Fashion - November 24, 2020

La Nuova Collab Ambush X Converse 

In seguito all’avveniristica evoluzione della Chuck 70 e della Pro Leather dello scorso anno, Converse e Ambush presentano due nuove esplorazioni che affondano le loro radici nei prodotti dell’heritage Converse. 

La nuova silhouette scelta? Uno stivale da arrampicata – costruito per l’abbigliamento da esterno quando Converse ha iniziato come azienda di gomma quasi 110 anni fa. Con questa costruzione in mente, Yoon Ahn, co-fondatore e direttore creativo del marchio AMBUSH con sede a Tokyo, ha colto l’opportunità di spingere i limiti dell’abbigliamento tradizionale attraverso una nuova lente, tirando in ballo i riferimenti stilistici delle moderne silhouette Converse e democratizzando il design sia in termini di genere che di forma. Il team ha utilizzato la suola Lugged come base della scarpa – per una maggiore trazione e sollevamento della suola – giocando con le proporzioni per migliorare la resistenza alle intemperie e la funzionalità. La Chuck Lugged è nata per la donna, ma da allora, è stata poi adottata da Converse come una sneaker senza genere, funzionale, che serve come base ideale, secondo la visione di Yoon. 

“La base delle scarpe è la Chuck Taylor All Star, che è sempre stata una sneaker per tutti e questo coincide con l’approccio di Yoon al design – un agnostico di una musa definita per genere o per altra classificazione. Nel secondo capitolo, abbiamo usato molto dello stesso linguaggio estetico – la funzionalità e la durevolezza rimangono ancora, anche se con un nuovo design fresco e uno stile irriverente”, ha detto Matthew Sleep, Converse Global Design Director per le calzature, Matthew Sleep. Da lì, gli strati di gomma e di tessuto sono destinati a consentire funzionalità e stile a chi li indossa, mentre un collare in pelle rinforzata fornisce una maggiore protezione alla caviglia.  “Credo che non ci sia una linea distinta tra ciò che è distintamente maschile o femminile nel mondo delle scarpe da ginnastica. Ho progettato questi pezzi per offrire funzionalità e divertimento, mentre ci portano con facilità nella destinazione verso cui ci dirigiamo ogni giorno”, ha commentato Yoon. 

Anche se radicato nei classici stili outdoor, il design non sarebbe completo senza la predilezione di Yoon per l’inaspettato. La scarpa è disponibile in due tonalità: in Nero e in un brillante Blithe Blue, in contrasto con lo stile sobrio dell’attrezzatura tecnica. Entrambi i colori sono logati con il marchio Ambush, le dimensioni dei passanti dei lacci e le stampe sul tallone sono forti e decise. Per completare la collezione, Converse e Yoon hanno cercato di affiancare all’utilitaristico CTAS Duck Boot un’irriverente Chuck 70. La squadra ha cercato di giocare con la costruzione della Chuck 70, facendo leva sui suoi dettagli sfumati per una materializzazione più tattile. Il risultato: una parte superiore realizzata in wild shearling, sia in Navy che in Black, che attira l’attenzione sul design peloso, che quasi copre la Chuck stessa. 

Converse x Ambush CTAS Duck Boot e Chuck 70 Fuzzy sarà lanciato a livello globale il 24 novembre su Converse.com, ambushdesign.com e rivenditori selezionati. 

Top 5
Paris Fashion Week: la collezione uomo Primavera/Estate 2025 di Louis Vuitton
  Nella cornice suggestiva del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, Louis Vuitton ha presentato la sua ultima collezione uomo per la […]
La prima collezione di Alessandro Michele per Valentino
Il fashion system è letteralmente in fermento dopo la presentazione della Pre-collezione Primavera-Estate 2025 di Valentino, firmata dal nuovo direttore […]
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare