Il trend del 2018? Il 1996! Perché? Perché è l’anno in cui uscì “Spice”, il primo disco delle regine degli anni ’90: le Spice Girls!

Top, tute, baby doll e mega zeppe: lo stile di ogni Spice era unico e originale ieri ed oggi, proprio come i loro soprannomi! Ecco svelato il misterioso significato dei loro nickname!

4

Posh Spice

Victoria Adams si guadagnò il nome Posh già da piccola! Pare che il padre l’accompagnasse a scuola in una scintillante Rolls Royce!

2

Ginger Spice

Geri Halliwell era la sex simbol del gruppo! Venne soprannominata “Ginger” per la sua vivacità e per i suoi capelli rossi fiammanti.

3

Scary Spice

Mel B non conosceva la paura! L’atteggiamento “in-your-face”, il piercing sulla lingua e uno stile temerario nel vestire le fecero guadagnare il nome di “Scary Spice”.

1

Sporty Spice

Quante di voi oggi vestono come Mel C? Track pants (a volte dell’Adidas a volte di Kappa) e poi sneakers e tatuaggi: la Spice più sportiva, la Sporty Spice!

5

Baby Spice

Emma aveva lunghi capelli biondi e indossava babydoll color pastello e sneakers con il plateau (oggi vero e proprio must). Era il membro più giovane del gruppo e per questo è stata chiamata “Baby Spice”.

 

Se gli anni ’90 sono il trend del momento lasciati ispirare dalla gallery con i look memorabili delle Spice Girls e scopri i prodotti più cool di The Blonde Salad ispirati a loro!

altri commenti...