Fashion - May 17, 2019

Moda al Festival di Cannes: come è cambiato il dress code da ieri a oggi

Ammirare le celeb che calcano il tappeto rosso della Croisette è come immergersi in un sogno di seta e taffetà. La sensualità si esprime attraverso lunghi spacchi, schiene scoperte e capelli sciolti, ormai diventati di routine sul red carpet del festival di Cannes.

Nel 2016, anche la sempre raffinata Amal Clooney non si è lasciata sfuggire l’occasione di mostrare la lunga e bellissima gamba attraverso il suo abito giallo pastello di Atelier Versace, seguita poco dopo dallo spacco vertiginoso e super provocante di Bella Hadid, una sirena in rosso vestita Alexandre Vauthier.

Sappiamo però che la moda è passeggera per definizione, e fino a qualche anno fa il dress code di Cannes era molto diverso. L’allure regale era racchiusa in abiti pomposi dalle lunghe gonne, abbinati a tiare di diamanti e parure di gioielli. L’atmosfera era principesca, in tutti i sensi: c’erano Grace Kelly, in pizzo bianco e chignon, e Lady Diana, una fata celeste in Catherine Walker. I capelli erano raccolti, le spalle coperte, anche solo da uno scialle: era un ballo a palazzo, come nelle favole.

Oggi, possiamo ancora sognare quando a Cannes le celeb decidono di tramutarsi in principesse per un giorno: Kendall Jenner in Schiaparelli o Blake Lively in Chanel si tingono di colori pastello super luminosi, reinterpretando l’eleganza vintage in chiave moderna. La vera fiaba? È tutta rosa, come quella della nostra Chiara Ferragni in Alberta Ferretti.

Top 5
Paris Fashion Week: la collezione uomo Primavera/Estate 2025 di Louis Vuitton
  Nella cornice suggestiva del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, Louis Vuitton ha presentato la sua ultima collezione uomo per la […]
La prima collezione di Alessandro Michele per Valentino
Il fashion system è letteralmente in fermento dopo la presentazione della Pre-collezione Primavera-Estate 2025 di Valentino, firmata dal nuovo direttore […]
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare