• See

“A me piace viaggiare sicuro, senza turbolenze. E poi non so, l’alta quota mi fa troppa paura!”. A tutti sarà capitato di partecipare a una conversazione in cui una persona dice una frase di questo genere. E di solito, chi parla in questi termini, si riferisce al fatto che viaggiare in treno dà un senso di maggiore tranquillità e di stabilità rispetto all’aereo. Sul treno non ci sono vuoti d’aria e il panorama dal finestrino è più rassicurante, è vero. Ma questo discorso valeva prima di aver visto le foto nella gallery. Ragazzi, abbandonate l’idea che viaggiare in treno non sia avventuroso, perché ci sono alcuni tragitti che hanno dell’incredibile. Alcuni binari passano sull’acqua, altri costeggiano delle montagne, altri ancora attraversano il più arido dei deserti. Ovviamente qualche itinerario vi regalerà degli scenari unici e dei panorami ineguagliabili…però a volte, che paura!

9 risposte a “I viaggi in treno più spaventosi (ma anche più spettacolari) del pianeta!”

  • I think you forgot about one really spectacular – norwegian Flåmsbana and rail route from Oslo to Bergen. Those two are everything! 🙂

    Rispondi a Aśka
altri commenti...

Parla con noi!