Lifestyle - February 6, 2023

Grammy 2023: i vincitori e I look più belli sul red carpet

Ebbene sì, ieri alla serata di consegna degli ambiti premi Grammy si è fatta la storia: Beyoncé è ufficialmente l’artista più premiata di sempre, vincendo il premio per il miglior album nella categoria best dance/electronic music, la cantante americana ha così conquistato il suo 32esimo Grammy. Queen B ha superato il direttore d’orchestra ungherese naturalizzato inglese Georg Solti, scomparso nel ‘97, che aveva totalizzato la bellezza di 31 Grammy.

Non è da meno il bel Harry Styles che ha vinto la statuetta più ambita della serata, il Grammy per l’album dell’anno con Harry’s House, battendo due colossi come Adele e Beyoncé. Altri premi importanti sono andati a Lizzo per «About damn time» e alla cantante e chitarrista blues Bonnie Raitt per la canzone dell’anno con «Just like that». Adele ha vinto nella categoria «Best pop solo performance» con la sua ballad già diventata iconica Easy on Me, mentre il Miglior album rap è quello di Kendrick Lamar.

 











 

Beyoncé non è l’unica ad aver fatto la storia in questa 65esima edizione dei Grammy, Kim Petras è la prima donna transgender a vincere un Grammy per il miglior Pop Duo/Group Performance insieme a Sam Smith con il brano Unholy. “Sono cresciuta vicino a un’autostrada in mezzo al nulla, mia madre ha creduto in me, nel fatto che io fossi una ragazza. E io ora non sarei qui se non fosse stato per il suo sostegno” – queste le parole di Petras, 30 anni nata a Colonia, figlia di una coreografa e di un architetto.

 

 

Ecco la lista completa dei vincitori:

 

 

Album of the year

Harry Styles – Harry’s House

 

Best new artist

Samara Joy

 

Record of the year

Lizzo – About Damn Time

 

Song of the year

Bonnie Raitt – Just Like That

 

Best pop solo performance

Adele – Easy on Me

 

Best dance/electronic album

Beyoncé – Renaissance

 

Best rap album

Kendrick Lamar – Mr. Morale & the Big Steppers

 

Best musica urbana album

Bad Bunny – Un Verano Sin Ti

 

Best pop duo/group performance

Sam Smith and Kim Petras – Unholy

 

Best country album

Willie Nelson – A Beautiful Time

 

Best R&B song

Beyoncé – Cuff It

 

Best pop vocal album

Harry Styles – Harry’s House

 

Best dance/electronic recording

Beyoncé – Break My Soul

 

Best global music performance

Wouter Kellerman, Zakes Bantwini & Nomcebo Zikode – Bayethe

 

Best country solo performance

Best R&B performance

Muni Long – Hrs & Hrs

 

Best rap performance

Kendrick Lamar – The Heart Part 5

 

Best metal performance

Ozzy Osbourne Featuring Tony Iommi – Degradation Rules

 

Best rock performance

Brandi Carlile – Broken Horses

 

Best rock album

Ozzy Osbourne – Patient Number 9

 

Best alternative music album

Wet Leg – Wet Leg

 

Best traditional R&B performance

 

Best progressive R&B album

Steve Lacy – Gemini Rights

 

Best R&B album

Robert Glasper – Black Radio III

 

Best rap song

Kendrick Lamar – The Heart Part 5

 

Best comedy album

Dave Chappelle – The Closer

 

Best folk album

Madison Cunningham – Revealer

 

Best country song

Cody Johnson – ‘Til You Can’t

Top 5
La prima campagna di Moschino di Adrian Appiolaza
Le campagne pubblicitarie, si sa, sono da sempre un potentissimo strumento per raccontare non solo lo stile di una collezione, […]
Ariana Grande e Swarovski: un nuovo legame tra cultura pop e gioielleria
Ariana Grande, la celebre cantautrice, attivista e attrice, è ufficialmente diventata la nuova Brand Ambassador di Swarovski. Avremo modo di […]
Tutto quello che c’è da sapere su Wimbledon 2024
Wimbledon 2024 ha regalato momenti indimenticabili, sia sul campo da gioco che sugli spalti, dove la presenza della famiglia reale […]
Crochet: il ritorno di una tendenza intramontabile per la Primavera/Estate 2024
L’arte del crochet, come forse molti di voi già sapranno, è da sempre associata a creazioni artigianali e ad un’estetica […]
I migliori solari dell’estate: proteggi la tua pelle con la giusta protezione SPF
L’estate, si sa, è sinonimo di sole, mare e divertimento all’aria aperta, ma è anche il periodo in cui la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare