• Do

È inutile girarci intorno: quando arrivano i fatidici 30 anni un po’ di ansia ci assale. Tutto d’un tratto sentiamo che la beata gioventù sta abbandonando il nostro corpo, e che la vecchiaia è ormai dietro l’angolo. Ovviamente state calmi, perché non è affatto così! Certo, magari abbiamo raggiunto una certa maturità per cui fare determinate cose non è lo stesso di quando avevamo 20 anni. E allora, se non volete sprecare neppure una minima energia dei vostri anni di spensieratezza, seguite questa guida sulle 5 esperienze da fare prima di mettere un 3 davanti allo zero. E poi non dite che non ve l’avevamo detto!

Trekking estremo
Fare trekking estremo richiede un importante dispiego di energia e se volete essere sicuri di finire il tragitto senza rischiare di fermarvi prima del dovuto, fatelo quando siete giovani e forti (LOL). Godrete appieno della natura selvaggia, di cultura e di paesaggi che vi riempiranno il cuore.

I nostri consigli: il sentiero per il Machu Picchu in Perù, il GR20 in Corsica (considerato il sentiero più bello e difficile d’Europa), in Tasmania con Overland Track oppure in Spagna con “el caminito del rey” nei pressi di Màlaga, Spagna.

34334209761_e3826211e8_k

Caminito del rey (Flickr Jose Castillo)

In treno in giro per il mondo
Fare un viaggio in treno di 50 o 60 ore non è una cosa facile facile da fare, anche se col tempo l’organizzazione e le strutture sono notevolmente migliorate. Ma guardare il mondo attraverso il finestrino è una sensazione incredibile e da provare almeno una volta nella vita, soprattutto se si è giovani, quando non si hanno tante pretese, e dormire scomodi – o magari non dormire proprio- non è un problema.

I nostri consigli: California Zephyr Train (unisce Chicago a San Francisco), Rovos Rail (in Africa che unisce Città del Capo e Johannesburg con la possibilità di arrivare anche in Zambia, Tanzania e Namibia), Interrail europeo (percorso che unisce Barcellona con Milano). Tenetevi forte e buon divertimento!

5071169967_74c04080df_b

California Zephyr Train (Flickr james bretz)

Aiutare gli altri
Fare del volontariato è una delle cose più nobili che un essere umano possa fare nella vita. Se sei giovane poi, è un’esperienza incredibile e molto più facile da organizzare perché di solito col lavoro o una famiglia è più difficile lasciare tutto e andare via un mese per dedicarsi agli altri.Non perdete questa occasione e dedicatevi questo viaggio incredibilmente stimolante, il mondo è pieno di organizzazioni che hanno bisogno di una mano in più.
I nostri consigli: FoodPantries.org (paesi in cui hanno difficoltà a reperire il cibo), National Park Service (se siete amanti della natura), Habitat for Humanity (che si occupa di dare una casa a chi non ne ha una).

In fondo al mar!
Chi è un appassionato di snorkeling già lo sa, chi invece non è un amante del genere deve assolutamente provarlo: immergersi nelle profondità del mare è incredibile e vi farà capire che quello che conosciamo è solo una minima parte di quello che ci circonda.

I nostri consigli: la barriera corallina in Australia (400 tipi di corallo, 1,500 specie di pesci e 4000 molluschi, giusto per darvi due numeri), Isole Seychelles (dove una barca vi lascerà al largo e voi sarete a tu per tu con gli abitanti marini) oppure Safaga in Egitto (il Mar Rosso nasconde dei tesori sottomarini davvero unici e questa località è la meno turistica di tutte).

mari-martin-33815

Bungee Jumping 
Non esageriamo affatto se consideriamo il Bungee Jumping come una delle cose più estreme da fare nella vita. Questo salto nel vuoto potrebbe essere un rito fortunato per salutare i 20 e dare il benvenuto ai 30!

I nostri consigli: i salti più alti del mondo si possono fare dal Royal Gordge Bridge in Colorado (321mt), dalla Macau Tower a Macau, in Cina (233 mt) e a Locarno, Svizzera (220 mt).

16202837738_d55d308b37_o

(Flickr Global Panorama)

 

32 risposte a “5 esperienze da fare assolutamente prima dei 30 anni”

    OK to Travel the world by train it’s not that bad idea
    Europe I’m coming

    Rispondi a antoana

    I can’t wait to try the train ride around the world!! However, I’m not sure what I think about bungee jumping yet. Doubt I’ll do this.

    Rispondi a Ursula
  • Machu Picchu is unbelievable!! Thanks for sharing the pictures and push my inspiration.

    All the best, Christoph

    Rispondi a CareElite

    Aiutare gli altri tra un viaggetto cool e l’altro?
    “io sono una ragazza acqua e sapone e voglio la pace nel mondo”

    Rispondi a Silvia
      • TBS CREW

        Ciao Silvia, il volontariato forse non è la prima scelta quando si tratta di vacanze ma è sicuramente un’esperienza bellissima che ti arricchisce molto. Tu hai mai fatto un viaggio umanitario? Raccontaci la tua esperienza!

        Rispondi a TBS CREW

        Silvia, la pace del Mondo è aspirazione di tutti, ma pochi sanno come ottenerla. Lo teorizzarono gli ellenisti da Pitagora a Plutarco ma poi la loro cultura classica fu fermata per dar luogo a quella religiosa che solo da pochi decenni comincia a retrocedere. Occorre mettere in pratica il postulato di Plutarco:
        “Finché l’uomo ucciderà innocenti animali continuerà a uccidere anche se stesso”.
        L’affermazione è intuitiva, se poi leggiamo il suo Saggio “Del mangiar carne” e ascoltiamo gli attuali filosofi del Biocentrismo, dovrebbe risultare chiaro a tutti gli umani muniti di un DNA appunto “umano”.

        Rispondi a Fausto Orazi
  • Your list sounds great! I also got a bucketlist until I’m 30. There are some things like swimming in all oceans, travel around the world and roadtrippin through germany.
    <3

    Rispondi a Christine

    Great ideas! But I’m glad to have skipped out on bungee jumping – my doctor said the compression isn’t good for your neck and spinal cord. Also I’m terrified of heights, so there’s that!

    Would love to hike up Machu Picchu!

    http://www.shessobright.com

    Rispondi a Eva

    All of us should have these experiences regardless of age!We are the ones who decide whether life is after the 3O…
    NOT LIMIT US BY AGE!!!

    Rispondi a Biljana

    Fantastici consigli! Io non riesco neanche a ritagliarmi un weekend a Milano dalle amiche, ma posso sempre sognare, giusto? 😀

    Rispondi a B
altri commenti...

Parla con noi!