Quando guardiamo le passerelle per captare quali trend si delineano tra le sfilate, due tipi di sentimento ci fanno compagnia. Da un lato c’è la gioia di scoprire le tendenze, perché è un compito che ci piace davvero tanto. Dall’altro invece un po’ di irrequietezza, dato che vorremmo metterci subito all’opera e ricreare questi look, pur sapendo che mancano mesi alla stagione per cui sono stati pensati. Se c’è qualcosa di meraviglioso nella bellezza, rispetto alla moda, è che se non altro siamo liberi di rompere le regole e farlo. Raramente (a meno che siano stati usati prodotti particolari in anteprima) ci tocca aspettare davvero per poter ottenere lo stesso trucco visto negli scatti di uno show. Ecco le 3 tendenze trucco dalla Paris Fashion Week per l’Autunno Inverno 2017-2018 che vi invitiamo a provare subito!

graphic-eyes
Li abbiamo notati immediatamente sulla passerella di Balmain, che quest’anno ha presentato un look incredibile, degno di una moderna amazzone. Le conferme sono seguite a breve nelle sfilate di Chloé e Chanel, giusto per citarne un paio. Le linee guida per questo tipo di trucco in realtà sono più semplici del previsto: focus sugli occhi, con meno attenzione alle sfumature e più tempo speso a perfezionare i tratti. Come potrete immaginare, saper maneggiare un eyeliner diventa indispensabile! Consolatevi con il fatto che avete quasi sei mesi di tempo, l’esame è rimandato a Settembre.

bold-lipsI colori accesi sulle labbra sono un po’ come le stampe floreali in primavera… avanguardia pura! Certo, non è così facile vederli presentati per le stagioni fredde. Normalmente è un look che lasciamo a Katy Perry. Alcuni designer non si sono lasciati scoraggiare dalle convenzioni e hanno optato per questa scelta audace, lasciando il resto del viso molto naturale, per evitare l’effetto clown. Vi sfidiamo ad usare il fucsia, ma vi basta modificare il sottotono del vostro rosso preferito e optare per una sfumatura lampone o arancione per ottenere labbra d’impatto senza sentirvi fuori luogo.

byebyemakeupEdith Piaf cantava “Je ne regrette rien…”, è probabile che il niente in questione includesse anche uscire di casa senza un filo di trucco. Pare che questa filosofia si sia tramandata di generazione in generazione in Francia (le parigine chic non indossano mai troppo makeup , sarebbe volgare) e sia il must del prossimo Autunno Inverno. Dior, Lanvin, Loewe, Balenciaga, Céline, Louis Vuitton… sono stati davvero tanti i nomi di chi ha scelto di adottare questo look, contrastando le convenzioni e permettendo a ogni donna di esprimere la propria individuale bellezza come Madre Natura l’ha fatta. Forse la new-wave di spirito femminista non si è limitata alle silhouette e agli slogan sulle t-shirt, ma sta iniziando a delineare una nuova idea di femminilità, libera da orpelli e costruzioni inutili. Noi siamo pronte alla rivoluzione. E voi?

5 risposte a “3 tendenze trucco dalla Paris Fashion Week per l’Autunno Inverno 2017-2018”

altri commenti...

Parla con noi!