Photobucket

Some weeks ago I’ve been asked to partecipate to an initiative of Patrizia Pepe in collaboration with Terres Des Hommes, international organization which has fighted for the last 50 years for the defence of childhood rights in the developing countries, to help Haiti, and of course I decided to support it. With my best friend I shot these photos wearing the Haiti flag tshirts. the T-flag- Capsule Collection is a supportive initiative which will help the project “Case Del Sole”, childhood daycare places built to promote the right of studying, the right of health and protection of kids from violence and exploitation. Part of the earnings of these 15 tshirts with different flags will go to Haiti kids, what are you waiting for? Spread the message 🙂

Qualche settimana fa mi è stato chiesto di partecipare ad un’iniziativa di Patrizia Pepe in collaborazione con Terres Des Hommes, organizzazione internazionale impegnata da 50 anni nella difesa dei diritti dell’infanzia nei paesi in via di sviluppo, per sostenere Haiti, a cui naturalmente ho deciso di aderire. Insieme alla mia migliore amica abbiamo scattato queste foto indossando le tshirt con la bandiera di Haiti.
La T-Flag – Capsule Collection è una solidale iniziativa che andrà a sostenere il progetto delle Case del Sole, centri di accoglienza per l’infanzia volti alla promozione del diritto allo studio, alla salute e alla protezione dei bambini da violenza e sfruttamento. Parte dei guadagni di queste 15 tshirt con le diverse bandiere andranno infatti in favore dei bambini di Haiti, cosa state aspettando? Passate il messaggio 🙂

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

All these ones were shot by Richie

Photobucket
Photobucket

And these ones were shot by Martino, Veronica’s boyfriend, you can find more here

 

163 Responses to “Tshirts to help Haiti”

  • Ciao Chiara, sai per caso qual è la percentuale che va in beneficenza? Non ho trovato informazioni da nessuna parte.

    Grazie, Gemma.

    Reply to Gemma

    Sta diventanda sempre più bella Veronica !!!! 🙂 Sei fortunata di avere un amicizia che sembra così vera e bella con lei !
    Flo.

    Reply to Anonymous

    Apparte la maglietta molto carina, è davvero un'iniziativa bellissima di sicuro !!
    cmq sappi che sei sempre la migliore, chiara!
    bacioni oni oni…Claudia<3

    Reply to Anonymous

    L'idea è molto bella e indubbiamente nobile, ma la maglietta proprio non mi piace..

    Reply to Anonymous

    i love patrizia pepe!! and of course since it's for a good cause how can i resist 🙂
    both of you girls wear it fabulously!!!!

    Reply to Ana
  • I think the idea and initiative nice and interesting! Very nice pictures, I love wedges studded, like Betty.
    xxx

    Reply to Solenn C.*
  • i love those shirts – they are amazing 🙂
    when i'm in italy in two weeks i'll might buy one 🙂

    Reply to Sandra

    post molto bello!! ti consiglierei solo di mettere un po' di fondotinta per migliorare la tua pelle, quella di veronica è molto più luminosa!!
    bellissime le tue scarpe!! un bacione

    Reply to Anonymous

    che belle che siete…in certe foto sembrate quasi sorelle!! si vede che siete proprio in sintonia 🙂

    Reply to Anonymous

    …FOUGHT for the last 50 years… sounds better 🙂
    by the way nice shirts!

    Reply to Anonymous

    siete patetiche…
    ogni occasione è buona per farvi vedere…
    sarebbe stato molto più utile dare maggior spazio all'iniziativa..
    non 2000 foto di voi due che vi sistemate i capelli!
    mi piacerebbe vedere pubblicato almeno per una volta un commento di critica.

    Reply to Anonymous
  • Oh, these pics are amazing! How beautiful you two are!
    Chiara, I looove your blog so much! 🙂
    It's very cool that you help the people in Haiti!
    Can I buy this T-Shirt anywhere? 🙂

    Reply to Yana

    brava mi hai risposto velocemente….spero che di iniziative come queste tu riesca a pubblicizzarne di più…un consiglio: perché almeno una volta a settimana non pubblichi qualcosa che faccia vedere come la moda possa anche essere uno strumento per perseguire altri obbiettivi e non solo fine a se stessa?!!lucia

    Reply to Anonymous

    On the first photo, you two look really alike! Love the tee! (:

    Reply to Li

    ciao chiara, ma come mai sei stata contatta? cioè sei stata contatta solo x diffondere il prodotto perchè sei una ragazza con visibilità e che ha un certo ascendente sul target di questa iniziativa? (buzz marketing) non è assolutamente una critica è una curiosità visto che studio questo settore e vorrei sapere se è andata così! spero che risponderai, grazie!

    Reply to Anonymous
  • I love your blog! I follow you since very months and Im very happy for this.
    the t-shirts are beautiful!
    kisses

    Reply to Tere

    Woah! What perfect photos! I love them.

    Kisses!

    Reply to Bea

    I´m dissapointed I have to say. I think you put much more effort in your other outfit shoots, this photos are quite boring…though they should animate your readers to buy the shirts…
    I don´t want to be rude, it just came to my mind, you could have done much better.

    Hope it stops raining in Milan soon. Have a nice day, Larissa

    Reply to Anonymous

    Ciao Chiara, tu e la tua amica avete fatto una cosa molto belle. Secondo me chi ha la possibilità di comunicare alle persone dovrebbe sfruttare questo vantaggio per fare veramente del bene! =)
    Comunque ti faccio tanti complimenti per la tua creatività e le tue idee che hanno reso questo blog uno dei puù seguiti!!
    Tanti saluti, Isabella =)

    Reply to Anonymous
  • Amazing T-shirt! Congrats for the initiative! Already shared this post in my blog! Are these T-shirts available to all Patrizia Pepe boutiques? Or are they for Italy only?

    Reply to lafashionelle
  • bella iniziativa e molto belle le magliette e anche voi….come sempre!!!!un besito

    Reply to karla

    Brava Chiara!
    Belle foto

    p.s mi piacerebbe vedere qualche angolo della tua nuova casa

    Reply to Anonymous
  • Congrats for what you're doing and I admire you because you support this noble cause.

    Reply to Alma

    Wow you both look amazing! especially Veronica!! xx

    Reply to Anonymous
  • E il prezzo della T-Shirt??

    Cmq non so se ti sei accorta ma l'ultima frase in italiano l'hai pubblicato dopo il paragrafo inglese e viceversa 😉

    Bacioni!

    Reply to Pamela

    voi due a vdervi cosi vi assomigliate tantissimo ma nello stesso tempo avete un stile diveso e qst mi piace! tutte e due siete speciali in vostro modo!
    cmq, le foto sono bellissime!

    Reply to iva
  • that's so great! was it a photoshoot?! xx LOVE your blog, always checking it !!

    Reply to Lily

    lovely pictures and good of you that you're doing this!

    Reply to NjC
  • Bravissima Chiara, hai fatto benissimo a partecipare a questa iniziativa solidale e a divulgare questo messaggio positivo…Le foto sono carinissime e tu e Veronica siete molto tenere insieme!!!
    Involontariamente state lanciando un'altro messaggio: quello dell'amicizia e della solidarietà femminile!!!
    Quindi doppiamente brave!!!
    Buona giornata!!!
    kiss kiss
    Grazia C.

    Reply to Grazia C.
  • I can not believe that it will be the first to comment ….!!
    I've been watching the website and I think is a great idea, and the shirts are beautiful. You look great in the pictures!
    Kiss

    Reply to Mrs. Mode

    woww you look a lot like each other!
    great pics 🙂

    Reply to anne

    -sono molto carine sa le t-shirt che te e Veronica!! ma sai per caso quanto vengono??

    Reply to Rim

    -SoNo mOlTo cArinE sia le t-shirt che te e Veronica!!! le t-shirt sai quanto costano??

    Reply to Rim

    Very exciting!
    Will we get to see some photos of your and Richies house? I bet you're great at decoreting a home as well as you are in fashion 🙂

    Reply to Anonymous
  • Ottima iniziativa, brave, è bello portare avanti anche in campo modaiolo delle giuste cause.

    Reply to Cupcakes

    chiara complimenti!!questa è davvero una gran bella iniziativa!!le foto mi piacciono molto!!Ilaria

    Reply to Anonymous
  • "Parte dei guadagni di queste 15 tshirt con le diverse bandiere andranno infatti in favore dei bambini di Haiti"
    Quanto? Un 30% a dir tanto?
    Dove si possono acquistare le t-shirt?
    Perchè per una volta non metti una foto in meno e scrivi qualcosa di più?
    Dai sempre informazioni incomplete!

    Reply to Belle
  • Chiara Ferragni

    Thank you so much my friends, I'm happy that you enjoy this important cause. I'll try to partecipate to more initiatives like this one.

    Grazie a tutti, sono contenta che apprezziate questa importante causa. Sinceramente non mi hanno riferito la percentuale che andrà a favore di Haiti, ma ho pensato che fosse giusto partecipare e diffondere grazie al mio blog una campagna che ha una scopo benefico. Il prezzo si aggira attorno agli 80 euro 🙂

    Reply to Chiara Ferragni

    Ieri mi sono imbattuta nell'ennesima discussione contro di te. Le critiche riguardavano la tua mancanza di autoironia con relative foto di te da ragazzina, vestita maluccio. A mio parere chi ce l'ha contro di te ha giocato malissimo le sue carte, prova ne è che molte ragazze che non ti apprezzano trovano ridicoli i pettegolezzi che questi mettono in giro, o il tempo che dedicano a trovare prove per infamarti, insomma la critica nei tuoi confronti non è proprio costruttiva e non si mantiene ad un livello alto, soddisfa giusto chi trova entusiasmante novella2000.
    Però mi chiedevo: invece di restare in silenzio, non ti è mai venuto in mente di fare un post con qualche foto che ti ritrae da giovane e in cui non sei vestita proprio benissimo? Magari elencando gli errori di quello stile e ridendoci un po' su? Capisco che non devi spiegazioni a nessuno, però sarebbe una mossa molto simpatica, metterebbe a tacere tante critiche e daresti di te un'immagine più "umana". 🙂

    b.

    Reply to Anonymous

    ..non ci siamo…
    va bene l'idea della pubblicità a fin di bene ma devi comunicare alpubblico il prezzo della maglietta e naturalemente la percentuale che verrà devoluta in beneficenza!.. o per caso nn lo sai??

    Reply to Anonymous
  • Chiara Ferragni

    b. probabilmente hai ragione e dovrei veramente pensare a fare un post del genere, anche se è difficile che le persone che non mi sopportano cambino idea a mio riguardo, purtroppo la maggior parte della gente è ormai prevenuta e ha da ridire a proposito di qualsiasi cosa io faccia.

    Il prezzo è di 80 euro ma non mi sembrava d'obbligo scriverlo nel post ma nel caso solamente rispondere ai commenti, la percentuale che andrà ad Haiti non mi è stata comunicata, mi dispiace 🙂

    Reply to Chiara Ferragni
  • bella l'iniziativa, ma poteva essere presentata in un altro modo. Focalizzandosi sul progetto,visto che è una cosa molto importante "fotografando anche solo le t-shirt" senza nient'altro da pubblicizzare.

    Reply to imagineclub
  • bella l'iniziativa, ma poteva essere presentata in un altro modo. Focalizzandosi sul progetto,visto che è una cosa molto importante "fotografando anche solo le t-shirt" senza nient'altro da pubblicizzare.

    Reply to imagineclub
  • Chiara Ferragni

    Imagineclub non mi trovi d'accordo: non scrivo praticamente mai post di oggetti e stai sicuro/a che se non avessi pubblicato foto in cui sono ritratta insieme a Veronica i commenti e le visite al post sarebbero dimezzate. Cosi ho scritto un post che mi rispecchia e "alla mia maniera", focalizzandomi però su una causa che reputo giustissima.

    Reply to Chiara Ferragni

    Molto carine le magliette…!
    e complimenti a Veronica che secondo me potrebbe fare benissimo la modella…Scusa Chiara anche tu sei carina però su queste foto lei spicca tantissimo e ti mette davvero in ombra!!
    un bacione

    Reply to Anonymous
  • Fanatastic work supporting a great cause. Tshirts look pretty good. Fab pictures xx

    Reply to Lauren

    Mi dispiace ma non condivido questo tipo di "beneficenza". Invece di spendere 80 euro per una t-shirt , la cui percentuale che effettivamente andrà in beneficenza sarà certamente irrisoria, sarebbe meglio donare l'intera cifra direttamente ai bambini bisognosi tramite qualche SERIA organizzazione che si occupa della tragedia di Haiti. Regalare questi soldi ad una casa di moda lo trovo sciocco, avrebbero almeno potuto omettere il maxi logo sul davanti che ha il solo scopo di pubblicizzare maggiormente il marchio sfruttando la catastrofe di Haiti, un minuscolo logo sulla manica sarebbe stato piu' che sufficiente!!

    Reply to Anonymous
  • Bella iniziativa. Brava Chiara, ogni tanto qualcosa di diverso!

    Reply to Linda
  • Chiara Ferragni

    Anonimo certamente sarebbe molto meglio donare l'intera cifra in favore di Haiti, ma conosci molte persone che lo farebbero senza problemi e senza pensarci? In questo modo viene data la possibilità di donare una percentuale ai bambini bisognosi comprando una tshirt, ed in questo modo molte più persone si interessano e cosi donano del denaro, seppur minore alla cifra di partenza, a favore di questa causa. Una percentuale sulle vendite è molto meglio di non donare affatto dei soldi a chi ne ha bisogno, per questo ho dato il mio appoggio a questa iniziativa.

    Reply to Chiara Ferragni

    Chiara in parte ti dò ragione, conosco persone che hanno devoluto molti soldi a favore di questa causa, altri ovviamente no ma non lo farebbero nemmeno acquistando una maglietta. Io per principio non la comprerei…mi muovo verso altre direzioni! Sicuramente la vostra é stata un'idea pregevole e assolutamente non vi dò contro, semplicemente non amo questo tipo di beneficenza! E ripeto il maxi logo sul davanti non riesco a concepirlo! A parte il fatto che lo detesto su qualsiasi maglietta a maggior ragione su questa…credo si voglia soltanto lucrare su una tragedia! Potevano fare la bandiera piu' grande e il logo piu' piccolo tutto qui! Ma alla fine questo é marketing…

    Reply to Anonymous
  • It's nice to see you support such a good cause, love the pictures 🙂

    Reply to Signe

    Sarei curiosa di sapere se tu e Veronica le avete comprate o ve le hanno regalate per sponsorizzarle … …
    Ovviamente le avete comprate, no?

    Reply to Anonymous

    You look a lot like each other! I like the foto's!

    Reply to Anonymous

    ciao chiara, come mai sei stata contattata per fare questo tipo di pubblicità a questa iniziativa?

    Reply to Anonymous

    ma c'è gente che ti critica per le foto vecchie in cui sei vestita 'maluccio'? non capisco come mai.. chissenefrega se in passato ti vestivi male no? si può sempre cambiare.. capisco le critiche sul presente, sul come ti vesti ora ok, ma per il passato no.. che cosa ti criticano a riguardo?

    Reply to Anonymous

    Sono daccordo con anonimo qua sopra. Questo tipo di beneficenza davvero non mi piace. E' un modo davvero a parer mio davvero disgustoso di sfruttare una disgrazia per farsi pubblicità.

    Se volevano fare una cosa fatta bene (come hanno fatto altri marchi, in primis Obey) doveva evitare quel pacchianissimo logo sul davanti, e soprattutto dare maggiori dettagli sull'operazione. Non è a parer mio concepibile che nemmeno tu e Veronica, invitate a dare visibilità all'operazione, siete state informate sulla percentuale che verrà devoluta in beneficenza.

    Hanno trovato il modo di avere tanta visibilità gratis e basta. Le iniziative benefiche VERE sono altre.

    Reply to Anonymous
  • Chiara Ferragni

    Grazie a tutti, io sono contenta di avere partecipato a questa iniziativa, se voi non lo avreste fatto al mio posto sono scelte personali 🙂
    Thank you so much!

    Reply to Chiara Ferragni

    WHERE IS POSSIBLE TO BUY IT ?? AND HOW MUCH DOES IT COST??? LET ME KNOW

    Reply to Anonymous
  • Chiara Ferragni

    Si anonimo criticano un pò su ogni cosa, ripescano da non so dove foto di miei outfit nelle quali avevo 15, 16 anni ed ero vestita sicuramente in maniera diversa, senza contare che anche la moda naturalmente non era quella del momento 😀

    Reply to Chiara Ferragni

    Chiara, senza offesa, volevo chiedere se tu invece hai donato qualcosa, visto che dici che c'è gente che non dona neppure.
    Sarei molto curiosa di sapere se la t-shirt l'hai pagata o te l'hanno regalata solo per fare pubblicità dato che ormai funziona tutto così.
    Credo che in questo modo tutti sarebbero buoni a farlo, see invece l'hai acquistata e hai pagato 80 euro ti stimo:) allora si che è una giusta causa.
    Comunque la mia non è una critica, mi piaci anche molto è solo una ''piccola'' curiosità.

    Reply to Anna
  • Chiara Ferragni

    A me la tshirt è stata data per parlare dell'iniziativa sul mio blog, per Haiti io ho donato ad associazioni specifiche indipendentemente da collaborazioni con marchi di moda. Sinceramente penso avrei comprato la tshirt in ogni caso sapendo che parte del ricavato andrà a bambini bisognosi e ho pensato fosse una bella idea parlarne sul blog, Veronica era d'accordo ed abbiamo fatto le foto insieme. Mi sembra strano che alcune persone debbano attaccare anche un'iniziativa che, in ogni caso, fa del bene.

    Reply to Chiara Ferragni
  • Beh Chiara scusa, ma ho notato un po' di contraddizione in una delle tue risposte ai soliti commenti di critica.
    Come fai a rispondere a uno che ti chiede come mai hai messo ancora una volta una valanga di foto tue invece che semplicemente delle foto delle magliette, dicendo che così le visite si sarebbero dimezzate???
    Scusa, ma lo scopo del post allora non è pubblicizzare un' iniziativa lodevole, ma ancora una volta, è far vedere al mondo quanto possono essere espressivi i tuoi occhi!

    Reply to AmelìMelà
  • Chiara Ferragni

    Ameli pensavo di aver espresso bene il mio pensiero, ma visto che non è cosi ci riprovo: se avessi fatto un post con una foto solo alla tshirt e nient'altro per prima cosa non sarebbe stato un post simili alla linea che ho adottato dall'inizio del mio blog e che ho intenzione di mantenere, ed in più neanche metà delle persone avrebbero aperto o letto il post e quindi saputo dell'iniziativa. Secondo me cosi è stata la scelta migliore, poi naturalmente non tutti saranno d'accordo ma fortunatamente sono ancora io a decidere come far andare avanti il mio blog personale 🙂

    Reply to Chiara Ferragni
  • Bella inziativa, Chiara. Peró, direi che un link al sito di Patrizia Pepe, o a un rivenditore online, o a qualsiasi altra fonte di informazioni ci potesse stare, no?
    Trovo il post un po' scarno…

    Ciao,

    Martina

    Reply to smarties

    lo trovo un pochetto noioso questo post…in compenso hai cmq fatto del bene alla tua maniera.

    Reply to Anonymous
  • Chiara Ferragni

    Smarties il link si può trovare facilmente su internet, metterlo mi sembrava quasi pubblicitario e per me andava bene cosi 😀
    Grazie a tutti!

    Reply to Chiara Ferragni

    siete bellissime tu e la tua amica che ti somiglia tanto,la maglietta è carina e ignora le critiche tanto quelle ci saranno sempre ma tu sei una grande e hai uno stile fantastico,porti tutto con una classe favolosa!

    Reply to Anonymous

    Ciao Chiara, io lavoro nella moda e mi capita a volte di vedere il tuo blog, ti faccio i complimenti perché sei brava e non te la cavi male neanche con la scrittura. Fregatene di quelli che ti scrivono commenti negativi e non stare neanche a rispondere, non si può piacere a tutti nella vita… Lasciali parlare e vai avanti per la tua strada. L'invidia è una brutta bestia!!!

    Reply to Anonymous

    come siete carine!!!!chiara continua così e ignora le critiche,il tuo stile ce lo hanno in poche!

    Reply to Anonymous

    onestamente concordo con te sulla scelta che hai fatto su come impostare questo post..

    non prendiamoci in giro.. tutto questo "mondo" gira così..dalla tv alle riviste di moda.. si cerca sempre "chi vende di più".. in questo caso una foto di Chiara con la maglietta "vende" sicuramente di più che la foto alla maglietta e basta.. e considerando che almeno qui c'è un giusto fine dietro.. evitiamo di polemizzare ad ogni costo!!!

    p.s. complimenti per il blog e per la coerenza che hai nel seguir la linea che inizialmente hai scelto di dargli!!!

    Giulia

    Reply to Anonymous

    Chiara vorrei proporti un'idea per un tuo prossimo post:
    mettere delle foto di come ti vestivi prima e per ogni foto accanto le critiche al look e le "cadute di stile". Sarebbe un modo per fare un posto sulla moda in quanto comunque commenteresti dei look e poi un modo per fare autoironia sul tuo passato, rendendoti sicuramente più umana agli occhi di tutti.
    Mi sembra un modo intelligente per farti rivalutare anche da quelle persone che non ti sopportano perchè ti ritengono troppo poco umile, e in più ne ricaveresti sicuramente un post in cui aiutare anche quelle ragazze che spesso non sanno come abbinare colori, accessori ecc e alla fine creano il caos!
    =)
    ciao ciao

    Reply to Anonymous

    Cute t-shirt 😀 Beautiful shoot
    Haïti my country ?

    L.xoxo

    Reply to Lansky
  • A me piace molto questa iniziativa vedendola come un mezzo alternativo per aiutare Haiti.

    Come diceva Cristina avevo parlato tempo fa di questa iniziativa sul mio blog. Però nel chiedere all'ufficio stampa maggiori info a riguardo la percentuale che sarebbe andata in beneficenza non mi hanno risposto. Che sia un brutto segno? Se qualcuno ha altre info a riguardo mi interesserebbe.

    Baci e complimenti per il post. Mi piace molto!
    Un bacio
    Ire
    http://ireneccloset.blogspot.com

    Reply to Irene Colzi

    la prima cosa che ho pensato è stata…che bella pelle che ha veronica!…e che foto carine…!
    comunque questo tipo di iniziative mi lasciano sempre un pò perplessa…
    per mia fortuna ho avuto spesso a che fare sia con il volontariato che con vendita di oggetti a scopo benefico…
    regola numero 1?informarsi SEMPRE sulla percentuale che va in beneficenza..mi è capitato di vendere cose a scopo benefico scoprendo soltanto dopo che circa il 5% del ricavato sarebbe davvero andato in beneficenza…con mio grande rammarico….
    poi che dire tu hai scritto se non ho capito male che l'iniziativa è bella perchè avvicina le persone a fare donazioni che magari spontaneamente non avrebbero fatto…
    sono molto perplessa….insomma sono comunque magliette che costano 86 euro…io credo che chi effettivamente si può permettere una maglia abbastanza costosa forse si poteva permettere anche una donazione spontanea…poi non sono qui per fare i conti in tasca a nessuno!tanto meno a te che poi hai specificato che comunque hai fatto altre donazioni per questa causa indipendentemente da questa iniziativa…
    purtroppo…sarò malpensante io ma questo tipo di cose a me sanno un pò di ipocrita….
    tanto più che nemmeno sul sito è indicata la percentuale che andrà in beneficenza!
    scusa per il messaggio lunghissimo…
    valeria

    Reply to valeria
  • Are u twins? hahahaha!
    Is that initiative only for Italy?
    Because I'm from Brazil and I'd like to buy and help too.
    I love your blog and your outfits.
    Kisses!

    Reply to Giselle

    Valeria mi trovi d'accordo con te! Sono sempre l'anonimo che ha commentato e criticato all'inizio quest'iniziativa. Di 80/86 euro andranno si e no in beneficenza 3 euro, é questa la cosa che non riesco a concepire. Ovviamente questa non vuole assolutamente essere una critica contro Chiara, il mio discorso si basa sull'iniziativa in se! Tra l'altro queste magliette vengono per lo piu' acquistate da adolescenti a cui magari piace la semplice maglietta e che probabilmente della catastrofe di Haiti non hanno mai letto o sentito nulla. In primis qui si vuole pubblicizzare un marchio, la beneficenza viene molto dopo e lo dimostra il maxi logo in bella mostra e, se anche la percentuale che verrà donata ai bambini fosse superiore, non la comprerei per principio. La beneficenza si fa in altro modo e di certo chi sistematicamente é abituata a farla non la va a sbandierare in giro! Chiara é stata molto onesta ed ha detto che questa t-shirt gli é stata regalata (avevo pochi dubbi a riguardo) dunque questa cosa la dice lunga e credo che lei davvero non sappia la reale percentuale. La griffe se ne guarda bene dal dirlo…

    Reply to Anonymous

    ma come mai siete state contattate proprio tu e Veronica da Patrizia Pepe?? sarebbe bello se rispondessi a questa domanda visto che sicuramente un sacco di ragazzze vorrebbero essere al tuo posto, almeno per sapere 🙂

    Reply to Anonymous

    Bravissimi entrambi a scattare le foto!! 😉
    Compriamo le magliette ragazzi!!!!
    Paola*

    Reply to Paola*

    La percentuale devoluta in beneficenza è fondamentale! Chi compra lo fa per portare un aiuto alle famiglie martoriate ed ha il DIRITTO di sapere in che percentuale effettivamente lo farà. Se patrizia pepe non specifica nemmeno dietro richiesta questa cifra effettivamente un pensiero negativo uno può farselo…Chiara non è che ti hanno sfruttato per la tua ingenuità?

    Reply to Anonymous

    mmmmhhhh la maglietta non mi piace….ma apprezzo lo scopo per la quale è stata creata!
    io me ne frego delle sterili polemiche e focalizzo ancora una volta…..quanto è bravo richie dietro la macchina!!!
    …..vi ha fatto delle foto….bellissime!

    Reply to Anonymous
  • Io non capisco Valeria: si lancia in una filippica contro la dubbia natura di certe donazioni…dunque un argomento molto serio.
    Però inizia il suo commento dicendo che la prima cosa che ha pensato di questo post è che Veronica ha una bella pelle.
    Ma che c'entra?
    Da parte mia che dire, la maglietta non mi esalta ma d'altronde i colori di Haiti sono quelli..Patrizia Pepe invece è una delle firme che mi piacciono dunque mi fa piacere trovarla anche partecipe di qualcosa di buono!

    Reply to talulla

    E' vero, Veronica ha una bella pelle ma Chiara è più carina 🙂 cmq hai fatto bene ad aderire a questa iniziativa, almeno hai fatto sapere questa cosa!! la comprerò anch'io! Grazie x averlo detto

    Reply to Anonymous
  • é una bella iniziativa,voi due siete splendide insieme,avete fatto una cosa stupenda e fare é mille volte meglio che non fare….
    sono convinta che se anche foste andate a fare le missionarie per un anno ad Haiti vi avrebbero criticato come sempre…..
    ragazze fatevene una ragione,chi vi critica lo farà sempre,comunque e ad oltranza…
    ma voi continuate così,siete bravissime!!!!

    Reply to marina

    siete stupende e dolcissime….
    invidio la vostra amicizia e brave per questa iniziativa!!!!!

    Reply to Anonymous
  • Hey, i now u dont really have time to answer all of our comments, but i am very very veeeery interested what kind of LIPSTICK / GLOSS do u wear?? 🙂 it just looks amazing and i have been looking for this nude type of colour for such a long time! U can maybe mention the type of your lipstick/gloss in your next blog post, i would be happy to know it! Have a wonderful weekend!
    🙂

    Reply to anah
  • HEY, i would be happy to know, what kind of LIPSTICK/GLOSS do u use? your lips alwaaays shine so nice in this nude colour..i have been looking for a that kind of type for a very long time. i would be happy to know! can u please mention it in one of your folowing blogs?? Thanks and have a great weekend!

    Reply to anah

    @marina forse non hai ben compreso la natura di alcuni messaggi! Nessuno qui (per lo meno io) sta criticando Chiara…lei ovviamente ha fatto ciò che reputava piu' giusto, ci mancherebbe! Io ho semplicemente criticato l'iniziativa di Patrizia Pepe perché non amo queste cose…credo che la questione sia ben diversa!!

    Reply to Anonymous
  • Chiara continua così…come diceva Dante il sommo poeta.."non ti curar di loro ma guarda e passa..".Commento anche il post di ieri ,chi ha bisogno del tutor per il trucco? Per correggere quali difetti?

    Reply to floriana

    talulla…semplicemente la prima cosa che vedi quando apri il post è la loro foto…il mio primo pensiero non poteva essere sul contenuto visto e considerato che non lo avevo ancora letto!
    valeria

    Reply to valeria

    Mi sembra che nei commenti sopra si sia perso di vista l' argomento principale… si sta parlando di come ti vestivi 7-8 anni fa, se hai comprato la maglietta o meno e del PERCHE' siate state contattate tu e Veronica… comunque l' iniziativa è lodevole, è vero anche che forse ti saresti dovuta informare di più e dare più informazioni… vabbè ti servirà per una prossima volta 🙂 ciao

    Reply to arlac
  • Scusate, mi rivolgo a chi iperterrito continua a dire che Veronica è più bella, che potrebbe fare la modella,che ha i capelli più sani,che ha la pelle più luminosa…Uffa!!! E' palese che sono tutte critiche indirette a Chiara…smettetela ,non ha senso, senza togliere nulla a V. ma non credo si stia eleggendo Miss Blogger!
    PS: oggettivamente, preferisco Chiara, anche per la disinvoltura che mostra davanti l'obbiettivo, V. non ride quasi mai:-(

    Reply to imagineclub

    Chiara, lascia stare le invidiose.
    Sono ragazze che amano la moda e tengono ad essere molto carine proprio come te, solo che tu sei bionda e carina davvero, loro rosicano sui loro tacchi da 10 cm sulle gambe a stecchetto. In bocca al lupo per tutto.

    Reply to Anonymous

    spesso ti vedo coi capelli sciolti lisci…ma a me piaci tantissimo con un bello chignon o una bella coda alta. 🙂 kiss

    Reply to Anonymous

    Chiara scusa ma dici a noi ti acquistare la tee e poi a te è stata regalata ma ke incoerente avresti dovuto rifiutare il regalo è acquistarla tnt per te cosa vuoi ke siano 80 euro?tra l'altro la percentuale ke andrà in beneficenza è una stupidata si fanno qst iniziative solo per poter detrarre un po di euri dalle tasse 🙂

    Reply to Anonymous

    I am Haitian and to see someone like you that is such an inspiration to me support such a noble cause is very moving. Grazie!

    Reply to Anonymous

    Chiara riguardo ha Haiti Andrea Pellizzari (Mr. Brow Le Iene) ha fato un CD costa 5 euro é si trova in tutte le Edicole d'Italia con un coro di Bambini Haitiani… fai un post dedicato ha ciò lo trovi tra i miei amici di Facebook Kiss

    Reply to AP.
more comments...

Talk to us!