Fashion - February 29, 2024

Paris Fashion Week: le sfilate di Acne Studios, Balmain e Courrèges per l’Autunno/Inverno 2024-25

 

La settimana della moda di Parigi è un vero tesoro di spunti creativi e ieri non è stata da meno, con le straordinarie collezioni di Acne Studios, Balmain e Courrèges che hanno illuminato le passerelle della seconda giornata di sfilate.

Acne Studios

Il denim e la pelle sono da sempre il cuore pulsante di Acne Studios e anche questa volta nulla ha deluso le nostre aspettative. Jonny Johansson, la mente creativa del brand, ha riportato alla ribalta questi materiali iconici, ispirandosi all’arte e alla meccanica per creare capi audaci ed estremamente innovativi. Denim trattato, abiti strapless e giacche dai tagli decisi hanno dominato la sfilata, insieme a accessori originali ed unici nel loro genere – con e senza borchie.
















Balmain

Olivier Rousteing ha dedicato per la prima volta in 13 anni una collezione intera alla sua città natale, Bordeaux, in un omaggio commovente alla sua infanzia e alla sua famiglia adottiva. I vini Cru Bourgeois di Bordeaux hanno ispirato una collezione ricca di drappeggi eleganti, abbinati a motivi a grappolo d’uva e tessuti lussuosi. Trench rivisitati, giacche di pelle e abiti da sera hanno dominato la scena, con dettagli audaci e bottoni che conferiscono quel tocco distintivo della storica Maison.




















Courrèges:

Nicholas di Felice ha presentato una collezione intrisa di sensualità e intimità, con una serie di capi che evocano il desiderio e l’eleganza. L’ispirazione è venuta dal mondo della moda e dall’erotismo parigino, con abiti avvolgenti e dettagli suggestivi che lasciano intravedere ma non svelano del tutto. Tasche strategicamente posizionate e dettagli in latex hanno reso omaggio al passato del marchio, mentre tagli audaci e accessori provocanti hanno trasportato la collezione nel futuro della moda parigina.

 





















In sintesi, la seconda giornata della Paris Fashion Week ha offerto uno spettacolo di creatività, innovazione ed estrema sensualità, con le collezioni di queste griffe che hanno conquistato il cuore e la mente di tutti i presenti – virtuali e non.

 

Images by Launchmetrics/Spotlight

 

Top 5
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Ecco il nuovo singolo e il video di “Illusion”, dall’attesissimo terzo album di Dua Lipa
Dua Lipa ha finalmente rilasciato il nuovo singolo tanto atteso tratto dal suo terzo album, Radical Optimism. Il nuovissimo ed […]
Emilio Pucci: tra passato e presente, la storia di un mito
Nel racconto del Made in Italy c’è una storia avvincente che incarna alla perfezione glamour, creatività e innovazione. È la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare