IMG_2440 copia

You’re right, I haven’t anticipated you anything about the red carpet I did yesterday night in Venice for the 68th film festival but believe me, I thought It wasn’t possible to get there on time! We spent all the day outside Venice, at Louis Vuitton shoe atelier at Fiesso D’Artico (but I’m gonna talk you about this in the next posts) and we got back in the city at 6.15 still having to change hotel (from Ca’Pisani to Centurion hotel, where we’re guests of the new jeans brand Don’t Cry Baby), dress to wear and hair and makeup to do before the boat pickup at 8.15.. But yes, at the end we did it thanks to Gianni Gaggio from Screen and Emanuela diGiammarco who did such a great job on me (loved the messy bun so much).

I decided to wear my long Amen dress (this one) with my Yves Saint Laurent Tribtoo shoes and we went to the Lido where, after a touching red carpet, we had the chance to see the movie “Un eté brulant”, french movie from Philippe Garrel with Monica Bellucci and Louis Garrel, that didn’t thrilled me that much.

I hope to receive soon all the official red carpet photos, hope you can enjoy these ones shot with my Nikon (at the hotel) and with my iphone 😀

Eh si, non vi avevo anticipato niente a proposito del red carpet fatto ieri sera a Venezia per il 68esimo festival del cinema ma credetemi, pensavo sarebbe stato impossibile riuscire ad arrivare sul tappeto rosso in tempo! Abbiamo passato la giornata di Venerdi appena fuori Venezia, presso l’atelier di calzature di Louis Vuitton a Fiesso d’Artico (ma di questo vi parlerò nei prossimi post) e siamo tornati in città solamente alle 6.15, con hotel da cambiare (da Ca’ Pisani al Centurion, dove siamo ospiti del nuovo brand di jeans Don’t Cry Baby), vestito da indossare e trucco e parrucco da fare prima del pickup in barca alle 8.15…
Ma ce l’abbiamo fatta grazie ad un ottimo lavoro di squadra e soprattutto grazie a Gianni Gaggio di Screen e Emanuela DiGiammarco che mi hanno sistemata a dovere (perdutamente innamorata dello chignon spettinato).

Ho deciso di indossare il mio abito lungo di Amen (questo qui) con le Tribtoo di Yves Saint Laurent e ci siamo diretti al Lido, dove, dopo un emozionante tappeto rosso, abbiamo assistito alla proiezione di “Un eté brulant”, film francese di Philippe Garrel con Monica Bellucci e Louis Garrel, che però non mi ha entusiasmato come credevo.

Spero di ricevere presto le foto ufficiali del red carpet da pubblicare, per il momento ecco quelle scattate con la mia Nikon all’hotel ed anche quelle di qualità un po’ inferiore, catturate dall’iphone 😀

DSC_1080 copia

DSC_1086 copia

DSC_1091 copia

DSC_1132 copia

DSC_1104 copia

DSC_1149 copia

DSC_1098 copia

DSC_1135 copia

DSC_1143 copia

DSC_1156 copia

DSC_1167 copia

DSC_1173 copia

DSC_1177 copia

IMG_2423 copia

DSC_1188 copia

IMG_0421 copia

IMG_2448 copia

IMG_2439 copia

IMG_2454 copia

IMG_2462 copia

more comments...