DSC_0862copia

Have a great start of the week people 🙂 For those who follow me on my fanpage and on my twitter profile the subject of this post is not new. For a long time I’ve wanted to confront myself with you about some accessories/fashion jewellery made by very important brands that got ruined in a short time and whose customer service didn’t satisfy me at all.
The first brand which gave me problem about fashion jewellery is Chanel. I had the biggest issues with this ring I bought in London at Harrod’s at the end of February 2009 that I paid 240 euros. After wearing it more or less 5 times swarovski stones started to fall down creating a not very pleasant effect. What did I do?
1. I brought the ring at the Chanel boutique in Milan and the ring got sent to Paris for a free fixing. After a couple of months I got the ring back, but the job wasn’t made accurately: the swarovski stones were bigger than the previous ones and, wearing it other 2 or 3 times, they fell down again.
2. I tried to bring it back to the Chanel boutique: the ring was sent again to Paris and after more than 3 months (It was away from the beginning of June to the end of September): swarovski stones were fixed better this time but they fell down again shortly.
3. Tired of a always-broken ring at the beginning of December I asked in the store to have it changed for another new one or for another model of the same value or to have a bonus. I was said that the only solution available was to send it back to Paris again (3rd time, serious?) even if the ring will probably always have this problem. And the same happened to me with the pearl earrings you see in the photo: some months after I bought them some pearls were already gone :S
I had a very good experience with Chanel related to a bag which was immediately changed, but the customer service related to fashion jewellery didn’t satisfy me at all. And that was my favourite ring ever 🙁

Buon inizio di settimana ragazzi 🙂 Chi mi segue sulla mia fanpage e sul mio profilo di twitter già saprà di cosa voglio parlare in questo post. Da tempo volevo confrontarmi con voi riguardo ad alcuni accessori/bigiotteria di marchi prestigiosi che si sono inesorabilmente rovinati nel breve periodo e la cui assistenza clienti mi ha lasciata un po’ insoddisfatta.
Primo di tutti i marchi che mi ha dato problemi in fatto di bigiotteria è sicuramente Chanel. I problemi maggiori li ho avuti con questo anello comprato da Harrod’s a Londra a fine febbraio 2009 e pagato circa 240 euro. Dopo averlo indossato soltanto alcune volte gli swarovski hanno cominciato a staccarsi creando un effetto non proprio piacevole alla vista. Cosa ho fatto?
1. L’ho portato in boutique Chanel a Milano e l’anello è stato mandato in riparazione gratuita a Parigi. Dopo un paio di mesi ho avuto l’anello indietro, ma il lavoro che era stato fatto era grossolano: gli swarovski applicati nei “buchi” erano più grossi dei precedenti e, in un paio di “uscite” alla mia mano si sono naturalmente staccati di nuovo.
2. Ho provato a riportarlo una seconda volta in boutique: l’anello è stato rimandato nuovamente a Parigi per tornare a Milano dopo più di 3 mesi (è stato via da inizio giugno a fine settembre circa): gli swarovski questa volta erano attaccati meglio ma si sono naturalmente staccati nuovamente.
3. Stremata da questo anello sempre in parte rotto ad inizio dicembre ho chiesto di poterlo cambiare con lo stesso modello nuovo o con un modello diverso dello stesso valore o di poter avere un buono. Mi è stato detto che l’unica soluzione era mandarlo di nuovo in assistenza (per la terza volta, parliamo seriamente?) anche se il problema sarebbe probabilmente persistito. E lo stesso mi è capitato con gli orecchini con le perline che vedete in foto: passato qualche mese dall’acquisto già ne avevo persa qualcuna :S
Con Chanel ho avuto un’ottima esperienza quando ho avuto un problema ad una delle mie borse, che è stata prontamente cambiata, ma per la bigiotteria il servizio clienti lascia parecchio a desiderare per quanto mi riguarda. E pensare che questo anello era veramente il mio preferito 🙁

DSC_0007
DSC_0008
DSC_0011
DSC_0936copia

I had a similar problem with the beloved arty ring by Yves Saint Laurent, that you saw a lot on my hand. After only some months I bought it the metal started to loose the golden colour and in december the stone completey broke for a light impact. I brought it to the YSL boutique and, after some indecisions of the shop assistants, they decided to send it for fixing in Paris where I hope (but It’s still not sure) they’ll repair it. Expected time? At least 3-4 months I was told (Isn’t it a little bit too much?). I’ll let you know how this thing ends!

Un altro problema l’ho avuto con l’adorato arty ring di Yves Saint Laurent, che spesso mi avete visto alla mano. Già pochi mesi dopo l’acquisto il metallo ha cominciato a perdere colore all’attaccatura delle dita e a dicembre la pietra si è completamente rotta per un lieve urto. L’ho portato in boutique il 27 dicembre e, dopo qualche indecisione da parte dei commessi, questi ultimi hanno deciso di mandarlo in riparazione a Parigi, dove si spera (ma non è sicuro) lo riparino. Tempo previsto? Almeno 3-4 mesi mi è stato detto (un po’eccessivo no?). Vi farò sapere come andrà a finire la cosa!

4885362713_b70059fc4e_b
5060872766_5fc58048aa_b
DSC_0013

Another situation that left me without words is about my swarovski skull bracelet by Gas: since I received it as a birthday present I barely took it off. After a year and a half the string broke, and this is completely normal. But when I brought it in the Milano store I was said that:
1. The fixing was 10 euros (ok for me!)
2. The fixing was to be made in Paris and the expected time was at least 3 months. To change a simple string? :S

Un’altra situazione che mi ha lasciata a bocca spalancata riguarda il mio bracciale con teschio e swarovski di Gas: da quando mi è stato regalato per il compleanno non ho mai smesso di indossarlo. Dopo un anno e mezzo circa il cordino si è rotto, e fin qui niente di strano. Peccato che una volta portato in negozio monomarca a Milano mi è stato detto che:
1.. La riparazione mi sarebbe costata 10 euro (ok per me!)
2. La riparazione sarebbe stata effettuata a Parigi ed il tempo previsto era minimo 3 mesi. Per cambiare un semplice cordino? :S

DSC_0045-4

And what do you think about this? Do you agree with me about the not strict and serious enough customer service of these brands? Did you have similar experiences with similar pieces or also with other important brands?
Let’s say what we think and maybe things will get better 🙂

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con me per il servizio clienti non abbastanza rigoroso e serio di questi marchi? Avete avuto esperienze analoghe con oggetti simili o anche con altre griffe più o meno prestigiose?
Facciamoci sentire e magari le cose miglioreranno 🙂

 

404 Responses to “We got a problem”

    Ho avuto lo stesso problema con gli orecchini di chanel cc con strass e perla grande… La cosa buffa é che quando me li hanno regalati erano giá rotti(mancavano 2 strass) ho aspettato quasi due mesi per riaverli… posso indossarli da soli 20 giorni ma naturalmente sono di nuovo rotti!!!

    Reply to Benedetta

    Condivido..
    mi hanno regalato degli orecchini cui tengo molto di chanel. Sono le classiche CC medio/grandi..cui sono applicate sopra tutte perline bianche. Alcune delle perline dopo poco tempo si sono staccate. Li ho portati in negozio ma mi hanno detto che avrebbero dovuto spedirli a Paris dove hanno l’assistenza e il tutto avrebbe comportato un’attesa di 3 mesi..sconsolata me li sono tenuti così!

    Un’esperienza negativa l’ho avuta anche con un bracciale di chanel..perle nere..alcune più grandi, altre più piccole..alcune opache altre lucide..con un gran ciondolo CC vicino la chiusura..il ciondolo si è staccato ed è andato perso!

    Insomma per quanto mi riguarda non valgono quel che costano…

    Reply to laura
  • Its like you read my mind! You seem to know a lot about this, like you wrote the book
    in it or something. I think that you could do with a few pics to drive the message home a bit, but instead of that, this is great blog.
    An excellent read. I will certainly be back.

    Reply to national savings bank
  • Hi Chiara, I'm from brazil and mostly of time I had this type of problem with some brands, but I really stayed surprise with Chanel! Chanel is a icon, a icon of fashion, of store, of treatment. My friend, traveled to NYC and the Chanel's attendant was very bad! When she came back to Brazil, she called from Chanel, to talk about that, and Chanel stayed very embarrassed with that, and apologized with a fragrance and a letter handwritten!

    XOXO

    Reply to Nathália Alves

    The same thing happened to me when I bought a very expensive Swiss Army watch for christmas. Less than two months of wearing it it stopped working and they wouldn't give me a new one or fix it without a ridiculous fee and waiting for 6+ months.
    I ended up contacting the manager absolutely furious and was allowed to exchange for another watch of the same value and got one by Movado instead.
    Expensive things are no longer valuable to me at all.

    Reply to Anonymous

    sono nel settore della gioielleria.. e t dirò.. 1: x l anello e gli orekkini d chanel ke xdono gli strass nn cè rimedio.. sn incollati,nn incastonati, x cui lo puoi mandare in assistenza all infinito ma la situazione nn cambierà!magari la prossima volta ke lo porti prova a passare sugli strass dello smalto trasparente..!
    2:x l arty ring di ysl x quanto riguarda la doratura è normale ke sbiadisca nn essendo oro giallo.. succede anke cn l argento dorato! la soluzione x qst è d andare da un orafo e kiedere un bagno d doratura… ed è fatto! x la pietra.. se è un corallo è delicato e kiaramente avendo delle venature è facile ke s rompa al minimo urto 😉
    3: il cordino.. comprane uno in qualke merceria e cambialo +ttosto ke aspettare 3 mesi x cambiarlo… a 10 euro!!! O.o
    baci francesca

    Reply to francescasa87

    p.s. d tutti qst gioielli paghi il markio.. nn la qualità 😉

    Reply to francescasa87

    Che delusione! Tutti questi accessori costano tantissimo, ma la qualità non c'è. Comunque l'anello Chanel riparalo tu con un po' di attack! E anche il bracciale della Gas!

    Reply to Anonymous
  • Wow. I'm sorry you had to go through all of this. I am very surprised that all these high end design houses can't even deliver good customer service. I mean they do have a reputation to hold and by reading this post it definitely makes them look bad.
    Anyway I wish you good luck with the Yves Saint Laurent ring!!

    http://www.jeuneetconne.com

    Reply to jeuneetconne.com

    I am absolutely appalled at Chanel! A high-end brand should make great-quality products, not simply fix it every time the problem occurs. I am shocked, and will certainly never buy jewelry from that line. Thank you for the post!!

    Reply to Anonymous

    Brava Chiara. Mi sei piaciuta in questo post perchè fai anche vedere che NON E' TUTTO ORO QUEL CHE LUCCICA. E secondo me non è questione di andare in merceria piuttosto che dall'orefice o spendere 10, 20 o 30 euro. E' questione che se tu mi vendi una cosa (e neanche troppo CHEAP!) mi devi garantire un servizio post vendita all'altezza del costo dell'oggetto e del nome più o meno prestigioso del marchio. Detto questo, condivido il commento qui sopra in cui si dice che ognuno dovrebbe stare al proprio posto! 🙂

    Reply to Elisa

    I can't tell you how many of these incidents I have had. Customer service is absolutely rubbish. The only way you get get anywhere is by sending a written complain to the customer service department. Contact the customer care and get the name of whoever is head and write to them. This was you will at least have proof in hand. I'm in the same situation with a big bran now. I actually went today to drop off earrings after I formally put my complaint in writing. To be honest with you, I don't think jewellery these days are made of the same quality as they were 20 years ago. Hope you solve your problems.

    Reply to Anonymous

    You're absolutely entitled to complain!
    Had a parallel situation of your BEAUUUTIFUL YSL ring with a Dior ring… The gold started to wear off after 1 month and the swarovski stones lost their shine altogether… Didn't really bother to take it back but now I certainly will… Thanks for sharing! Keep fighting 😉
    XX

    Reply to Anonymous

    Chiara, io penso che il vero problema non sia il servizio clienti, ma il materiale usato per questi bijoux (che tra l'altro ti fanno pagare un botto). Per quanto riguarda l'anellino di Chanel, gli swaroski continueranno a cadere, sempre, il tutto dipende dall' incastonatura (mio padre è orafo e vedo queste cose tutti i giorni), credimi non fanno altro che attaccarli con della colla "speciale". Per l'anello di YSL invece, è ovvio che un materiale che non è nè oro e nè argento, nel tempo prenda un altro colore, soprattutto se magari a contatto con trucco, profumo e via dicendo. Per quanto riguarda la pietra, è ovvio che con una botta si rompa, e' una cosa delicata, mica un pezzo di amrmo! E comuque credo che potrai mandarle in assistenza miliardi di volte, ma il risultato sarà sempre poco utile! Anzi magari ti consiglio di chiedere assistenza diretta ad un buon orafo..

    Baci, Bianca 😀

    Reply to Anonymous
  • terrible! I hate when that happens, and your Chanel ring with the swarovski stone is just like a Swarovski ring I had and that its stone kept falling, I jsut decided not to wear it but a total waste! Now yours is even more expensive. Then I also have the YSL ring but the arty dot one just like you in blue, I hope it will last. Finally, regarding Chanel earring I bought years ago when Iwas a student and couldn't afford the real thing fake chanel earring from Canal Street in NY and guess what, after honestly 8 years, I still got all the stones on them and they look better than yours that are real…isn't it terrible! to pay so much for nothing? Well that is the proof that luxury items are not always great quality and you should think twice when investing in stuff. The moral is Chanel can not make jewelry and we should stick to all million of other brands that SPECIALISE in jewelry and leave Chanel for their clothes or bags!
    xoxo
    Catita
    PS: HOPE YOU GET YOUR YSL SOOn

    Reply to Catita
  • Yeah, Chanel's jewelry is veeeery nice, but the quality is soooo bad. I've had a necklace for less than a year and it is completely broken. I haven't brought it to the store yet, but I'm sure they'll say the same to me. 🙁

    Reply to Tørlich
  • Ciao bellíssima!
    It happen something to me but not with jewellery! I have a moschino belt which i adore! It is similar to yours but it says "Love Moschino" and the buckle, instead the letters was a heart! It was soo sweet, i loved it! But one day the buckle broke with no reason at all! Not even an impact, not even pressure…and i had it brand new( i mean, it was NOT second hand), for less than 1 year! I bought it in Spain but i broke it in London (where i live) so i took it to the Moschino boutique and the told me that they couldn't take it, because i didnt buy it there! I just asked for repair it, i was ok yo pay for it, but they did nothing! I couldnt believe!

    Finally i took it to Camden and i fixed it, i paid 5 pounds, but i had to put it a normal buckle! Its not about the price, i loved the heart, it was so nice and in the boutique the service was terrible!!

    Love ypur blog by the way!!!
    I wish i see u one day in London!!
    Ah!! I mention you on my blog, i hope you dont mind, i said something nice!!! If u wanna visit it is http://theraspberriesgirl.blogspot.com/

    bacci bacci bacci

    Reply to Carolkrina

    @Mikla:
    niente in contrario alla contaminazione, se fatta bene

    non è "fatto bene" se si rompe dopo due mesi
    non è "fatto bene" se la si fa pagare così tanto, pur essendo così scadente. mi spiego: io pago tanto perchè è di marca, ma la marca dovrebbe garantirmi:
    – qualità
    Рgaranzia del nome (cio̬: siamo Chanel, ci siamo fatto un nome per quello che abbiamo proposto negli anni e ce lo meritiamo)

    in questo caso, i presupposti non ci sono: la qualità è pessima e il nome disatteso.

    se la bigiotteria chanel, che dura il tempo di un respiro, costa 300 euro non è contaminazione è una schifezza.
    ripeto: con 300 euro, in gioielleria, ti compri qualcosa di bello e duraturo

    Reply to Anonymous

    da che mondo è mondo passato il tempo utile per la sostituzione o rimborso del bene acquistato (varia da stati a stati e purtroppo spesso da aziende ad aziende che poco rispettano la regolamentazione ufficiale) il bene non può più essere sostituito/riparato/rimborsato.

    in particolar modo poi su beni come abbigliamento o accessori le case madre non accettano resi se il bene è stato venduto ed utilizzato dal cliente finale. e onestamente lo trovo giusto. mi è capitato di ricevere in azienda capi resi da negozianti: il capo era stato venduto e utilizzato dal cliente finale e ci veniva reso per qualche fantomatico difetto di produzione. mi sono ritrovata con capi spalla sfondati, usurati da mesi di utilizzo, che uzzavano di bistecca e sudore, con carte di caramelle e briciole nelle tasche! un'indecenza! no comment!

    personalmente credo tu debba ritenerti moooltooo fortunata ad aver trovato un'azienda che si è proposta di riparare gratuitamente il bene per 3 volte. non è dovuto, nè comune.

    chanel ha fornito un buon servizio customer care. semplicemente i suoi gioielli sono di scarsa, pessima qualità e questo deve servirti da monito per acquisti futuri.

    fede

    Reply to Anonymous

    That is awful and ridiculous. I have read of similar experiences with Chanel from so many people, even in the style sections of major Canadian newspapers. Their jewelry breaks immediately. I will never buy a piece of Chanel jewelry, only their bags.

    Reply to Kate

    PERCHè NON METTI IL CONTATORE DELLE VISITE??
    PERCHè TUTTE LE ALTRE BLOGGER NON VENGONO CRITICATE COME TE??

    Reply to Anonymous

    Certo che questi sono dei veri problemi..
    e tutti questi che ti stanno ad ascoltare! ahah ma fai più attenzione!

    Reply to Anonymous
  • Ho avuto anche io lo stesso problema con gli orecchini esattamente identici ai tuoi. Portati alla boutique di Roma, mi sono stati restituiti dopo 3 mesi. Fino a questo momento le perline hanno retto, però non li uso molto, proprio per la paura di perderle di nuovo. Conclusione: scontenta anche io. Molto.

    Reply to siintini

    MI PIACE L'IDEA DI DISCUTERE DI COSE DEL GENERE O DI PARLARE DI PROBLEMI CHE POSSONO CAPITARCI..
    BRAVA CHIARA!
    A me non è capitato nulla di negativo per ora..
    Una volta ho comprato una cintura LV, appena indossata si è completamente svitata la fibbia, l'ho portata alla LV di Via dei Condotti a Roma, tempo 7 giorni, l'ho riavuta perfetta! Ora è un anno e mezzo che ce l'ho e non si è più rotta!
    Lo stesso per Fendi, veramente ok.
    Sugli accessori non so..non ne compro di così cari, solo borse e cinture.
    Baci Chiaretta

    Reply to Anonymous

    Carissima Chiara, dopo alcuni acquisti di bigiotteria da chanel a montecarlo come te ho riscontrato una bassa qualità riguardo questi accessori..la cosa vergognosa è che per quello che si pagano una persona non se lo aspetterebbe MAI sopratutto da una marchio come CHANEL!
    Pensa che l ultima volta che sono andata a fare un giro a MC da chenel mi hanno mostrato degli anelli e orecchini già senza swarovski VERGOGNOSO!!!
    Riguardo GAS mi sembra strano che ti devono mandare il cordino fino a parigi io l ho acquistato a St Tropez quest estate e l ultima volta che sono andata l ho portato a farmi cambiare il cordoncino e in una giornata al costo di 15 euro mi è stato restituito!!!

    Concludo sperando che vengano presi dei provvedimienti riguardo la bigiotteria di CHANEL!!

    Ciao Chiara e auguri per il tuo futuro
    (ti seguo da quando avevi 2.0)
    Un abbraccio

    Reply to Anonymous
  • I am sorry about your jewellery, it is indeed a shame, I had the same trouble but not with such big brands, but still , jewellery with stones are always a problem. But to think that such brands like Chanel or YSL would make such easy breakable jewellery…it's werid and wrong..

    Reply to Anaivilo

    beh cosa ti aspettavi scusa??E' un anello di bigiotteria….andavi a comprare un anello di tutto oro a 200 euro vedevi che ora era tutto a posto.
    Hai pagato la marca non la qualità..non c'è niente da fare..
    Sapevi di comprare bigiotteria..cosa credi che cambia con la bigiotteria dei negozietti a 5 euro??

    Reply to Anonymous
  • That's so weird, I wouldn't have expected that from brands like that. You were very right demanding a new ring from Chanel the third time. I hope it'll all get fixed soon!

    Reply to Xann
  • Chiara
    • Author post

    Thank you people, to all of you! Thanks for telling me about your bad experiences, so many of you had problems with Chanel, I couldn't imagine their quality could be so bad about fashion jewellery :S
    It's such a shame and such a bad thing about their important and supposed to be quality oriented brand!

    Reply to Chiara

    ciao chiara 🙂 si stesso tipo di problema per quanto riguarda chanel…ho gli orecchini con le perline come i tuoi ma senza perla sotto e ho perso il conto di quante volte li ho fatti sostituire (lo fanno solo all'estero) poi studiando a roma mi sono rivolta a chanel di roma dove mi hanno detto di mandarli a parigi…un sacco di tempo e dopo la prima volta sono capute di nuovo le perline…alla fine ho deciso di tenerli cosi anche se mi dispiace…la settimana scorsa ho comprato l'anello della collezione di natale come quello che hai tu…spero di non avere problemi…ps:2 mie amiche hanno gli orecchini semplici con gli strass…sono caduti anche quelli :S ah dimenticavo la settimana scorsa sono stata a milano e da tarina ho preso la collana con il cuore(a proposito ti piace tarina??)…la sera era gia caduto uno stass…tutte queste cose costano un sacco di soldi e dovrebbero essere piu attenti!! sei fantastica baci

    Reply to Anonymous
  • Chiara
    • Author post

    Grazie a tutti voi per avermi raccontato le vostre esperienze personali. Non immaginavo cosi tanti di voi avessero avuto problemi cosi frequenti con Chanel, veramente assurdo!
    Comprendo che bigiotteria non significa gioielleria, ma qualsiasi brand, soprattutto se di lusso, dovrebbe garantire ottima qualità. Se gli swarovski cadono facilmente questi brand dovrebbero evitare di produrre bigiotteria che comprende il loro utilizzo.

    Reply to Chiara

    Chiara! I am so happy you made a post about this because I've been having SO many problems with my Chanel pearl earrings too! I have given up now after sending it to Paris for the 2nd time and the pearls still falling out. I rarely wear them anymore but I cannot be bothered with all the hassle with Chanel's jewelry!

    I hope they do something about it!

    Reply to Genevieve

    Credo che quello che mi è capito sia ancora più grave semplicemente perchè parliamo di gioielleria…ho perso due volte un brillante dal mio tennis de "I Maestri"…la prima volta mi è stato sostituito senza pagare con ovvio controllo di tutte le incastonature…la seconda no…sono andata dal mio gioielliere di fiducia a mie spese!!!Considerate che da quando ce l'ho l'ho indossato solo 4 volte in 6 anni…ASSURDO!!ma ho il terrore…
    A.86

    Reply to Anonymous

    Ho avuto problemi con il marchio Tiffany, ed in particolare con la collanina con le palline in argento, prima si è rotto il gancio, e dopo qualche mese si è spezzata…ovviamente ho dovuto pagare tutto di tasca mia, oltre i 50 euro!

    Reply to Anonymous
  • Ma che bel post! Anche io ho avuto esperienze negative, con il brand Tiffany! Come tutte voi avete scritto sopra, anche i miei bracciali ed orecchini sono anneriti o graffiati…il bello è che la commessa della boutique di Roma mi ha suggerito di pulire gli orecchini con UN PRODOTTO A BASE D'ACQUA DA COMPRARE IN FERRAMENTA…IN FERRAMENTA? ma stiamo scherzando? Io pago un paio di cuoricini d'argento 180 euro e loro me li fanno pulire con un liquido da comprare in ferramenta? Non ho parole!! Una volta ho distrutto (per mia disattenzione) il bracciale cn i pallini e il cuore mini sempre di Tiffany e mi hanno fatto pagare il moschettone e una pallina 25 euro l'uno…che roba!

    Reply to azzurra983
  • Io ho comprato un paio di gemelli d'argento di Vuitton, da una parte c'era un lucchetto e dall'altra una chiave. Il lucchetto ha perso un pezzo semplicemente indossandolo, il servizio clienti mi ha detto che non poteva fare nulla, nemmeno ripararlo a pagamento!!!
    E avevo speso 300 euro…
    Questo per me è ancora peggio, manco ci hanno provato ad aggiustarlo.
    Ho pure scritto una mail di lamentele a Parigi e mai hanno risposto.
    Non ne comprerò mai più.
    Bisognerebbe non comprare più articoli di queste case, ti prendono solo in giro visto che si paga molto per una qualità scadente.

    Reply to anna
  • Che peccato! Quindi non è stato per niente soddisfatto il rapporto qualità prezzo!

    Insisti…(:

    C'è un nuovo post sul mio blog di Alice marinata, è qualcosa di diverso, niente a che vedere con la moda, non ne sarei mai in grado 😀

    E' molto carino lo smalto che indossi nella prima foto.. vorrei chiederti marca nome e numero ma mpff ne avrai due palle di rispondere sempre a tutte uqeste domande!!!! Evito!!

    Un saluto,

    Alice marinata

    http://alicemarinata.blogspot.com/2011/01/l-alfabeto-di-alice.html

    Reply to Alice

    girrrrrrrl its why i buy all my jewelry at banana republic. gorgeous pieces, very low prices $30-50, and they last me forever.

    wore my favorite br ring today, a thick band of crystals. ive had it for 2 years, and not one has fallen out! i bought one for my friend for her birthday because she loved to stare at it in class!

    Reply to Anonymous
  • It takes courage for a blogger of your magnitude to speak about something that involves such big fashion houses. I agree, paying that much money for a ring that would cost them A. not very much to plate in gold or B. not very much to actually make properly, makes the whole thing seem ridiculous!

    xxxx

    http://www.oddandchic.com

    Reply to The Odd and Chic
  • Thanks for sharing this Chiara. I will definitely think twice about buying jewellery from such designers who it seems originally started specialising in clothing. It's such a shame though because they usually make such pretty things and you would think they would want to uphold their reputation in all areas of their merchandise! Perhaps some designers should stick to what they're best at doing!

    Aggie
    http://aggierose.blogspot.com/

    Reply to Aggie

    oddio ma chi è l'idiota che ha scritto che possiede un rolex con gli swarovsky??

    Reply to Anonymous
  • I am a new fan. Sono inglese ma io abito in Italia- best of both 🙂

    Reply to marie

    Hello Chiara!
    Have you ever tried putting transparent nailpolish on your jewelries? I do it and it keeps the stones from falling and it doesn't hide them! 🙂
    By the way, you're very beautiful and I love your blog! xxxxx

    Reply to Anonymous

    Si, con Swarovski. Ho ricevuto in regalo il classico ciondolo con il cigno tempestato di swarovski, ma dopo qualche mese molti si sono staccati.. non faccio che portarlo al negozio e puntualmente mi dicono di ripassare. Forse quando avrò 80 anni si decideranno, mhà!
    Spero che a te andrà meglio! Con affetto, benny!

    Reply to Anonymous

    I bought a Michael Kors watch, and within a week of the purchase of the watch it had technically difficulties keeping time. I sent it in for repair and it took 4 months for them to send it to the manufacturer to repair the timekeeping of the watch. I don't understand how designers are able to sell merchandise that are faulty, and take so much time fixing what shouldn't ever need fixing.

    Reply to S
  • Wow I would expect better from those brands because they are very well know high fashion brands and the things they sell are expensive. I also think that because what they sell is so expensive their jewelry should be made out of the best matrial there is out there. I dont think its woth it buying something so expensive if its not real gold or silver, because things like that happend and when you want to get them fixed, their customer service isnt always the best. I dont think is worth spending so much money on something that is said to be gold but with time and wear the color is going to fade or come off completely, I rather stick to real gold or silver because the color wont wear off.

    Reply to gabbiieb
  • Sono assolutamente d'accordo con tutti quelli che criticano i gioielli di Tiffany, si sono rivelati una vera truffa. Io possiedo il classico bracciale con il ciondolo a cuore, a parte aver rischiato di perderlo svariate volte, annerisce praticamente dal giorno alla notte e puoi provare a pulirlo quante volte vuoi, ma sembra sempre peggio. Portato in Via della Spiga la risposta molto gentile e' stata che probabilmente fosse falso, peccato che mi fossi portata lo scontrino, del loro negozio peraltro, ma anche a questo hanno risposto con inutili scuse, del tipo che fossi stata io ad averne poca cura. Unica soluzione: portato in gioielleria e fatto riplaccare in argento, adesso sono mesi che non lo pulisco ed e' sempre splendente!
    Altro marchio dove non faro' piu' acquisti: Tarina Tarantino. Periodicamente la mia collana della collezioni Alice in Wonderland si fa un viaggetto fino a LA per essere sostituita, perche' almeno qui la garanzia e' a vita ed e' tutto gratis, solo che la collana passa a LA almeno 6 mesi all'anno…sarebbe bello poterla indossare ogni tanto. Detto questo mi auguro che tutte noi abbiamo imparato la lezione, andiamo a comprare bigiotteria low cost o gioielli che valgano veramente la pena.

    Reply to Alice in Wonderland
  • that's mega annoying. but unfortunately, although all the greatest high-end brands make phenomenal jewelry, their MAIN concern will always be with the clothing, the accessories (bags generally discluded for brands like chanel, louis, and ferragamo, etc. ) will always suffer in the service department. I've found that if you have an issue with ANY article of clothing, customer service is PHENOMENAL, jewelry… not so much. Doubt they'll fix that, I usually find it's better to take it to a jeweler and just pay to get it fixed……. unfortunately lol

    frock n roll,
    the parisien pigeon
    http://www.theparisienpigeon.net

    Reply to The Parisien Pigeon
  • that's mega annoying. but keep in mind that these brands are generally from HUGE fashion houses known for clothing and their customer service will generally focus on that. There will always be a lesser focus on accessory repair (excluding bags and shoes generally form houses like chanel, dior, ferragamo, louis, etc.)… i usually find it's better to just go to a jeweler and pay them to fix it… unfortunately

    Reply to The Parisien Pigeon
  • For the YSL that lost it's color, maybe it's because the ring isn't actually real gold and neither is the stone seeing that it's a fashion jewelry. Having in worked in the fashion jewelry dept in a dept store, I know that a lot of these brands don't use actual gold or stones and the high cost is attached mainly for the name. So I advice that before buying any fashion jewelry, make sure to ask the components of the jewelry (eg, are those real crystals, swarovski crystals, stones, how many carats gold, is it sterling silver etc). If not it's inevitable that the jewelry would fall to ruins just like any other less expensive jewelry you get…

    Hope that helps! & goodluck with the repairs!

    http://vickyokuns.blogspot.com/

    Reply to Vicky Okuns

    Accidents do happen, however I think because these days from quite a young age we can afford good brands, we often forget that they should not be used as everyday items like cheap ones form h&m. Saying that it is very difficult not to wear your latest piece of accessory especially if it is on trend. I guess the only way is to not wear it as much, preserve them and wear cheaper ones for everyday activities.

    At the end of the day, when you are seen with something once, everyone knows you have it, so there is no need to always have to wear trendy high end jewellery I guess. Good luck

    Reply to Anonymous

    Terrible! I have had the best luck with vintage Chanel. It seems that items made from 1990s and older last longer and are better made. I have some Chanel earrings that I bought used that are 20 years old that still look new!

    Reply to Rachel

    that's terrible. sure, we can't expect things to last forever, but when you pay for quality jewellery you expect it to last longer than cheap trinkets from topshop or h&m. quality isn't only about luxury and expensive materials but about workmanship. otherwise how can you justify the prices?

    i will definitely think twice about buying a pair of chanel earrings now. especially because i had bad customer service in paris regarding the zipper pull on a chanel bag that fell off.

    Reply to Anonymous
  • This happened to me with a vintage white turquoise ring! First the black onyx stones fell out the the whole turquoise stone! Sent it back and got it fixed, but in one week one of the onyx stones fell out again. Now it just sits in my drawer. 🙁 So sad.

    Amber
    themagikmirror.blogspot.com

    Reply to The Magic Mirror
  • Mi piace questo post, in primis perchè mi hai fatto riflettere su alcuni acquisti che avevo intenzione di fare.
    Ed in seconda battuta, mi entusiasma il fatto che attraverso il blog, stai cercando (per la prima volta), di farti portavoce di determinati problemi che tutte noi possiamo riscontrare.

    Grazie.

    un bacione
    Giulia S.
    http://www.thesinuouselegance.com

    Reply to Giulia Sulis

    A me è capitato di peggio, ma con l'argento di Tiffany e a pagamento a meno di un anno dall'acquisto (garanzia?).
    Non aggiungo altro. Assurdo.

    Reply to Anonymous

    Hi Chiara!
    This type of posts I think are really important, because this way we make sure that as costumers we are demanding the service we deserve.
    Personally, I have not had any problems like this, but it's good to be aware of them.

    Ana

    PS: I hope you have already seen yourself featured in the whowhatwear page! Here's the link: http://www.whowhatwear.com/website/home.php?p=3
    Congratulations!

    Reply to Anonymous
  • I hope you get your problem fixed!
    I had a girlfriend with a problem with her Tiffany's bracelet it tarnished REALLY fast you should keep it in an air tight box when you aren't going to wear it 🙂
    I love your jewelry!!! Hope your collection stays perfect 🙂

    XO Veronica
    fashi0npassi0n.blogspot.com

    Reply to veronicaa

    My Dior ring lost its color after ~ 5 times… And damn I paid $170 for it… I def have to complain! ;((

    Reply to Katya Os

    This makes me so upset all the time. Loyal customers paying good money for these products but with poor customer service when things go wrong 🙁 I guess it happens everywhere in the world then and not just Australia

    monetishappy@hotmail.com

    Reply to Monet

    Same thing happend with my Chanel earrings.. the stones fell out 🙁

    Reply to Anonymous

    chanel's costume jewellery is horribly quality, they are always being sent and shipped back to paris to be repaired. the quality of their bags and jewellery and ready to wear clothing is nowhere near the quality that it used to be. i prefer to invest in vintage pieces.

    Reply to Anonymous

    Fake chanel earings even have better quality!!!! Plus they would cost you 10 euros.

    Reply to Anonymous
  • I had a similar problem a couple years ago with a a pair of jeans, I bougth them in chile, it was an argentinian brand, not cheap at all!! one day, after 3 weeks, the button fell of, it was a cute shape button so I tok ir to the strore, they said thay would fix them and let me know, after 3 weeks i went to the store to see what happen and they said they had to send them to argentina, for a button!!! and with out even consulting with me! days went by and no news about the jeans, finally they told me they got lost and they would give me store credit for the value….. but the model wasnt even available anymore….. never use customer service again!!!

    Reply to Daniela
  • I feel the same about a different brand. It's not jewelry or luxury per say but they do market themselves as very long lasting. What is it you ask?

    Hunter Boots

    Coincidentally, EXACTLY a year after I bought them the buckle broke. I have emailed them and they told me they would replace them but that was 2 weeks ago and they have yet to follow up.

    Customer service these days is scary, it's like they don't actually care about serving their customers

    thestylesoup.wordpress.com

    Reply to thestylesoup

    A parte tutto si dice "we've got a problem".
    "We got a problem" fa molto in da ghetto.So che non mi pubblichi mai ma almeno spero che tu legga e possa correggerti.
    Cheers, Julia

    Reply to Anonymous

    I think it's unacceptable that you pay a great deal of money for a jewelry from a Luxury Fashion Brand, and then the jewelry is not even of proper quality. I mean – yes accidents can happen, but not more than once, and if they do you should be able to get a refund 🙁

    Reply to Anonymous

    Certo se uno è così furbo da spendere più di 200 euro per della bigiotteria….

    Reply to Anonymous

    Ma di cosa stiamo parlando?Leggendo i commenti sono basita!Ognuno è libero di comprare quello che vuole e di spendere quando vuole!Non si può portare avanti l'idea che Chanel o altri non facciano accessori di buona qualità perchè non è il loro lavoro tantomeno pensare di dover riparare oggetti in un posto diverso da dove si sono acquistati anche se si è speso dieci euro. Dobbiamo tenere alti i diritti dei consumatori altrimenti finirà tutto in mano alle altre popolazioni facendo sparire il made in Italy e con questo tanti posti di lavoro per noi italiani!!!Siamo i più grandi artigiani del mondo e stiamo finendo in rovina!
    Io sono un textile designer specializzata in stampe fatte a mano e vengo sempre preferita a qualche straniero che fa il lavoro ad un quarto del mio prezzo, le mie stampe però durano anni e continui lavaggi di lavatrice, non sottovalutiamo perfavore questi aspetti!
    La nostra voce si deve far sentire, così la smetteranno di rifilarci oggetti di scarsa qualità, valore al denaro qualunque esso sia e in qualunque modo si voglia spendere.
    T-shirt Pinko 100 Euro primo lavaggio a mano mai più messa, assistanza clienti zero.
    Stivali Miss Sixty 200 Euro circa tornata scalza dopo un mese, assistenza clienti inesistente e maleducata.
    La lista potrebbe essere interminabile. Perchè?
    In ultimo vorrei sapere perchè qui c'è tanta gente che critica Chiara quando la sua popolarità è dovuta proprio a voi!Invidia?
    E non dite che criticate perchè il blog è famoso per le migliaia di visite al giorno, se non vi sta bene non ci entrate!

    Reply to Anonymous

    Mi stupisco a leggere che molte ragazze hanno avuto problemi con i gioielli di Tiffany. Io ne ho diversi e nessuno mi ha dato alcun problema! L'unico che si é ossidato è stata una chiavetta ma ho persistito nel pulirla un paio di volte con l'argentil e ora non ho più problemi! Provate anche voi!
    Comunque é normale che questi oggetti si striscino, per quanta attenzione possiate avere un braccialetto o un anello si striscerà, soprattutto se usati quotidianamente!:)

    Io ho avuto problemi invece con un cellulare Samsung dedicato a hello kitty.. L'ho portato in assistenza 3 volte ma i problemi son rimasti (nom c'era verso, scriveva solo in tedesco!:S e aveva una pessima ricezione).. E i problemi si son presentati da subito! Alla fine all'assistenza mi hanno pure maltrattata, così ho deciso di cambiare cellulare con la consapevolezza che mai più prenderò un Samsung!

    Reply to Claudia
  • WOW…that sux. I would be soo annoyed. >.<
    And yeah for a big brand, not having good customer service..thats shocking! O.O
    I don't think paris is doing a good job…*ahem*
    lol

    Reply to ?Run With Fashion?

    What a bad customer service!
    3 months to fix simple things isn't normal :/
    I had an experience with a Bvlgari bracelet, the customer service was so good, they fixed it in 10 minutes or less! 😀

    I love your blog, C! <3

    Reply to Anonymous

    Quello che leggo è assurdo!

    Innanzittutto mandare in riparazione lo stesso articolo 3 volte senza scontrino è una cortesia che giusto una boutique come CHANEL può riservare ai suoi clienti! Soprattutto perchè si tratta di una cosa pagata 250 euro che per quanto possa sembrare una cifra esorbitante per molti, in realtà non è "niente" da CHANEL!
    E' come comprare il levasmalto in profumeria.

    Secondo, se loro te lo riparano ed ogni volta gli strass si staccano non è un problema del servizio clienti, ma di articolo! Evidentemente hanno qualche problema con quel tipo di applicazione per cui potranno spedirlo a Parigi anche 200 volte ma perderai sempre gli strass. Ti consiglio di insistere per una sostituzione con un'altro articolo.

    Terzo, il procedimento di riparazione è lungo è ovvio che occorrano diversi mesi, non tanto per la riparazione in sè, ma perchè l'anello deve:
    1-andare a parigi
    2-fare la fila buono buono dietro tute le altre riparazioni finchè non è il suo turno
    3-essere riparato
    4-tornare da parigi

    Poi leggendo i commenti mi sembra che si rischi un po' di generalizzare…

    Ad esempio i bijoux di Tiffany è OVVIO che si anneriscano e si graffino…SONO IN ARGENTO!
    Ma non questo non pregiudica la qualità o il loro il valore! Poi da Tiffany raccomandano di non usare argentil o simili per pulirli(e voi cosa fate? Tutte con l'argentil!) figuratevi che consigliano IL SAPONE PER I PIATTI. Poco chic ma molto utile. Niente bagni in mare, quando si acquista bisognerebbe sempre informarsi sulla cura del prodotto. E se volete una pulizia extra portatelo in boutique o da un gioielliere di fiducia.

    Molte cose sono soggettive…
    gli smalti di Chanel a me durano un sacco, ma la ragazza che se ne lamentava come lo mette? Una passata o due? E lo stesso il fondotinta scommetto che il suo è teinte innocence o acqua lumiere che sono quelli a minor coprenza, non è colpa di Chanel ma di chi te l'ha venduto (sempre che gli sia stato spiegato che volevi un fondotinta coprente e non così naturale)… e Chanel ovviamente fa anche fondotinta coprenti…

    Reply to Anonymous

    Quoto:"Anonymous said…
    quello che non hai capito è che quelle sono linee "econimiche" fatte apposta per tutti quei ragazzi un pò arricchiti che puntano ad avere qualcosa che sbatta in faccia il marchio agli altri..
    hanno creato linee con il marchio in tutte le forme e in tutte le salse esibito ma in materiali scadenti in modo da fare soldi con queste persone senza offrire un servizio particolare perchè questa è una clientela di massa e di perdere uno di questi clienti non gli importa.. così val il mondo.. basta confrontare il marketing, l'estetica, la qualità , etc di tutte le linee per giovani e di quelle haute couture.. non è solo questione di fasce di prezzo, c'è proprio una filosofia diversa alle spalle. mi spiace dirtelo e probabilmente non pubblicherai il commento, ma ogni tanto bisogna accettare il fatto di essere stati poco furbi. se si badasse un pò meno a ciò che va di moda nel breve periodo e soprattutto se non ci fosse questa sgradevole moda di comprare tutto ciò che esibisce il marchio che io trovo di estremo cattivo gusto, se si badasse di più alla sostanza e alla bellezza vera, queste cose non le compreremmo mai.
    ma contenti voi.. continuate a litigare con i loro servizi assistenza e a farvi fregare con queste tattiche di marketing da allevamento intensivo!"
    Tu dovresti fare un blog!!!

    Reply to Anonymous

    A me è successo con gli UGG.
    Innanzitutto sono stata infinocchiata dalla commessa che garantiva che anche se li sentivo toccare in punta, il pelo all'interno si sarebbe schiacciato e sarebbero diventati giusti.
    Verissimo, peccato che il mio alluce destro sta schiacciando così tanto il pelo che ci sta venendo un BUCO! Un BUCO!
    Poi ho contribuito alla distruzione perchè innavertitamente mi c'è finita una goccia d'olio proprio sul collo del piede al ristorante.
    Al ristorante il cameriere mi ha dato da metterci il VIAVA cosi oltre alla macchia d'unto c'è rimasto un alone di viavà chiaro sopra. A quel punto ho comprato il kit ugg originale per pulirli e non è servito a niente.
    In più il marrone scuro ha scolorito e dal bel color cioccolato iniziale adesso sono tutti sbiaditi. DA BUTTARE. Ah questo è successo un po' per colpa mia un po' perchè sono MADE IN CHINA!!!!!!

    Reply to Anonymous

    Ma tutte voi che vi lamentate…
    Smetterla di gettare soldi nelle tasche di questi disonesti no eh? Troppo importante avere oggetti firmati da sfoggiare…
    BAH.
    Lora

    Reply to Anonymous
  • Chiara per i bracciale con teschio ti consiglio di far cambiare il cordino presso una gioielleria autorizzata Pomellato. Lì ne hanno dello stesso tipo del tuo perchè lo usano per i bracciali Dodo. Con 5€ te lo sostituiscono immediatamente. Non credo ci saranno problemi se il ciondolo è di un altro brand, infondo il cordino te lo faranno pagare.
    Per il resto, per mia fortuna mai avuto di questi problemi, nemmeno con le tanto vituperate Prada e Miu Miu. Ed i miei gioielli Swarovski e Guess sono ancora intatti. Basta seguire alla regola le indicazioni del produttore. Per esempio quante/i di voi si spruzzano il profumo con già indosso la collana? I profumi molto alcolici possono alterare l'aspetto delle lega usata per i bijoux.

    Reply to Giulia

    Questo ti fa capire che i prezzi alti non sempre sono sinonimo di qualità! Renditi conto che hai speso 240 euro (in questo caso, senza contare tutti gli altri soldi che hai buttato via) per un anello che dicono essere Made in Italy invece è stato fatto in un altro paese dove c'è lo sfruttamento… di bambini e non.. tutto per cosa? per tutte quelle persone che amano indossare abiti e accessori di marca e mettersi in mostra.. ormai l'abbigliamento è diventato un modo per evidenziare il proprio status… RIDICOLO! Questa società deve imparare ad essere più umile! Continuate pure a coprirvi di griffe.. se siete contenti di dare dei soldi cosi a caso.. per prodotti scadenti.. fate pure! ma poi vi lamentate per qualsiasi cosa.. vedi il cordino del tuo braccialetto.. come ti hanno già consigliato.. fai prima ad andare in merceria e te lo sistemi da sola.. se per te non è troppo impegnativo! pensa che io con 240 euro mi compro un sacco di cose.. magari più resistenti di quelle che compri tu..
    Come avranno già detto milioni di persone credo.. per essere alla moda, per essere originali e fashion.. non c'è bisogno di spendere tutti questi soldi per un SEMPLICE NOME! si può spendere poco e ti compri il doppio delle cose che compri da Armani, Dolce e Gabbana & Co..
    Ciaaaaooo

    Reply to Anonymous

    ANONIMA DELLE 11.40 RIFERITA A MAKE UP CHANEL
    Anche io ho la terra compatta, e inizialmente pensavo non colorasse! ATTENTA PERò ALLE LUCI TUNGSTENO (LAMPADINA) PERCHè MINIMIZZANO MOLTO.. una volta fuori guardati sullo specchietto! infatti io esageravo sempre xk nn vedevo niente ma un gg mi sono guardata fuori e veramente ero mulata, ma pessima!

    Reply to Alessia
  • AD OGNI MODO, NON COMPRENDO QUELLI CHE CONTINUANO A COMMENTARE '' ANCHE I MIEI ORECCHINI COME I TUOI DI CHANEL SI SONO ROTTI' .. RAGAZZE, SI è CAPITO. NON SERVE RIPETERE COME HA DETTO SAGGIAMENTE UN'ANONIMO QUA SOPRA CHE SEMPLICEMENTE SMETTETE DI COMPRARLI. IO NE HO UN SACCO DI TAROCCHI, XK PARLIAMOCI CHIARO, NON C'è TANTA DIFFERENZA, E UN PAIO PAGATO SEI EURO PORTATO DIECI VOLTE (SINCERAMENTE ORA LI TROVO TAMARRI) MI è DURATO SENZA PERDERE UN BRILLANTINO!!! QUINDI, PUNTATE AI GIOIELLI VERI, O QUELLI UN PO PIU ORIGINALI. QUESTI SONO SOLO SCHIFEZZE VENDUTE A DELLE PECORE.. XK DOVETE AVERE GLI ORECCHINI CON LE DUE CC PER FORZA, SONO TAMARRISSIMI CHIARA, PROPRIO DA MILANESI ARRICCHITI. UNA BELLA ESPERIENZA IN AFRICA TI FAREBBE BENE.VIAGGIA DI PIU, CHE PUOI, INVECE DI BUTTARE I SOLDI IN QUELL'ANELLO ORRENDO, ORRENDISSIMO DI YSL CHE COME HA DETTO QUALCUNO,SOLO A GUARDARLO M FA MALE IL DITO AD IMMAGINARMELO BELLO STRETTO E COL METALLO CHE LASCIA IL NERO. E POI LA PIETRA E TUTTO, INVECCHIANO PROPRIO.. SONO DA SIGNOROTTA!!

    Reply to Alessia

    Che noia. Anziche' comprare 4 articoli di bigiotteria di moda a 250euro l'uno la prossima volta acquista 1000euro di un prodotto di qualita'.

    Reply to Piera
  • Chiara congratulations for being brave enough to write about this. I totally agree with you on the fact that nothing justifies spending such large amounts of money for stuff that will break in a matter of days/months.
    It is even worse for customers who buy from overseas, since in most cases you can't return the items or even ask for the company to fix them. I am crossing my fingers not to have issues like the ones you mentions with some designer accesories I ahve bought lately!
    I hope the big fashion houses change their policies regarding cutomer service; if they are selling us luxury items, they should ALWAYS go the extra mile in order to keep us satisfied. Otherwise, as Americans say, "we will take our business elsewhere" 🙂

    Reply to Patricia Flores
  • I really love how honest you are in this post,thank you.
    I have experienced a problem with swatch, I had a black metallic watch and the color started to wear off, so I took to the store and they said they will take back to the company to solve the problem( don't know where). after a month or so I come to the store and they tell me that it can't be fixed and the company took the watch and I had to pick something else and I couldn't get the same design. I was so angry because this was my favorite watch and they didn't ask if it is okay with me to replace or not.

    Reply to Fashionista

    diciamo che in italia al momento abbiamo problemini un pò più gravi… non hai mai pensato di fare un post in merito a tutto quello che sta succedendo? da giovane donna che ha sicuramente a che fare con il mondo dello spettacolo, e che si impegna per darsi da fare nel portare avanti le sue passioni, non ti senti anche tu indignata???

    Reply to pa

    Non voglio dire eh,però mi ricordo di un post con le tue collane tiffany o quant'altro totalmente annerite,forse se tenessi un pò meglio le cose non sarebbe male..ma comunque cosa ci si può aspettare da pura e semplice bigiotteria dove si paga solo la marca?? Io avevo comprato le piastrine Fendi della linea "IdentifcationFendi" e dopo circa un anno e dopo averla portata quasi ogni giorno ho cominciato a rovinarsi,ma è normale, è "tolla" praticamente, si paga il marchio,non la qualità. Non hai comprato gioielli,hai comprato bigiotteria!!!!!

    Reply to Anonymous

    Dato che avere un bijou di Chanel è un mio sogno da sempre, sono contenta di aver letto questo post, che ieri mi ero persa a causa della lentezza della connessione ad internet. Nella mia città non vendono più Chanel, ma tutte le volte che vedevo una collana al prezzo di 300-400 euro la desideravo molto ma pensavo fosse troppo per qualche perlina e 2 C intrecciate. Secondo me come minimo un marchio così prestigioso dovrebbe produrre qualsiasi cosa ad alti livelli. Se mi si rompe un anello di HM pagato 6 euro me ne faccio una ragione e un po' me lo aspetto ma un anello da 240 euro non si deve rompere. Io ho anelli comprati da designer "sconosciuti", cioè orafi della mia città, che durano da 10 anni senza problemi. Sono anch'io d'accordo su una cosa: ognuno deve fare quello che sa fare, a me i marchi di scarpe che fanno gioielli lasciano perplessa, è marketing ma il più delle volte con mediocre risultato, anche estetico. Mai avuti problemi con i cosmetici di Chanel, ma gli smalti li compro da Sephora e di Mavala, costano il giusto, non vale la pena spendere tanto per una cosa che dura 2 giorni. Certo che se spendo tanto mi aspetto una buona riuscita, chi dice che il lusso non vuol dire qualità ma prodotti delicati che durano poco è matto. Mica gli anelli li usiamo come martelli… Per quanto riguarda altre cose, mi hanno regalato delle scarpe di Gucci, messe una volta, torturano i piedi, per 595 euro mi aspettavo bellezza e comodità!! Senza parole.

    Reply to Anonymous

    Ma questi monili sono davvero orrendi e pacchiani, davvero hai pagato per averli? Avrebbero dovuto pagare te per averli indossati.

    Claudiamarea

    Reply to Anonymous

    "I work in a high fashion brand boutique which is wellknown around the world.
    First of all, you have to understand that what you buy is luxury products. They do have a high price because they do have a very good quality."
    That's the most stupid thing I've ever heard. I mean if it would have a good quality, it shouldn't break after a couple of months of use. Or what else do you think good quality means?
    This means that the personnel of 'high fashion brand boutique' isn't too smart.

    Reply to Anonymous

    Don't know if you'll read this BUT i had the same problem with the stones falling out of rings, what i did was got it repaired then immediately painted over the stones in clear nail polish. the stones stay perfectly in place 🙂

    Reply to Anonymous

    E'vergognoso che una persona riceva un servizio del genere da marchi che dovrebbero essere il meglio sul mercato, non trovo giusto acquistare un prodotto griffato per poi aver paura di indossarlo ( a me é successo con un bracciale di gucci con il moschettone, ho rischiato mille volte di perderlo e ora non lo metto più), e mi fa ridere il consiglio di mettere lo smalto sull'oggetto per evitare di perdere gli strass, ma scherziamo?posso farlo con un anello di H&M ( che tra l'altro non ne hanno nemmeno bisogno, sono carini e se non li bagni durano anni!) ma non con un anello di chanel, strapagato!devono offrire la qualità che il marchio promette, altrimenti perde di credibilità l'intero brand. Federica

    Reply to Anonymous
  • It's really annoying about chanel jewelry I don't know if you would want to do this but clear coating your costume jewerly with clear nail polish really helps keep stones in place that are not diamonds…opi and chanel polish work best hope I can help a little bit I luv ur blog I'm a Loyal DSK follower

    Reply to sabrina

    ….questo sottolinea il fatto di come spesso i grandi marchi ci prendano per i fondelli!!!…visto che tanti oggetti li fanno fare ai cinesi!!!
    dovremmo tutte comprare oggetti unici di buona fattura e originali…si può fare anche senza spendere una follia!!!
    GIulia

    Reply to Giulia
  • Ciao Chiara io ho il tuo stesso braccialetto col teschio di Gas ed è stato un regalo di Natale quindi ha praticamente un mese e anche io come te lo indosso sempre, l'unico problema è che mi si sono staccati circa 10 brillantini… ma se ti hanno detto che per riparare il tuo ci vogliono 3 mesi faccio prima a tenerlo così!

    Reply to Lucilla
  • I have the same Chanel earrings, with the same problem. They were a gift and I took them back to the store and they said that without the receipt they couldn't help me. I took them to the same store where I know they were purchased, and even offered up the buyer's info. They told me I needed to take them to a larger Chanel boutique which I did. At the larger shop they didn't help me either. One sales woman actually offered to glue in some "random left over pearls we have laying around". Seriously? $300+ and you want me to be okay with you standing in front of me, hot gluing a mash up of pearls into my beloved earrings? I don't think so. I gave up, only wearing them on occasion and each time asking my boyfriend "Is it terrible? Can you definitely tell?"

    Reply to THE BEARON
  • ti racconto le mie esperienze brevemente.
    Chanel: set di 5 bracciali in resina. Regalo. (costo: 750 euro!!!!!! – vabbe) 2 su 3 si spaccano nella confenzione (vabbe2). li porto prontamente al monomarca di Roma, dove mi dicono che possono inviarli a Parigi per la sostituzione dei 2, sostituzione che però mi sarebbe costata 200 euro (!!!!cosa!!!!) vabbe 3. era un regalo a cui tengo particolarmente, percio accetto, chiedendo se prima avessero verificato se a Parigi avevano i bracciali a disposizione. dopo 2 mesi mi telefonano per dirmi che i bracciali erano fuori produzione. VABBE CHE SCHIFO!

    Vuitton: dopo ben 7 anni mi si rompe una cinta (plausibile se vogliamo) mi reco al negozio per sapere se posso ripararla. mi dicono di scegliere un articolo a mia scelta tra le cinte in alternativa (scambio gratuito ovviamente). FANTASTICO QUESTO FA LA DIFFERENZA!

    Reply to flavia

    well I have to say – why don't you buy a fake items of chanel – who will notice a difference?

    Brand like Chanel, Gucci, YSL are expensive but that doesn't mean that they are quality.
    We live in consumer era and we want to have those expensive stuff but after we bought them we could be satisfied 1 week or 2, but after that new stuff are coming and we are again at the begging – I have to have that.

    Reply to Anonymous

    A parte che si può essere molto più creativi con gioielli non firmati..
    In alcune profumerie e negozi di bigiotteria ho visto delle copie degli orecchini di Chanel che hai nella foto, identici ai tuoi, ma non originali, per cui costano sui 20 euro. Se quelli autentici si rovinano così facilmente forse dovresti comprare anzi i tarocchi, ti togli lo sfizio, spendi molto meno e se si danneggiano pazienza.

    Adri

    Reply to Anonymous

    1 Classe Alviero Martini gioielli: ho avuto una pessima esperienza con una collana che mi è stata regalata. Messa una volta, il ciondolo ha person un sacco di brillantini di swarowski. l'ho portata in gioielleria, l'hanno sistemata. l'ho rimessa oggi, con la massima cura, e già due brillantini sono caduti…

    sono davvero poco soddisfatta 🙁

    Reply to Anonymous

    Yes! I agree. I actually had a problem with a pair of the Prada chandelier shoes from last spring. After wearing them for about two hours, walking around an art museum, the plastic straps ripped! Given their price (over $1000), I was very unhappy!! Saks Fifth Avenue, who I bought them from, was not going to return them as they had been worn! I wrote to Prada and they never wrote me back! Fortunately, one of the best sales associates ever fought for me and I finally go a refund! Four months later!

    Reply to Phyllisa

    I own a jewellery company and reading these things about top brands like Chanel, YSL and Gas is really sad but since it's metal (probably brass) and swarowski jewels, the quality can't be that better. Probably they're all made in China were gold or rhodium plating are really thin.
    About the Gas cotton cord: it costs more or less (retail) 1€, 10€ is a robbery.

    Reply to Anonymous
  • It really upsets me when brands are prestigious as Chanel mess up like this. With such a highly revered brand should come quality. I myself am a student and save up for purchases like your ring and bracelet. How can they treat a fan and customer such as myself like that? They should definitely replace it with a new one or something of equal or lesser value!!!

    Reply to Lydia
  • Io creo bijoux e spesso mi capita di riparari bijoux di grandi marchi che non offrono garanzia o la offrono ma con risultati poco efficaci! comunque nel caso avessi bisogno contattami..riparo anche oggetti con swarovski e quell'anello di Chanel si potrbbe riparare con poca fatica e in modo definitivo..io uso la colla che usano per attaccare i brillanti! Baci

    Reply to Valentina Laninna
  • Facile che si stacchino gli strass…! in un anello come quello dove sono tutti intorno?
    Io non lo avrei proprio comperato per quel prezzo!
    Gli strass SI STACCANO. Sempre. Il 90% delle volte… e' quasi matematico.
    Mettete del top-coat sulla vostra bigiotteria, uno strato sottilissimo bastera' a scongiurare il rischio.
    http://www.chearly.blogspot.com

    Reply to CHEARLY

    TESORO PER IL CORDINO CON UN EURO NE PRENDI UN METRO IN MERCERIA!!! SE NN SEI CAPACE A METTERLO FATTELO METTERE DA CHI LAVORA IN MERCERIA, PER LE PIETRE STACCATE PROVA A RIATTACCARLE CON UNA SUPERCOLLA
    HO FATTO COSI X QUALCHE OGGETTO E TIENE

    Reply to Anonymous

    Usually when i buy rings or necklaces with swarovski stones, before use it i "paint" the stones with invisible nailpolish.
    It works like a glue that keep all the stones fixed! My friend gave me this tip, and i do it always because it really works.

    Reply to Elisa

    Ho avuto dei problemi con Balenciaga.
    Questa estate ho comprato una Work nella boutique di Parigi, mi sono accorta dopo qualche mese che una borchietta tentava a staccarsi, e ho chimato la boutique di Milano, insomma la faccio breve, dopo di loro ho dovuto telefonare a mezzo mondo e mandare e-mail di lamentele all'altra meta'!!Insomma volevano farmi pagare, la spedizione, la riparazione, e il tempo d'attesa era di 3/4 mesi,per un difetto che assolutamente non era dipeso da me!.Assurdo, quando si spende tali somme ci si aspetta un'assistenza dello stesso valore, e invece, una volta che hanno incassato, arrivederci e grazie!!!

    Reply to Anonymous

    devo ammettere che ho avuto problemi simili con i DODO di pomellato….i ciondoli d'oro si ossidano dopo poco tempo che si usano diventando quasi argentati….contando che un ciondolo piccolo in oro 750 costa intorno ai 100 euro…fortunatamente qui a Bergamo c'è la boutique Dodo, la pulizia è gratuita, bisogna aspettare circa un mesetto e mezzo e il prodotto torna come nuovo…peccato che dopo un mese che indosso il bracciale i ciondoli tornano esattamente come prima…la risposta delle commesse è stata che i ciondoli sono in oro ma eso è trattato in modo molto particolare ed è normale che con il tempo il metallo si ossidi….consiglio?????????NON COMPRATELI…è solo Marketing….un esempio???mia sorella lavorava come commessa nella boutique fendi e mi diceva che una borsa con prezzo di mercato di 400 euro, viene prodotta in azienda a 60 euro…..Sara

    Reply to Anonymous

    A me è capitato con Brosway. Avevo comprato un bracciale per il compleanno del mio fidanzato e dopo due giorni il gancio di chiusura si è staccato. Mandato in riparazione mi hanno riferito che il tempo di attesa previsto sarebbe stato di due mesi il che era piuttosto imbarazzante dato che era un regalo! tornato il bracciale il gancio era riattaccato ma anche molto rigato. l'ho rimandato in riparazione seduta stante e ho dovuto aspettare altri due mesi prima di riaverlo.

    Reply to Anonymous

    Ho gli stessi orecchini di Chanel…le perline sono venute via quasi tutte, li ho portati a riparare ma…a distanza di poco si sono staccate tutte, di nuovo. Ora sono nel cassetto, nel dimenticatioio, mi sono scocciata di spendere altri soldi per un lavoro mediocre!

    Reply to Kim
  • maybe they're all "made in china" 😛
    i'm kidding, but the quality speaks for itself… n-a-s-t-y!

    Reply to motzilov
  • I agree, Chiara! These famous, lucrative brands should provide far better customer service. I think that YOU are providing a great service to the rest of us by bringing these issues to the public's attention. I would really hesitate to purchase a ring from these companies after reading about your problems. Hoping that you get all the issues resolved! 😉

    Reply to Red Lipstick
  • love that leather and silver bead ring youre wearing. is itdodo pomellato?

    Reply to Sara
  • i would recommend you to save your money for quality jewelry like tiffany's. but to be honest it doesn't have to be tiffany's – i've got some really good jewelry (925 silver! which is important to me) from brands like "esprit", where jewelry costs between 50 – 100 €.

    Reply to very irresistible

    I had a problem with the brand "swarowski" . I bought 3 rings which could be worn seperately or together. Since my fingers are so thin rings had to be minimised to my finger(even the smallest size is big) but if I accept modification, the rings will be out of warranty. Without thinking too much,I accepted. The story began. The part of the ring that is modified, change colour which seems terrible and this colour passes to my finger =S I went to swarovski several times, they fixed it but everytime it is the same.It's colour changes to brownish greenish whatsoever.. Everything aside, they are keep telling me "now you dont have warranty".. Thanks, I have to see that coming.

    Reply to turkish girl

    The problem is in Swarovski stones. I had so many problems with their jewellery: once the chain cut the pendant, the stones are falling down all the time.
    The Tiffany is no better. Ther silver jewellery lost the shine after just months thoug I took relly good care. :S

    Reply to Anonymous
  • Oh my god, don't be such spoiled… you can change the string in a minute, easy and cheaper. regarding the chanel ring i'm sorry but not all the "best brands" have the best quality! 😉 Think about it.

    Reply to aurinkuus
  • Hello Chiara, I only started following you recently and hence did not see this post when it was made, but I find it awful how long these expensive brands take to repair something small. Three months within Europe? Hilarious! And concerning the YSL ring, I was debating with myself to get it, despite the price, but first I read it is only gold plated and then I found out here about your experience with the plating coming off and the stone breaking. Nah. The ring is sweet but it is too much money for such a quality (for my budget, this is no critics – if I had the money easily, I would buy it anyway – it is one of a kind).
    Generally I have come across designer things being fabricated often worse than much cheaper stuff or no-brands. Is it because the usually rich people buying these things are considered to not care when a high-end item breaks easily because they can affor a new piece right away anyway? Which would be sad – even when someone is filthy rich and can buy it all, they still want good quality.
    I want to suggest a really nice jewellery store to you, granted, they are not designer, but the items are well made and some look fantastic.
    It is not my store and I am not affiliated with them or supported by them, I just recently purchased some items from them and am really happy about what I got.
    Tomorrow I will take some pics of the rings I bought on and off my fingers and post them on my blog, if you want to check out how they actually look worn (which doesn't mean I want to invite you following me, that everyone decides for themselves anyway).
    Anyway, the shop is:

    http://www.aha-modeschmuck.de/

    It is located in Germany and the site is only in German, but if you Would like something there and contact them in English, I am sure they can help you out.

    I especially recommend this ring:

    http://www.aha-modeschmuck.de/shop/einzelansicht/backPID/alle-farbtoene-4/artikel/r109-04-003/

    It is HUGE, much larger than it looks on the pics and attention to it is guaranteed when being worn. I love it!

    Simone**

    Reply to Simone

    ma che senso ha pagare 240 euro per un anellino assemblato nel terzo mondo per pochi centesimi di euro?
    Stay tuned!
    se no ce ne andiamo tutti a aramengo-

    Reply to Anonymous
  • Hi Chiara,

    I work at a jewellery shop for 6 years now. This is so unfortunate, but very, very expected though.. Big brands like Chanel are the best in making clothing and bags, but unfotunately not in jewelly. It's a fact that they use the worst material and they GLUE the stones to the ring, not really FIX it. Glueing is what a lot of designers do and it's really bad (as you've noticed), because they will always keep falling out nomather how many times they send it back to Paris. My advice is, go to a jewellery shop that actually makes rings themselfs. In the jewellery shop I work we always make jewellery ourselfs by professionals and this way you get the price what you pay for. I'd be more than happy to take you to the jewellery shop I work, but I live in Amsterdam (The Netherlands)!

    Hope everything has been fine for you with your rings! Please, don't hesitate to contact me if you need info/advice!

    Love,

    Rock 'n Style
    http://www.rocknstyleblog.blogspot.com
    http://twitter.com/RocknStyle

    Reply to Rock 'n Style
  • I had exactly the same with a Swarovski necklace. Crystals dropping out… But they replaced it without any discussion. The only thing they said was that the crystals were dropping out because I was wearing it every day :-S Apparently this jewelry is ment to be worn only for special occasions. Blugh.

    Reply to Nathy

    pessima esperienza con Prada…
    Ho comprato una borsa di cervo, mandata in assistenza dopo 1 mese perchè si era scolorita. Dopo due mesi me l'hanno cambiata perchè aveva un difetto di fabbricazione. La seconda è stata portata in assistenza dopo 20 gg con lo stesso problema e me l'hanno rimandata indietro dopo altro 2 mesi dicendo che non c'era nessun difetto.
    A questo punto, dopo aver abbandonato i toni gentili, ho chiesto che fosse mandata in assistenza una seconda volta. Questa volta il difetto c'era. Così ho potuto scegliere un'altra borsa (questa volta in vitello) che dopo qualche mese ha cominciato a perdere colore.
    Naturalmente l'ho tenuta, ma MAI più acquisterò le borse di Prada, anche se sono le mie preferite (sigh!!!)

    Reply to Anonymous

    Chiara, perchè non far eseguire le piccole riparazioni da artigiani che si hanno magari sotto casa e sono bravissimi ( il cordino del bracciale Gas ad esempio, uno scherzo da ragazzi!)?
    Ad ogni modo, la tua jewelry non ti sembra un po' troppo austera per una ragazza tanto giovane?
    Ciao e grazie per il blog…è proprio bello!

    Reply to gio
  • I Agree, terrible service – you should go your self to Paris 😉

    Reply to Julye

    Io sto lottando da quasi un anno per un paio di orecchini della Swarovskj. Il cristallo si stacca continuamente; da fine luglio dell'anno scorso si è già staccato 5 volte! Nel negozio sono gentili, mi dicono che non è un difetto del modello in sé, ma solo dei miei orecchini. Sono stati spediti in riparazione tre volte, alla quarta mi hanno sostituito gli orecchini con un'altro paio uguale ma, dopo nemmeno un mese, si è staccato nuovamente. Ora sono stati spediti in riparazione perché, mi è stato detto, che forse (?) è un problema della partita di colla usata… Vedremo. C'è da dire che in riparazione restano sempre per poco tempo, di solito una decina di giorni al massimo.

    Reply to Elena

    Ciao Chiara,
    intanto complimenti!!!
    Io ho fatto una scenata pazzesca nel negozio di Sergio Rossi due anni fa, e da allora non sono più entrata…
    Avevo comprato un paio di scarpe spettacolari pitonate (560 euro)… Le ho messe in tre occasioni differenti, due delle quali seduta a tavola in un ristorante… Poi è venuto l'inverno e le ho messe via…
    Penso a loro per un matrimonio e sto tranquilla perchè avevo già abito e scarpe, ma le tiro fuori per vederle assieme ad una borsa che avevo appena comprato e mi accorgo che sono un pò strane.. Le giro e vedo tutti i chiodini della pianta del piede staccati.. Vado dal mio solito calzolaio e mi dice che lui non le mette a posto perchè è un difetto di fabbricazione… Vado in negozio e cerco di spiegare il tutto al commesso; mi dice che essendo della stagione precedente non le possono ritirare… avendo anche io un negozio di abbigliamento, cerco di chiedere quello che io proporrei alle mie clienti, un tentativo, un buono, una telefonata in azienda…. Nulla!!!!!!! Sono andata da Vergelio e mi sono comprata un altro paio di scarpe e la commessa gentilissima mi ha fatto pure lo sconto!!!!

    Reply to Laura
  • My louis vuitton ring is a mess !
    I got him as a present form my boyfriend and it means a lot for me, but now there are 3 stones fellt out of it and it changes color.

    And my Marc Jacobs I bought as a memory of my new york trip is also changing color !!

    I realy hate this, I dont have that money to spend and if a buy a designer peace, I have to spend month or years for it ! And then its just low quality, I hope some one can change this

    xxx
    http://www.stylebomba.blogspot.com

    Reply to Anneke
more comments...

Talk to us!