Fashion - April 26, 2021

I Look Degli Oscar 2021 Diventati Già Simbolo Di Meravigliosa Rinascita 

Come un’ode alla rinascita, gli Oscar 2021 quest’anno hanno riportato l’entusiasmo che la loro versione virtuale l’anno scorso ci aveva tolto. Il red carpet è stato srotolato e le celebrities lo hanno cavalcato con l’orgoglio e la speranza che solo gli artisti di Hollywood riescono a trasmettere. In un momento difficile come quello della pandemia, il mondo intero si è riunito per sognare ancora davanti a una sfilata di star, che nonostante tutto, con la loro arte ci hanno tenuto compagnia in uno dei momenti più bui della storia contemporanea. 

L’emozione delle premiazioni ha fatto riempire di gioia il cuore di tutti. A trionfare agli Oscar 2021 e segnare un’annata storica, la premiazione di Nomadland, il film americano della regista cinese Chloè Zhao, celebrata come miglior regista. A ricevere l’iconica statuetta anche l’italiana Laura Pausini con il brano “Io sì” del film “La Vita Davanti A Se”. Insieme a loro, tra gli altri, sono stati proclamati Miglior Attore Anthony Hopkins con il film “The Father”. Frances McDormand ancora per “Nomadland” e “Soul” come Miglior Film D’Animazione. 

Un red carpet storico, quindi, che segna nel mondo la rinascita del cinema dopo il blocco forzato dal COVID-19. Tra i look che più hanno colpito quello di Zendaya, di Valentino Haute Couture, composto da un’incantevole maxi dress in chiffon di seta giallo fluo con un bustier dai dettagli cut-out e il lungo strascico a simboleggiare il perfetto equilibrio di chi non ha paura di osare e dimostrare la giovane età, senza per questo dimostrare un allure iper-chic. Sempre di Valentino l’abito total black a trapezio ton sur ton di seta e lana con scollo off shoulders e maniche lunghe, indossato dalla incantevole Laura Pausini. 

Insieme a Zendaya e Laura Pausini, e le meravigliose realizzazioni di Valentino, l’abito firmato Armani Privè indossato da Amanda Seyfried. Elegante e seducente, Armani ha realizzato per Amanda uno stupendo abito fasciante in plissé con vertiginoso scollo color rosso fuoco. Louis Vuitton invece ha interpretato il carattere gentile e maestoso di Regina King con un abito celeste tempestato di cristalli e voluminose maniche  a farfalla. 

Ultima, ma non per importanza, Margot Robbie in un elegante e splendido vestito Chanel Haute Couture dalla silhouette a sirena impreziosito da fiori argentati. 

Top 5
Paris Fashion Week: la collezione uomo Primavera/Estate 2025 di Louis Vuitton
  Nella cornice suggestiva del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, Louis Vuitton ha presentato la sua ultima collezione uomo per la […]
La prima collezione di Alessandro Michele per Valentino
Il fashion system è letteralmente in fermento dopo la presentazione della Pre-collezione Primavera-Estate 2025 di Valentino, firmata dal nuovo direttore […]
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare