Come combattere il caldo d’estate? Con l’hairstyle più giusto! Non è facile in questa stagione trovare la pettinatura che ci faccia sentire al top, che sia il dettaglio wow dei nostri look ma che sia al tempo stesso facile da gestire quando le temperature sono altissime. Per fortuna che c’è The Blonde Salad a trovare per voi 4 pettinature estive da copiare subito e da sfoggiare in continuazione in quest’estate caldissima!

 

 

Il raccolto morbido e spettinato

In queste giornate super hot è davvero impossibile riuscire a tenere i capelli sciolti sulle spalle! Meglio, allora, puntare su una pettinatura raccolta, a patto che sia facile da realizzare anche quando non abbiamo molto tempo da perdere con phon, piastre e arricciacapelli! Noi ci ispiriamo a uno degli ultimi hairstyle di Chiara Ferragni, un fantastico raccolto che ha dato un tocco di romanticismo a un suo look davvero strong. Legate i capelli sulla sommità (non troppo in alto, mi raccomando!) e dateci di dentro di forcine per dare un ordine-disordinato alla vostra chioma. Il tocco chic? Due ciocche ribelli per incorniciare il visto!

 

Il messy-bun

Per fortuna che c’è il messy-bun! Quando le temperature rischiano di farci squagliare, non c’è niente di meglio di una pettinatura che si realizza in 4 secondi netti! Non prendiamoci in giro: non avete mai notato che il vostro chignon spettinato migliore è sempre quello che realizzate svogliatamente, senza nemmeno avere uno specchio davanti? Avete solo bisogno di uno scrunchie super cool e del vostro disimpegno più totale. Provare per credere! Scommettiamo anche anche la bellissima Camila Coelho, per realizzare questo perfetto messy-bun, non ci ha impiegato più di pochi secondi?

 

La coda alta

blondie

A post shared by NICOLA (@nicolaannepeltz) on

Se il messy-bun di solito corrisponde al grado 0 della voglia di impegnarsi per creare un hairstyle d’impatto, la coda alta rappresenta una delle pettinature più ricche di insidie. Riuscire a catturare tutte le nostre ciocche ribelli in una perfetta ponytail è un’impresa davvero complicata! Ma che soddisfazione quando ci riusciamo! In fatto di capelli, la coda alta è tra le tendenze capelli 2018 e, complice il caldo, siamo sicuri che continueremo a vederla anche nei prossimi mesi. Il trucco che ci consiglia Nicola Anne Peltz? Farci aiutare da una headband per tenere a bada anche i baby hair più ribelli!

 

I ricci naturali o in alternativa… la permanente!

A post shared by 🦋 (@bellahadid) on

È tornata di moda la permanente? Ebbene sì! Ma non parliamo di quella che ha increspato le chiome delle nostre mamme negli anni Ottanta! Le permanenti di oggi sono molto più delicate del passato e con risultati molto più naturali. Perché farla d’estate? Perché vi consentirà di dimenticarvi il phon per tutta la durata delle vostre vacanze, regalandovi dei ricci perfetti che scateneranno l’ammirazione dei vostri follower su Instagram! Proprio come quelli che ha sfoggiato anche Bella Hadid al Festival di Cannes.

altri commenti...