Parlando di moda, abbiamo visto passare molti trend nel corso degli anni, e ne abbiamo visti molti tornare di moda, una stagione dopo l’altra. Grazie alla creatività degli stilisti, però, non ce ne siamo mai annoiati, e il nostro bisogno di rinnovamento per un guardaroba altrimenti trito e ritrito è sempre stato soddisfatto. Veniamo sorpresi da nuove declinazioni e versioni innovative di trend passati a ogni stagione, e specialmente questa Primavera Estate 2017! E non stiamo parlando solo di creazioni nuove di zecca e idee mai viste prima in passerella: stiamo parlando di trend che non cambieranno affatto le vostre abitudini, ma che daranno una nuova veste al vostro look, come quello dell’asimmetria, un nuovo (taglio) classico del nostro guardaroba.

I classici sono i capi da tenere d’occhio più di tutti, perché nessun capo viene reinventato spesso come un classico, ogni volta in maniere nuove. Nelle ultime stagioni, abbiamo visto camicie e top venire tagliati, attorcigliati, caricati di ruches, o bucati in posizioni assolutamente inattese. Abbiamo anche visto scollature e maniche venire rimosse o spostate, e allo stesso tempo, sono apparsi volumi inaspettati, come strascichi, nodi opulenti e volant. In poche parole,  camicie e gonne che erano altrimenti veri classici sono stati decostruiti, fino a diventare nulla se non completa asimmetria.

E sapete una cosa? Ci piacciono tantissimo! Questa visione innovativa dei classici è esattamente quel che ci serve per rifarci il guardaroba senza sforzo, dato che queste nuove versioni dei classici sono facilissime da abbinare, proprio come gli originali: indossatele con il vostro paio di jeans preferito, con un completo, con i pantaloncini, praticamente con qualunque cosa troviate nel vostro guardaroba. Correte dei rischi e buttatevi, indossate cose inattese come top con una sola manica, o una sola bretella: non c’è nulla di più stimolante al momento, nella moda, che essere bellissime viste da un lato, ed ancora più belle viste dall’altro.

 

 

 

 

 

 

10 risposte a “L’asimmetria è il nuovo classico”

altri commenti...

Parla con noi!