People - March 16, 2023

Anne Hathaway, l’icona di stile più cool del XXI secolo

I giorni in cui Anne Hathaway indossava t-shirt “Fed-Up” e borse a tracolla opinabili sembrano essere finalmente finiti. Ripercorriamo la carriera e l’evoluzione di stile di una delle icone indiscusse del XXI secolo, tra successi cinematografici e un fascino irripetibile di cui anche Miranda Priestly sarebbe orgogliosa.

Infatti, come molti di voi già sapranno, Anne Hathaway non è mai stata considerata un’icona di stile scontata. Non importa se come Mia Thermopolis, studentessa imbranata di San Francisco diventata principessa di Genovia in “The Princess Diaries”, o come Andy Sachs in “Il diavolo veste Prada”, l’attrice ha vissuto una vera e propria metamorfosi che la rende uno dei personaggi più modaioli del nostro tempo.

Anne Hathaway è un’attrice americana che ha avuto una carriera di enormi successi sia sul grande che sul piccolo schermo. Nata a New York nel 1982, Hathaway ha iniziato a recitare a teatro proprio poco prima di trasferirsi a Los Angeles per cercare lavoro come attrice, come molti dei suoi colleghi. Il ruolo che l’ha resa popolare al grande pubblico è proprio quello della Principessa Mia, che ha avuto un grande successo e ha fatto di Hathaway rapidamente una star, sebbene sia stata consacrata con il film “Il diavolo veste Prada”. Altri suoi ruoli di successo includono “Alice in Wonderland” nel 2010, “Les Misérables” diretto da Tom Hooper nel 2012, “The Intern” nel 2015, “Ocean’s 8” e “The Witches” nel 2020.

Tra tutti questi film, ricordiamo che nel 2012, Hathaway ha vinto un Premio Oscar come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in “Les Miserables”, in cui ha interpretato la protagonista femminile Fantine. L’attrice non si è limitata al grande schermo, ma ha anche recitato in diverse produzioni teatrali di successo, tra cui “Twelfth Night” di Shakespeare, “Cabaret” e “Grounded”.

 

UNA GALLERY ATTRAVERSO LA SCALATA DI ANNE HATHAWAY, L’ATTRICE EMBLEMA DI STILE ED ELEGANZA CHE HA ISPIRATO GENERAZIONI








Non solo cinema però, Anne Hathaway sa come essere regale anche lontana dallo schermo. Abbiamo racchiuso in questa selezione di foto l’evoluzione del suo stile, che comprende abiti incredibili, accessori incantevoli e un’attitude da bellezza senza tempo. Ecco perché non smetteremo mai di amare questa attrice. La sua evoluzione sartoriale è stata a dir poco magica. E voi, la preferite a Cannes con il suo ampio ensemble bianco custom made di Giorgio Armani, con il miniabito scintillante di Valentino PP Pink o nella sua ‘Andy Era’?

Images by Getty Images

Top 5
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Aspettando Jacquemus a Capri: i best look delle migliori collezioni
L’evento è programmato per oggi, 10 giugno, a Casa Malaparte, la villa modernista italiana che appare nel film “Il disprezzo” […]
Le migliori mini gonne per la Primavera/Estate 2024
  Con l’arrivo della Primavera/Estate 2024, un’icona del fashion system fa (così come ogni anno) il suo trionfale ritorno: la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare