• Do

Ci sono appuntamenti importanti che non vanno persi di vista, uno di questi è l’assegnazione delle Bandiere Blu che certificano ogni anno quali sono le spiagge più belle e pulite del mondo. L’Europa domina la classifica con le prime 6 posizioni, e conferma anno dopo anno di essere il Continente place to be in estate. Scoprite di seguito quali sono i paesi che hanno raggiunto la top 6 del 2017, e soprattutto, se siete tra coloro che hanno scelto queste nazioni come meta per le vostre vacanze, non perdetevi le spiagge più incantevoli di quest’anno. Ecco quali sono le nostre 6 preferite per ogni paese, che ne dite prenotiamo?

6° Portogallo
Il Portogallo si aggiudica la sesta posizione a dimostrazione del fatto che non è solo la patria dei surfisti e delle onde giganti, ma ha anche delle spiagge incredibilmente belle. La nostra preferita si trova nella zona dell’Algarve e si chiama Praia da Rocha. L’acqua qui è super pulita, la spiaggia è enorme (e quindi non c’è rischio di calca in piena stagione), e c’è anche una movimentata vita notturna con bar e discoteche per le vostre sere d’estate.

5° Italia
L’Italia anno dopo anno sale di posizione, e nel 2017 è finalmente riuscita a raggiungere la top 5. Con il fatto che giochiamo in casa, scegliere qual è la spiaggia più bella d’Italia sarebbe come scegliere chi vuoi più bene tra i tuoi fratelli. Quindi, anche per non farci condizionare dall’appartenenza geografica, ci siamo affidati alla rinomata classifica delle bandiere blu e abbiamo scelto la regione che quest’anno ha fatto incetta di bandiere, la Liguria. La spiaggia che vi consigliamo è Spotorno: troverete paesaggi incantevoli che si possono ammirare solo nel nostro Bel Paese!

4° Turchia
Ogni persona che va in Turchia in vacanza torna a casa super soddisfatta. E di questo se ne sono accorti anche gli addetti al settore Bandiere Blu che le regalano un prestigiosissimo quarto posto. La spiaggia che assolutamente dovete visitare se vi trovate in Turchia è la spiaggia di Kaputas. Quello che vi colpirà di più sono i colori che assumono tonalità diverse a ogni ora del giorno, regalandovi emozioni sia al mattino che al tramonto.

3° Francia
Penserete mica che si vada in Francia solo per un weekend d’amore a Parigi vero? Se così fosse vi state sbagliando di grosso, perché la medaglia di bronzo è super meritata. La Corsica per esempio ha delle spiagge paradisiache, alcune super selvagge e altre più attrezzate. Il nostro consiglio ricade sulla Palombaggia, una spiaggia fine e bianca.

2° Grecia
Ogni anno la solita “sfida” tra chi si aggiudica il primo posto si gioca tra la Grecia e il paese che quest’anno è il primo in classifica. Anche i muri sanno che la Grecia ha le spiagge tra le più belle e attrezzate del mondo, complice anche le mille isole che la circondano. In questo caso, e non è retorica, scegliere una spiaggia in particolare è proprio impossibile, ma ci proviamo. Quindi una delle nostre preferite è la spiaggia di Cape Drastis sull’isola di Corfù, con le sue calette e un’acqua che riesce a raggiungere delle tonalità di blu mai viste prima.

1° Spagna
Ebbene sì, la regina indiscussa dell’estate 2017 è la Spagna! La meta estiva preferita dai turisti di tutto il mondo si posiziona già da alcuni anni al primo posto grazie alla quantità di Bandiere Blu che può vantare. Non solo Barcellona, Ibiza e Formentera: in tutto il paese è possibile imbattersi in spiagge meravigliose. Ma se proprio avete bisogno di un dritta su dove andare, Calò des Moro a Maiorca vi lascerà letteralmente a bocca aperta. Provare per credere.

14 risposte a “Estate 2017: 6 spiagge in 6 paesi diversi con il mare più pulito del mondo”

    Also Minorca, the other Island from Balearic Island. Everybody speak about Ibiza, Formentera but Menorca is wonderful. We are Biosphere Reseve. 😊😊

    Rispondi a Andrea
altri commenti...

Parla con noi!