Immagine 24 copia

Do you remember when, one month ago, super excited I talked to you about the Alberta Ferretti fashionshow I would have taken part in? Well, as I anticipated you the fashionshow was last night, and It was one of the most touching events I’ve ever attended. In the wonderful deconsacrated church of Santo Stefano al Ponte in Florence, with Elisa’s voice which warmed the atmosphere and made everyone’s eyes shine, 32 women went on the catwalk with dresses created by Alberta for the occasion to support the Jordan River Foundation cause, and I was one of them. Precisely the 15th on the schedule, the one that, after the catwalk was over, was shaking and had her eyes full of tears for the joy and satisfaction. The one that, just before starting, was sure to fall down the stairs cutting the sorry figure of the year, the one that, as a child, used to watch the fashionshows thinking that, sooner or later, she would have loved to be part of it. The one who, with a smile on her face, deleted the catwalk experience from her “things to try at least once in your life list” . The one who says thanks to you, still moved, for all the things that are happening, because it’s also thanks to you.
For the moment you can find the video of the entire fashionshow QUI , enjoy it, I really think It’s magic. A special thanks to the Alberta Ferretti staff and to the wonderful people who stayed by my side and who’ll always stay, I would be lost without their words. And thanks to Richi, my family and my friends for always making me believe in love and affection, the only strenghts which never die.

Vi ricordate quando, un mese fa, emozionatissima vi avevo parlato del fashionshow di Alberta Ferretti in cui avrei sfilato? Bene, come vi avevo anticipato la sfilata si è tenuta ieri sera, ed è stato uno degli eventi più emozionanti a cui io abbia mai partecipato. Nella suggestiva chiesa sconsacrata di Santo Stefano al Ponte a Firenze, con la voce di Elisa che riscaldava l’atmosfera e faceva brillare gli occhi a tutti quanti, 32 donne hanno sfilato con abiti creati da Alberta per l’occasione a scopo benefico per la Jordan River Foundation, ed io ero una di loro.
Precisamente la quindicesima in scaletta, quella che, una volta finita la passerella, tremava come una foglia e aveva gli occhi pieni di lacrime dalla gioia e soddisfazione. Quella che, prima di cominciare, era convinta di cadere dalle scale e fare la figuraccia dell’anno, quella che da bambina guardava le sfilate e pensava che, prima o poi, avrebbe voluto prenderne parte. Quella che, con un sorriso, ha tolto dalla sua “lista di cose da fare almeno una volta alla vita” l’esperienza in passerella. Quella che vi ringrazia, commossa ancora ora, per tutto quello che sta capitando, perchè è anche merito vostro.
Per ora potete trovare il video dell’intera sfilata QUI, godetevelo, secondo me è magico. Un grazie particolare anche a tutto lo staff di Alberta Ferretti e a tutte le persone che mi hanno appoggiato e che mi appoggiano sempre, senza le cui parole sarei persa. E grazie a Richi, la mia famiglia e i miei amici per farmi credere sempre nell’amore e nell’affetto, le uniche forze che non muoiono mai.


DSC_0228 copia
DSC_0231 copia
DSC_0237 copia
DSC_0242 copia
DSC_0251 copia
DSC_0264 copia
DSC_0258 copia
DSC_0274 copia
DSC_0277 copia
DSC_0280 copia
DSC_0288 copia
DSC_0291 copia
Immagine 3 copia
Immagine 4 copia
Immagine 11 copia
Immagine 13 copia
165207_1602000442831_1020670337_31338353_2754625_n copia
Alberta Ferretti fashionshow
DSC_0299 copia
DSC_0302 copia
DSC_0304 copia
DSC_0307 copia
DSC_0315 copia
DSC_0319 copia
DSC_0320 copia
Immagine 25 copia
DSC_0325 copia
DSC_0337 copia
DSC_0333 copia
DSC_0339 copia
DSC_0342 copia
DSC_0348 copia

 

283 Responses to “Alberta Ferretti fashionshow: I was on the catwalk”

    Io sono del tutto d'accordo con Sofia! Naturalmente mi fa piacere per tutte queste belle occasioni che stai avendo ma ormai ti vedo troppo lontana dal "mondo reale". Quando ho iniziato a seguirti su flickr eri una normalissima studentessa con una vita come tutte noi ed era facile rispecchiarsi in te. Anche i tuoi outfits nonostante alcuni accessori costosi, come le borse, erano semplici e rispecchiavano il gusto di una normale ragazza di 20 anni. Adesso sei tanto cambiata, freqenti ambienti che non è da tutti frequentare, ti vesti in modo diverso, forse seguendo di più la moda delle blogger internazionali ma da cui è più difficile prendere spunto.
    Sono sincera, un pò mi manca la Chiara di un anno fa, ogni giorno aprivo il tuo blog alla ricerca di qualche spunto sugli outfit e c'er asempre qualcosa in cui mi itrovavo, ora questo non succede quasi più. Spero di non averti offesa con questa piccola critica, buona fortuna per tutto cmq!

    Alizee

    Reply to Anonymous

    Beata te che piano piano riesci a realizzare tutti i tuoi sogni…sei molto fortunata complimenti ciao chiara!
    Giulia

    Reply to Anonymous
  • Chiara
    • Author post

    Thanks so much people from my heart.
    This is all possible thanks to you.

    Grazie ancora a tutti quanti voi, rendete tutto questo possibile.
    La Celine l'ho comprata da Luisaviaroma approfittando dello sconto per noi blogger, è della nuova collezione estiva, quella nera delle foto nello store in qualche post precedente era solamente in prestito per il servizio fotografico, ed è stata acquistata da Carolina insieme a me 🙂
    Il mio stile e la mia vita sono in parte cambiati, ora vengo ispirata da abbinamenti più audaci rispetto a prima ed è normale che non tutti i miei look piacciano a tutto il gruppo di lettori.

    Reply to Chiara
  • wauw you look amazing!
    You wrote this text really beautifull!
    Congratulations with being one of the 32 models!

    XOXONinaa

    Reply to Nina

    Lucky you, to walk the runway with the first supermodel ever the iconic Carmen Dell'Orefice,
    amo la foto dove sei insieme a lei.
    Carmen e' mitica.!!

    Reply to Nessa
  • Noi siamo il nostro futuro!
    Siamo i padroni del nostro destino (Nelson Mandela)

    Amo questa frase e mi da grinta e coraggio ogni volta che la dico o scrivo!
    Continua a fare tutto come stai facendo Chiara….con impegno, rispetto e credendoci sempre! 🙂

    Reply to blog caterina zulian

    Alla faccia di tutte quelle invidiosone che continuano a criticarti!
    sei una grande!!! Fai quello che ti piace, e fai bene! i risultati lo dimostrano! Brava!!!
    continua così
    Kiaris

    Reply to Anonymous

    la sfilata era splendida, ma ti consiglio vivamente di imparare a sfilare, eri piuttosto goffa.

    Reply to Anonymous

    is this Celine bag yours? 🙂 Love it!

    Reply to M.

    chiara 🙂 mi sono emozionata,davvero! <3 Marina

    Reply to Anonymous

    ahaha fa davvero troppo ridere richi!! è il mio mito adesso!! vai richi!!!!!

    -ma nel video delle domande dicevi che a dicembre scorso doveva discutere la tesi… non hai più detto nulla….-

    ciaoo!!

    Reply to Lorenzo
  • Congrats, congrats, congrats! I truly love your blog and your style! Very inspiring!

    Reply to Stella*

    SI! SI! SI!
    ADORO VEDERTI SEMPRE PIU' IN ALTO CHIARA, PERCHE' PIU' HAI SUCCESSO PIU' LE CICCIONE INVIDIOSE CREPANO DENTRO!!!!
    CHE SODDISFAZIONI CI DAI CHIARA!GRAZIE DI ESITERE!!!
    PS: ERI MERAVIGLIOSA IN PASSERELLA!!!!!:)

    Reply to Anonymous

    Per le ragazze che esprimono velatamente la loro INVIDIA dicendo che gli outfit sono poco portabili e bla bla bla….
    Se comprate VOGUE o GLAMOUR non trovate una sola cosa per le vostre tasche… ma questo non significa che siano inaccessibili per TUTTE…
    inoltre, chi parla di moda vera, come può OMETTERE l'alta moda?? NON HA SENSO…
    Si… qualche pezzo low cost va proposto, e Chiara LO FA (e spessissimo) ma un blog di outfit cinesi non è un blog di moda SERIO…

    Onoltre, se vi da fastidio che Chiara sia arrivata dove è arrivata, inutile mascxherarlo con "il blog era meglio quando eri una ragazza normale"…..
    Perchè adesso cos'è?? un'aliena??

    Ma guardate che fuori dal vostro piccolo mondo fatto di pc, ci sono MILIONI DI DONNE REALIZZATE NELLA LORO CARRIERA… se poi voi il successo professionale lo vedete anormale… bhè le anormali siete voi!

    COMPLIMETI CHIARA, TI MERITI OGNI SINGOLA COSA BELLA CHE HAI, TI AUGURO UN SUCCESSO SEMPRE MAGGIORE, IN UN ITALIA DI LARVE CHE SANNO SOLO SPUTARE INVIDIA VERSO CHI HA SUCCESSO, MA CHE SI GUARDANO BENE DALL'ABBANDONARE LA GIORNATA VEGETATIVA AL PC, ED ANDARE A LAVORARE.

    UN BACIONE

    Reply to Anonymous

    Chiara vorrei sapere la giacchina biorchiata che hai mentre ti fanno i capelli di chi è? si può ordinare online?

    Reply to Anonymous
  • mi dispiace ma non approvo affatto che una persona che si intenda di moda, dia ancora visibilità alle pellicce. Speravo fossi anche tu un'ambasciatrice del "no alle pellicce", e invece mi deludi parecchio a questo colpo

    Reply to AnnaGiulia
  • Scartabellando fra i tuoi post del passato eccomi arrivata a quello che forse ricorderai con piu' emozione.
    Ti capisco quando cerchi di descrivere il momento in cui sei uscita sulla passerella, come quel momento che hai sempre sognato nella tua vita… Nel mio piccolissimo mondo ci sono passata anche io, quando avevo l'eta' per farlo ed e' stato bellissimo. Non ho fatto una cosa grande come la tua, ma mi sono felicemente acconentata di piccoli successi grazie alla mia tenacia nel voler avere un aspetto tale che mi potesse permettere di lavorare nel campo della moda, di fiere e manifestazioni nella regione in cui vivo.
    Brava Chiara! Sii fiera di te stessa rimanendo con la testa fra i sogni e con i piedi per terra ^_^
    Un bacio!

    Reply to Enza
more comments...

Talk to us!