Beauty - September 2, 2022

Hydrafacial: tutto quello che c’è da sapere su un trattamento beauty da red carpet

La cura della propria estetica, parlando di universo beauty, soprattutto in occasione di un red carpet (ma non solo) è una vera e propria routine difficile da escludere. Conosciamo moltissimi rimedi per la cura della pelle, dalle classiche pulizie del viso sino a trattamenti molto più mirati ed efficaci. Tra tutti i trattamenti sicuramente l’Hydrafacial è uno tra i più apprezzati.

Questa perfetta combinazione tra pulizia intensa del viso, microdermoabrasione, idratazione e peeling, è il cocktail di cui non potrete far a meno per il vostro evento speciale. Una vera e propria tecnologia in grado di ringiovanire la pelle in maniera non invasiva, una nuova frontiera all’avanguardia del beauty.

L’Hydrafacial è un sofisticato trattamento di bellezza, diventato con il passare del tempo sempre famoso anche grazie a celebrities come Beyoncé, Cameron Diaz, Kate Winslet e molte altre ancora che scelgono questo vero e proprio ripristino naturale della pelle indolore.

Scorri verso il basso per scoprire dove effettuare il trattamento Hydrafacial a Milano

DA BEYONCÉ A CAMERON DIAZ, PASSANDO PER KATE WINSLET: LE CELEBRITIES SCELGONO L’HYDRAFACIAL TREATMENT




Questa tecnologia consiste nell’applicare delle soluzioni adatte ad ogni tipo di pelle attraverso delle punte a spirale in grado di garantire esfoliazione, pulizia e idratazione della pelle del viso.  Moltissimi sono i principi attivi, dalla vitamina A, vitamina E, alghe ed estratto di miele, antiossidanti, acido ialuronico, glicolico, salicilico e lattico, urea e tanti altri ancora. È un trattamento speciale, una rivoluzione della cosmetica anche in grado di ridurre le macchie cutanee, il tutto donando una luce completamente nuova alla nostra pelle.

 

A quante sedute di trattamento Hydrafacial è necessario sottoporsi?

 

Il numero di sedute varia a seconda della pelle del paziente, per alcuni è sufficiente anche solo una, per altri invece più sedute anche ben distribuite nel tempo. Ciò che conta è però il risultato. Con questo trattamento idratante otterrete sin da subito i primi risultati, la vostra pelle aprirà immediatamente uniforme e luminosa. Rimuovendo le cellule morte e le impurità della pelle, noterete presto una texture differente, soprattutto in caso di pelle grassa e a tendenza acneica, danni solari e rughe.

L’Hydrafacial è un trattamento molto simile ad un leggero massaggio al viso, la sua durata è di circa 30 minuti, ed è importante sottolineare quanto tutto dipenda dalle esigenze della vostra pelle e dai vostri obiettivi estetici.

 

Dove è possibile effettuare il trattamento Hydrafacial a Milano?

 

Nel capoluogo lombardo, fondata dal Dott. Marco Bartolucci, nasce Sotherga, l’arte della medicina estetica risiede difatti al numero 26 di Via Fatebenefratelli, come un vero e proprio punto di riferimento nel mondo della bellezza in Italia. In questa struttura è possibile sottoporsi al trattamento Hydrafacial.

I clienti Sotherga potranno beneficiare di tutte le più avanzate tecnologie presenti, di un personale formato dai migliori professionisti del settore, ma soprattutto potranno vivere un’esperienza unica nel suo genere.

Da Sotherga la medicina estetica è concepita per esaltare l’unicità delle persone, scoprendo insieme ad un team di esperti, il percorso migliore per migliorarsi senza mai stravolgere l’armonia naturale del volto e del corpo. Inoltre vivendo questa experience tutti i pazienti scopriranno quanto prendersi cura di sé possa diventare un appuntamento continuativo nel tempo. I migliori esperti interpretano le tendenze della medicina estetica anticipandole, rendendo Sotherga un vero punto di riferimento per la medicina estetica d’avanguardia.

Scopri maggiori informazioni sul loro Sito Ufficiale.




Top 5
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
La nuova collezione Pre-Fall di Louis Vuitton
  Tenutasi nel sontuoso Long Museum di Shanghai, la sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton ha segnato un momento epico […]
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare