TheBlondeSalad-54895-copia
TheBlondeSalad-54898-copia

This was one of the most emotional moments so far of my time in Uganda with Tommy Hilfiger for Millenium Promise: the energy I got from those smiles and hand contact is unbelievable. I was overwhelmed by my feelings and by that moment so different than usual and so out of my reality. I have hundreds of photos to show you and stories to tell you, see you soon!

Questo è stato fino ad ora uno dei momenti più emozionanti dei giorni passati qui in Uganda grazie a Tommy Hilfiger per Millenium Promise: l’energia che ho ricevuto da quei sorrisi e quel contatto tra mani è indescrivibile.
Sono stata sopraffatta dai sentimenti e da quel momento cosi diverso e cosi fuori dalla mia realtà. Ho centinaia di foto da mostrarvi e di storie da raccontarvi, a presto!

635 Responses to “One of the best memories”

    Finalmente. Sei cresciuta. Il blog è cresciuto. Questi post valgono più di tutti gli outfit visti fino ad ora. Il mondo del lusso e della moda ha il dovere di sponsorizzare queste iniziative e condividerle per renderci tutti poù consapevoli. Cerca di continuare così. Il tuo Anonymous preferito.

    Reply to Anonymous
  • This looks soooo nice! I believe that this must have been really beautiful 🙂

    Reply to Sophia

    Great job, Chiara!! This is so inspiring!
    Congrats for the hole team of the project.
    Kisses from Brazil

    Reply to Hanna

    Potevi almeno toglierti gli occhiali….gli occhi sono lo specchio dell'anima x loro, x tutti…
    bah, fiato sprecato

    Reply to Anonymous
  • Fashion is cold and shallow sometimes so this is a great step to make all this industry a little bit more human. Congratulations for the experience.
    LAZYCATSTYLE

    Reply to Ana G
  • http :// afterdinosaurs. blogspot. com/ http :// afterdinosaurs. blogspot. com/ http :// afterdinosaurs. blogspot. com/

    Reply to Agnieszka

    Maybe it's will be better to take of your sunglasses in front of this childrens …..

    Reply to karine

    Cara Chiara, finalmente (ed era ora!), stai approfittando della tua fama non solo per essere "il manichino dei brands", ma anche per fare qualcosa di costruttivo. Lascia perdere le solite, patetiche foto da turista in mezzo ai bambini, lascia perdere la tua immagine: impegnati seriamente e con professionalità per questa buona causa, ora che ne hai la possibilità. In bocca al lupo.

    Reply to Ariel

    Oh, you are a Mzungu! I appreciate what you are doing. Wouldn't it be better to take off your sunglasses to look at the Ugandan kids who are looking at you with their bright and naked eyes.

    Reply to Anonymous

    Guardare queste foto mi provoca emozioni contrastanti. Da una parte le trovo davvero toccanti, bellissime, trasmettono tutta l'emozione che avrai sicuramente provato al contatto con una realtà così diversa e soprattutto con i bambini che vi si trovano a vivere..d'altra parte però mi viene sempre da pensare che noi occidentali ci accostiamo a tale realtà con un atteggiamento troppo superficiale e paternalistico..Ci sciogliamo per la dolcezza di quei bambini, i loro sorrisi e occhioni grandi, o ci indigniamo all'istante di fronte ad immagini più crude, di ossa sporgenti, sangue, polvere e fame, ma purtroppo lo facciamo restando nella comodità delle nostre case, e rimanendo ben poco attivi a riguardo..è una cosa davvero triste, che dobbiamo tutti cercare di cambiare, per far sì che le belle parole restino sempre meno spesso parole al vento..io nel mio piccolo ci sto provando, e spero che questa esperienza porti anche te a riflettere, cara Chiara. Sei una persona intelligente e che può fare molto, visti i mezzi che hai. Rimango però piuttosto scettica all'accostamento moda/spettacolo – associazioni umanitarie, lo trovo un ossimoro piuttosto stridente. Ma forse è soltanto perchè lo vedo dall'esterno..qualche tua parola a riguardo?Dopo quest'avventura, ritieni davvero che anche il mondo del lusso possa avere un impatto significativo in realtà così diverse dagli "pseudo valori" che propone?

    Reply to Arianna
  • Wow, già queste due foto sono emozionantissime, mi verrebbe da vendere tutto quel che ho e donare il ricavato a loro,con le mie stesse mani, perchè anche se con un solo messaggio o un bonifico bancario puoi dar loro da mangiare , comunque donare loro un sorriso, vederlo, faccia a faccia, sorrisi che si incrociano, penso che sia tutt'altra cosa,no? Vorrei essere tanto al tuo posto in questo momento….Un in bocca al lupo per tutto…baci, renata :*
    https://www.facebook.com/pages/F-r-e-e-d-o-m/145569548791033

    Reply to Renny

    In questo post vedo solo tanta, troppa ipocrisia!

    Reply to Anonymous

    Stringi le loro mani anche per me! Dona loro Amore piu che puoi e preserva per sempre questi momenti unici nello scrigno della tua vita! ( brava Chiara!). Cettina

    Reply to Anonymous

    La seconda foto è splendida!! Aspetto con ansia tutto il resoconto del viaggio!

    Reply to Margherita
more comments...

Talk to us!