazione sarebbe stata effettuata a Parigi ed il tempo previsto era minimo 3 mesi. Per cambiare un semplice cordino? :S

DSC_0045-4

And what do you think about this? Do you agree with me about the not strict and serious enough customer service of these brands? Did you have similar experiences with similar pieces or also with other important brands?
Let’s say what we think and maybe things will get better :)

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con me per il servizio clienti non abbastanza rigoroso e serio di questi marchi? Avete avuto esperienze analoghe con oggetti simili o anche con altre griffe più o meno prestigiose?
Facciamoci sentire e magari le cose miglioreranno :)

 

You might also like:

This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

404 Responses to We got a problem

  1. It is in reality a great and useful piece of
    info. I am satisfied that you shared this helpful information with us.
    Please stay us up to date like this. Thanks for sharing.

    My site – Visas for Overseas government employees

  2. Benedetta says:

    Ho avuto lo stesso problema con gli orecchini di chanel cc con strass e perla grande… La cosa buffa é che quando me li hanno regalati erano giá rotti(mancavano 2 strass) ho aspettato quasi due mesi per riaverli… posso indossarli da soli 20 giorni ma naturalmente sono di nuovo rotti!!!

  3. Roberta says:

    Sì, è verissimo. Ho una semplice collana con il tipico ciondolo a cuore e devo lucidarlo praticamente ogni settimana! Insomma, non saranno costosissimi ma comunque temo che il marchio non valga il prodotto!

  4. laura says:

    Condivido..
    mi hanno regalato degli orecchini cui tengo molto di chanel. Sono le classiche CC medio/grandi..cui sono applicate sopra tutte perline bianche. Alcune delle perline dopo poco tempo si sono staccate. Li ho portati in negozio ma mi hanno detto che avrebbero dovuto spedirli a Paris dove hanno l’assistenza e il tutto avrebbe comportato un’attesa di 3 mesi..sconsolata me li sono tenuti così!

    Un’esperienza negativa l’ho avuta anche con un bracciale di chanel..perle nere..alcune più grandi, altre più piccole..alcune opache altre lucide..con un gran ciondolo CC vicino la chiusura..il ciondolo si è staccato ed è andato perso!

    Insomma per quanto mi riguarda non valgono quel che costano…

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>