Fashion - July 11, 2022

Come essere cani e gatti alla moda? La risposta è ‘Gucci Pet’

Il fashion system continua a stupirci ogni giorno con moltissimi trends e novità, le collezioni moda sono infatti svariate tra moda uomo e moda donna, che si tratti di Ready-to-Wear o di Couture poco importa.

Questo però potrebbe non bastare, difatti capita ormai sempre più spesso di ritrovarsi a passeggiare al parco e osservare quanto anche i nostri amatissimi animali domestici possano diventare fashion victim. Già negli anni ‘30 iniziano ad esserci collezioni di vestiti ed accessori interamente dedicate agli animali, questo diventa oggi un fenomeno più che diffuso e il mondo della moda non sembra affatto voler restare indifferente. L’abbigliamento per gli animali è un segmento di mercato in continua espansione ed evoluzione, moltissime sono le maison di moda – dal fast all’high fashion – a dedicare moltissimo spazio alle pets collection. Il segreto è quello di ideare delle linee interamente dedicate oppure pezzi ispirati ai bestseller che vengono riadattati per gli animali.

In molti pensano che le collezioni moda dedicate agli animali domestici siano superflue, ma nonostante l’appeal trendy, soprattutto gli indumenti può garantire protezione dal freddo – se si parla di animali a pelo corto – soprattutto durante le stagioni più cold dell’anno.

Non solo indumenti, anche accessori tra cui collari, pettorine, divani in miniatura e ciotole in ceramica. Perché non far vivere questa particolare experience fashionable anche ai nostri animali?

Di recente anche Gucci, la nota maison italiana diretta da Alessandro Michele, ha realizzato una collezione interamente dedicata a cani e gatti: Gucci Pet. Una vasta serie di prodotti tra indumenti e accessori riscrivono l’iconico immaginario Gucci. Questa collezione dalle tonalità vivaci riprende il classico ed inossidabile monogram, il tessuto GG Supreme e alcuni tra i pezzi più rappresentativi della maison, rivisitati in chiave pets.

Per ridurre l’impatto ambientale e proteggere il nostro pianeta, ciascun articolo della collezione Gucci Pet è realizzato con tessuti riciclati e con il nuovo materiale ideato dalla maison italiana, Demetra. Questo materiale nato dopo due anni di ricerca e sperimentazione è prodotto interamente in Italia ed è sostenibile, di qualità, durevole e soprattutto piacevole al tatto.

Gucci Pet è cool ed etica, e vi è possibile osservare alcuni tra i prodotti emblematici della collezione in questa campagna fotografata da Max Siedentopf con la creative direction di Alessandro Michele.

LE FOTO DELLA CAMPAGNA DI GUCCI PET




















Top 5
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Aspettando Jacquemus a Capri: i best look delle migliori collezioni
L’evento è programmato per oggi, 10 giugno, a Casa Malaparte, la villa modernista italiana che appare nel film “Il disprezzo” […]
Le migliori mini gonne per la Primavera/Estate 2024
  Con l’arrivo della Primavera/Estate 2024, un’icona del fashion system fa (così come ogni anno) il suo trionfale ritorno: la […]
Virginie Viard lascia la direzione creativa di Chanel
  Il mondo della moda si prepara a raccontare un nuovo capitolo, con l’annuncio dell’addio di Virginie Viard da Chanel. […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare