• Do

Paul Morand, uno scrittore francese del secolo scorso diceva: “Viaggiare è essere infedeli. Dimenticate i vostri amici per degli sconosciuti.” Questa frase racchiude uno dei sensi del viaggiare da soli.  E se prima l’idea di fare un viaggio in solitaria veniva visto come una cosa assurda, adesso è diventata una tendenza. C’è chi lo fa dopo una delusione d’amore, chi per ritrovare le energie, e chi perché proprio non sopporta essere dipendente dalle voglie e dai tempi degli altri. Viaggiare da soli aumenta l’autostima e libera la mente, dicono gli studiosi. Meglio soli che male accompagnati, diciamo noi. A voi la scelta! Nel frattempo noi vi suggeriamo 5 luoghi perfetti per viaggiare con voi stessi.

Norvegia, nel paese più sicuro del mondo
Molte volte, nonostante la grande voglia di viaggiare da soli, siamo frenati dal fattore “pericolo”. Girare in strada senza una compagnia non è sempre una cosa sicura. In Norvegia invece è possibile camminare o stare da soli ovunque, in qualsiasi ora del giorno e della notte. Questo paese è considerato il più sicuro del mondo, ed è la nazione dove ci sono meno crimini. Prendete il vostro zaino e fatevi ammaliare da paesaggi incredibili: ovviamente la gita tra i fiordi è d’obbligo. Oslo, Bergen e Tromsø sono le mete da segnalare sulla cartina!

Bali, tra orizzonti mozzafiato e mete termali
L’isola di Bali è probabilmente uno dei luoghi che più riempie lo spirito e l’anima, specialmente in solitaria. Tutto è tranquillo, ognuno vive nel rispetto dell’altro, il costo della vita è super basso, e bere una semplice birra al tramonto vi sembrerà la cosa più lussuosa che possiate fare. Potete noleggiare un motorino per muovervi meglio oppure scegliere la bici, potete fare delle lezioni di surf oppure immergervi nella natura tra i campi di riso. Vi consigliamo poi di fare una tappa a Ubud, una delle mete termali più conosciute oltre a essere il posto perfetto per conoscere qualche nuovo amico. Tornerete da questo viaggio ringiovaniti di qualche anno!

Irlanda, cultura low cost
Se c’è un paese in Europa che punta su i giovani è sicuramente l’Irlanda. Qui potete trovare una miriade di bed & breakfast a prezzi stracciati che favoriscono il turismo di ragazzi e ragazze. Soprattutto Dublino poi offre ai propri turisti una vasta quantità di musei ed è così intrisa di cultura da far impallidire le altre capitali europee. Inoltre, qual è un’altra cosa positiva nel viaggiare da soli? Mangiare quando ci pare e piace. E l’Irlanda nasconde dei ristoranti e pub davvero squisiti, per non parlare poi dell’ottima birra! Insomma soprattutto se sei un giovincello, questo è il posto che fa per te.

Costa Rica, sentirsi come a casa
Nei paesi del Centro America, soprattutto se si è da soli, è molto probabile trovare delle persone che sono così gentili che vi fanno sentire parte della loro famiglia. La Costa Rica in particolare, oltre alla generosità della popolazione, offre dei paesaggi naturali davvero mozzafiato: una tappa imperdibile è sicuramente il Volcano Poas, ovvero uno dei siti naturalistici più visitati del Paese. Fate tappa a San José, dove le temperature sono gradevolissime anche in inverno. Ma sappiate che qui ci saranno pochi momenti di solitudine: finirete a viaggiare in compagnia, non più da soli. 🙂


Amsterdam, in compagnia della bici
Vivete in una città in cui lo smog e la vita frenetica è una costante? Dite basta per un po’ e andate ad Amsterdam, la città dai mille colori. La prima cosa da fare è prendere una bici: sarà lei la vostra compagna di viaggio. Tutta la città si muove sulle due ruote e anche voi farete parte di questo vortice. Non avete da aspettare nessuno che è rimasto indietro, nessuno che si ferma ogni 5 minuti, ci sarete soltanto voi e il vento che vi scompiglia i capelli. Ma state attenti a non perdere la concentrazione ammirando i canali spettacolari, le case colorate, i tipici baretti, e la ricca cultura o finirete in acqua! Se ci andate in estate visitate Blijburg una spiaggia artificiale dove si prende il sole e si organizzano le feste.

Tagged in:

10 risposte a “Viaggiare da soli è bellissimo: ecco le nostre 5 mete ideali”

  • Traveling solo is so amazing, you get to know so many people. I would love to visit Norway.
    Great article

    Rispondi a karla
  • Traveling alone is like a learning school. Loved it! Traveled also in Bali, thought it was supersafe but I heard some weird stories (it’s not that safe as you might think). I would like to go to Norway one day! X Carmen – http://www.carmenmattijssen.nl

    Rispondi a Carmen
altri commenti...

Parla con noi!