The Blonde Salad presenta #BBtips – The Blonde Beauty tips, la nuova rubrica dedicata al mondo del make up. Manuele Mameli, make up artist di Chiara Ferragni, ogni mese ci svelerà come nascono i look pensati per lei, ma non solo: potremo conoscere in esclusiva tips, segreti, curiosità e prodotti da provare che ci saranno consigliati direttamente da lui!

manuele

Ciao Manuele, pronto per questa nuova collaborazione con The Blonde Salad per #BBtips?

Certo! Sono molto felice di dare il via a questo appuntamento mensile. Sono tantissime le ragazze che amano i make up che realizzo per Chiara e finalmente ho la possibilità di rispondere a molte delle loro domande. Parleremo dei suoi look, ma non solo. Sono molti i tips che vorrei condividere con voi.

Tra i make up che hai realizzato per lei, quali sono stati quelli che le sue follower hanno apprezzato di più?

Sicuramente quelli che abbiamo realizzato per l’ultima settimana dell’Haute Couture di Parigi. Per questo voglio svelarvi i prodotti che ho usato per creare i make up degli eventi di Dior, Pomellato e Alexandre Vauthier. Protagonista è il suo sguardo, che la stessa Chiara ama intensificare.

Da cosa sei partito?

Come sempre dalla pelle, scegliendo il fondotinta più adatto. In quei giorni la pelle di Chiara era perfetta, quindi ho utilizzato un fondotinta molto luminoso, il Touche éclat Le Teint di Yves Saint Laurent. Ho poi scaldato l’incarnato con il bronzer di Givenchy Healthy Glow, nella tonalità Douce Saison.

image1

Il make up realizzato per l’evento serale di Dior è stato super apprezzato sui social per questo splendido effetto silver. Sono partito dall’ombretto color argento della palette Smokey Obsession di Huda Beauty, che ho applicato sulla palpebra mobile con un pennello bagnato, e ho delineato i contorni con un ombretto più scuro. Ho voluto poi illuminare l’angolo interno con lo Sparkling Queen Mascaliner di Naj Oleari. Con uno sguardo così intenso, le labbra non potevano che essere molto naturali. Per questo effetto, ho scelto la lacca Vanilla Queen di Nabla, un lipstick che si asciuga in un finish completamente matte e no-transfer, perfetto per non lasciare traccia.

26864421_1710581885698426_479598072863653888_n

Per la sfilata di Alexandre Vauthier, a darmi l’ispirazione è stato soprattutto l’abito, super sexy. Ho giocato quindi su un make up d’impatto, molto grafico grazie a questa riga nera netta creata con gli eyeliner liquidi di Nyx, che trovo molto validi e con un prezzo super abbordabile. Anche in questo caso, ho lasciato le labbra naturali utilizzando il lip pencil Dolce Vita di Nars.

image00001

Per il party di Pomellato, abbiamo voluto dare un touch molto sexy allo sguardo. Sono partito stendendo su tutta la palpebra l’ombretto coloro bronzo scuro, dai bellissimi pigmenti dorati all’interno, della palette Smokey Obsession di Huda beauty, e ho sfumato verso l’esterno per allungare lo sguardo. Per un make up del genere, mai risparmiare sul mascara! Il preferito di Chiara è il Pump ‘n Volume di Dior. Per le labbra, look super naturale con il lip pencil di Nars.

image2-1

altri commenti...

Parla con noi!