Fashion - August 25, 2022

New designers: 10 brand emergenti italiani da scoprire

L’Italia, si sa, non è mai stata estranea alla moda. Con la Francia, il nostro splendido Paese ha contribuito alla crescita di questa potentissima industria a livello mondiale. Proprio qui in Italia hanno visto la luce svariate storie di successo, quelle che hanno dato origine al Made in Italy per intenderci, per questo possiamo orgogliosamente affermare quanto forse nessun altro Paese abbia mai avuto un impatto così duraturo nel settore moda. Proprio in Italia operano alcune tra le più grandi realtà attive nel fashion system, inoltre ben ricordiamo alcune tra le eccellenze italiane: Krizia, Versace, Gianfranco Ferré, Missoni, Giorgio Armani, Prada, Fendi e Moschino.

Ancora oggi l’Italia continua a farsi sentire, a voce molto alta. Un’ondata di nuovi talenti della moda sono pronti a mostrarsi, un progresso fatto di debutti promettenti di giovani di smisurato talento e potenziale. Molti di loro vengono anche notati oltreoceano, conquistando le celebrità, e le loro collezioni di seguito incluse nel bramato calendario della moda.

Quali sono i 10 brand emergenti italiani guidati dalla nuova scuola di new designers?

Abbiamo scelto di raggruppare dieci brand emergenti italiani, delle realtà molto diverse tra loro accumunate da un approccio moderno, giovane e cosmopolita. Tra questi emergono DES_PHEMMES, il brand fondato dal designer italiano Salvatore Rizza. Il suo design celebra una nuova e moderna femminilità, un perfetto mix tra avanguardia, dettagli ispirati alla couture e artigianalità. Poi vi è Salvatore Vignola, la sua maison – che prende il suo nome – vede la perfetta contrapposizione di style and fashion, il suo brand è difatti in grado di rispecchiare le ultime tendenze pur mantenendo un forte legame con i grandi classici della moda. Estremamente legato al mondo del knitwear, della maglieria per intenderci, è invece Mauro Simionato. Lui è il fondatore del brand Vitelli, che ha di recente debuttato sulle passerelle della moda Ready-to-Wear milanese. Gli altri nomi emergenti del nuovo fashion system sono Alfredo Cortese, fondatore nel 2019 di AC9 e CHB di Christian Boaro . Il primo ama giocare moltissimo con i non colori e con le simmetrie, ma anche il secondo è però estremamente legato a quello che ama definire il suo colore madre: il nero. L’immaginario di Marco Rambaldi, designer bolognese classe 1990 appare invece diverso, la sua è una colorata, inclusiva e libera visione che ha forti legami con gli anni ’70 del Made in Italy. Poi Andrea Adamo, fondatore del brand ANDREĀDAMO, che dopo aver lavorato per anni con maison di moda come Elisabetta Franchi, Zuhair Murad, Dolce & Gabbana e Roberto Cavalli, da vita alla sua realtà fatta di maglieria color nude e non solo. Altre tre storie da tenere in considerazione sono quella raccontata da Alessandro Vigilante e del suo omonimo brand, quella di ACT N°1, il brand fondato nel 2016 a Reggio Emilia da Luca Lin e Galib Gassanoff, ed infine quella del brand Cormio, il brand fondato nel 2019 da Jezabelle Cormio.

10 BRAND EMERGENTI ITALIANI ED ALCUNI LOOK DELLE LORO COLLEZIONI AUTUNNO/INVERNO 2022-2023

 

DES_PHEMMES









 

SALVATORE VIGNOLA








 

VITELLI









AC9









 

CHB









 

MARCO RAMBALDI









 

ANDREĀDAMO









 

ALESSANDRO VIGILANTE 









 

ACT N°1









 

CORMIO







image by IMAXtree

Top 5
Scopri la nuova collezione ‘Gucci Lido’ che omaggia la stagione estiva
L’estate, si sa, è una stagione profondamente legata al racconto della bellezza, della libertà e dell’euforia. È il momento in […]
Louis Vuitton e La Rinascente: prosegue il racconto tra storia e innovazione a Milano
  Nel cuore pulsante della Milano glamour, la rinomata Maison di moda francese Louis Vuitton continua il suo racconto all’unisono […]
La rivoluzione del glamour: Mango x Victoria Beckham
  In un affascinante connubio tra lusso classico e stile senza tempo, Mango, uno tra i giganti europei del suo […]
Le Spice Girls riunite per il 50° compleanno di Victoria Beckham: che sia la preview di un possibile ritorno?
Proprio così, in occasione del 50° compleanno dell’iconica Victoria Beckham in quel di London le Spice Girls si sono riunite […]
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare