Chiara Ferragni , Lifestyle - March 1, 2019

CHIARA MADRINA DI LVMH PRIZE 2019: 5 DOMANDE PER CAPIRE DI COSA SI TRATTA

Dopo Bella Hadid, la nostra Chiara Ferragni sarà la madrina per la semi-finale di quest’anno del LVMH Prize per giovani e talentuosi fashion designer. La notizia, lanciata su Instagram qualche settimana fa, ha fatto subito scalpore muovendo la curiosità e l’interesse attorno all’evento. Ma di cosa si tratta esattemente? Scopriamolo insieme!

WHO?

Più di 1.700 candidature, 20 fashion designer da tutto il mondo, 8 finalisti, 63 fashion expert

 

WHAT?

Il premio LVMH è stato lanciato 2014 e a partire dalla sua prima edizione ha riscosso un enorme successo internazionale, venendo considerato un vero e proprio trampolino di lancio per giovani talenti da tutto il mondo. Migliaia di fashion designer da più di 100 paesi hanno mandato le loro candidature, di cui 20 hanno avuto accesso alle semi-finali. Tra i 20 fashion designer verrà richiesto ad 8 di creare una collezione donna, a 7 una uomo e a 5 una gender-neutral. Successivamente saranno 8 i finalisti selezionati e competeranno per essere decretati il o la fashion designer più talentuoso/a e dall’eccellente creatività. In aggiunta a una sovvenzione di 300.000 euro, il gruppo LVMH supporterà il vincitore in un’attività di tutoraggio seguita da un team dedicato ed esperto  in numerose aree di competenza. Inoltre per l’edizione 2019 del premio, 24 Sèvres supporterà il progetto e metterà in vendita una selezione di pezzi degli 8 designer finalisti oltre all’intera collezione del vincitore.

 

WHEN?

La semi-finale, che ospiterà Chiara Ferragni come madrina, si svolgerà l’1 e 2 Marzo 2019, mentre la finale avverrà a Giugno dello stesso anno.

 

WHERE?

La semi-finale avrà luogo a Parigi in Avenue Montaigne 22, mentre la finale alla Lous Vuitton Fondation.

 

WHY?

Per premiare giovani e talentuosi fashion designer e garantire delle idee fresche e anticonvenzionali non solo al panorama moda contemporaneo, ma anche alle oltre 70 maison del gruppo LVMH di cui fanno parte brand come  Louis Vuitton. Fendi, Dior, Givenchy e Céline, per citarne alcuni. Considerato uno dei più potenti gruppi al mondo promotore del savoir-fair e della tutela dello straordinario patrimonio artistico e di design europeo, anche in questo caso mediante il premio LVMH sceglie di aprire le porte del lusso al talento, nella sua accezione più pura.

Top 5
Buon compleanno Nicole Kidman: i 5 migliori film da vedere
  Nicole Kidman, si sa, è un’icona di eleganza e incredibile talento. Ormai da diversi decenni domina il cinema internazionale […]
Paris Fashion Week: la collezione uomo Primavera/Estate 2025 di Louis Vuitton
  Nella cornice suggestiva del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, Louis Vuitton ha presentato la sua ultima collezione uomo per la […]
La prima collezione di Alessandro Michele per Valentino
Il fashion system è letteralmente in fermento dopo la presentazione della Pre-collezione Primavera-Estate 2025 di Valentino, firmata dal nuovo direttore […]
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare