San Valentino vuole un solo colore: il rosso! Amore, passione, sentimento…sono tanti i significati che associamo a questa tonalità, e altrettanti i motivi per cui lo scegliamo nei nostri outfit e nei nostri make up, soprattutto se puntiamo su un rossetto rosso. E a proposito di beauty, domani è sicuramente il giorno con un motivo in più, anzi diversi a ben vedere, per sfoggiare delle bellissime red lips tutte da baciare.

Sta bene a tutte: Chissà perché, sono in tante a credere che il rossetto rosso sia difficilissimo da indossare. In realtà, è uno dei pochi colori che sta veramente bene a tutte. Il segreto sta nello scegliere la giusta sfumatura: sottotono freddo (i rossetti che virano al blu, quindi tutte le tonalità che si avvicinano al viola) per chi ha la pelle chiara, sottotono caldo (che invece guardano al giallo, come per esempio le tonalità aranciate) per le pelli più mediterranee. Ma, come per tutte le cose, le regole possono essere scardinate!

Dolce & Gabbana
Dolce & Gabbana

Massima precisione: in realtà, la vera criticità dei rossetti rossi sta nella loro applicazione. Devono essere messi alla perfezione, nessuna sbavatura è concessa. Armatevi di matita e disegnate con precisione il contorno labbra, quindi, se non siete delle pro, stendete il vostro rossetto rosso con un pennellino. Volete una tenuta extra? Avete due opzioni: stendere il lip liner come base prima del rossetto, o fissarlo alla fine stendendo un velo di cipria con il pennello sopra uno strato di carta velina che appoggerete sulle labbra.

I prodotti must-have: se avete deciso di diventare delle rossetto rosso addicted, dovete trovare un po’ di spazio nel vostro beauty a qualche prodotto irrinunciabile. Oltre all’indispensabile matita, puntate su un rossetto rosso matte (opaco) per un look più raffinato e su uno cremoso per i momenti più casual. Alla ricerca di un touch super glamour? Allora non potete rinunciare alle tinte labbra, dal finish super satinato.

gallery_00002

Le tendenze: le passerelle della primavera-estate 2018 hanno visto il rossetto rosso grande protagonista. I rossetti opachi non hanno alcuna intenzione di lasciarci, ma ci sarà spaio per provare anche i finish più lucidi e satinati. Se non siete molto confident quando mettete il rossetto rosso, allora le smudged lips, le labbra dal rossetto effetto sbavato, sono il trend che fa al caso vostro!

A chi ispirarci: sono davvero poche le celebrities che non si siano lasciate tentare dal rossetto rosso. Pare che Taylor Swift, per esempio, abbia fatto del rossetto rosso il suo beauty must have dopo averlo provato per la prima volta durante un photoshoot. E per la serie “i rossetti rossi non stanno bene sulle bionde”, beh…avete visto le labbra di Rita Ora, che ha lanciato anche una capsule di rossetti con Rimmel?

altri commenti...

Parla con noi!