Lifestyle , Travel guides - October 21, 2019

48 ORE A LONDRA CON THE BLONDE SALAD

Londra è una delle mete europee più ambite da ogni fashion addicted e nel periodo natalizio diventa una vera e propria meta irrinunciabile! Il suo skyline fatto di grattaceli mescolate a casette colorate e cabine telefoniche rosso fuoco, è una tra i più iconici al mondo e sicuramente non può mancare nella travel bucket list di tutti noi.  In particolare, sono i weekend londinesi ad andar per la maggiore e noi ci siamo recati a Londra per andare alla scoperta di alcuni posticini unconventional da consigliarvi ma soprattutto per stilare una lista delle cose da fare e vedere nella capitale Brittanica in 48 ore. A Londra infatti non ci sono solo tè e fish and chips e sebbene gli anni del punk o dei Beatles siano passati, ci sono sempre luoghi e atmosfere nuove da scoprire. Alcune tappe sono innegabilmente irrinunciabili poiché simboli della città, ma ci sono alcuni breakfast, lunch o dinner spot oppure boutique in cui dedicarsi alle nostre più sfrenate shopping sprees che forse non conoscevate! Volete scoprirli assieme a noi? Ecco come trascorrere 48 ore a Londra in TBS style:

View this post on Instagram

🆙🆙 and away! [Photo: @mutyyyaaa]

A post shared by VISIT LONDON (@visitlondon) on

 

BREAKFAST AT PRIMROSE HILL

All’arrivo a Londra non potrete certo non concedervi una colazione unconventional, Cereal Killers Cafè è ormai tappa irrinunciabile di ogni Instagram addicted nonché delizia da provare. Situato tra Chalk Farm e Primrose Hill potrete scegliere tra alcuni dei cereali più famosi al mondo e gustarli con latte classico o super colorato.

 

EXPLORE CAMDEN TOWN

View this post on Instagram

Colourful finds at Camden Market 💎 with @mzbreeze

A post shared by VISIT LONDON (@visitlondon) on

Poco distante da Primrose c’è Camden Town, prima tappa irrinunciabile londinese.  È considerato uno dei quartieri più cool al mondo e, all’insegna dell’eccentricità regala alcune chicche fashion uniche nel suo genere.  Posto caro a icone inglesi come Amy Winehouse, Camden Town è famosissima per i suoi mercati: il Camden market in particolare è meta continua di turisti da tutto il mondo dove acquistare pezzi di artigianato, vestiti, borse, gioielli, stampe e vinili.

 

LUNCH AT GRANGER & CO

L’ultima scoperta sui lunch spot londinesi è stata Granger & Co. Situato a King’s cross oppure a Notting Hill, quindi in posizioni super centrali, è un ristorante australiano da provare assolutamente. Propone una varietà di salads, sandwiches e bowls da leccarsi i baffi e assolutamente healthy!

 

MUSEUMS AND CHURCHES

Londra vanta alcuni dei musei e chiese più straordinari al mondo, per cui parte della vostra prima giornata dovreste dedicarla alla loro visita. Spostandovi da Camden potrete scegliere se visitare il Tate Gallery, considerata la galleria d’arte più all’avanguardia del mondo o il British Museum, il museo pubblico più antico in cui trovare antichissimi tesori di era preistorica. Un’altra tappa irrinunciabile di questa esplorazione culturale londinese è la Saint Paul Cathedral, sorta dalle ceneri della cattedrale distrutta durante il tragico incendio del 1656.

 

EXPLORE THE XMAS LIGHTS NEAR PICCADILLY

Finalmente una tappa che unisce la più iconica bellezza natalizia Londinese alle nostre sessioni di Shopping preferite. In queste due zone ci sono non solo tutti i più famosi negozi al mondo ma anche alcune boutique dal mood super british che non potrete farvi scappare! Per l’occasione del Natale, proprio qui Londra viene abbellita con le illuminazioni più iconiche suddivise negli anni secondo vari temi…non perdetele!

 

VISIT THE BIG BEN, BUCKINGHAM PALACE AND ENJOY THE TOWER BRIDGE

View this post on Instagram

@MrLondon with a #throwback for the 160th anniversary of when #BigBen first began striking the hour – 11th July 1859. The Great Bell is actually called “Big Ben” and it forms part of the Great Clock within the #ElizabethTower, even though everyone calls the entire landmark “Big Ben”. Regardless, we all miss the tower and hope the restoration stays on track for a reveal in 2021. 🙏🏼 The conservation work has been meticulous with master craftsman and stonemasons repairing 700 pieces of stonework, and even removing and repairing the entire roof. Gilding has been restored and the clock dials and faces taken back to the original opal colour. Not long to go…! 🙏🏼😱👌🏼🇬🇧 // #tbt #thisislondon #westminster #london #londonlife

A post shared by @LONDON • #ThisIsLondon (@london) on

Rieccoci ai momumenti simbolo, ma si sa non si possono trascorrere 48 ore a Londra senza averli visitati! Ammirate la maestosità del Tower Bridge e il panorama dello skyline, salutate il Big Ben e sentitevi dei veri royals davanti a Buckingham Palace…ah se riuscite ammirate il cambio della guardia, davvero unico al mondo!

 

DINNER AT JIMMY’S POP-UP

View this post on Instagram

Dinner in an igloo 🥰

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Con vista sul Tower Bridge, Jimmy’s Pop-up è davvero una chicca di Londra. Si tratta di tanti igloo adibiti a ristorante, che tra cucina ottima e un’atmosfera magica vi regalerà una delle cene che farete fatica a dimenticare.

 

HAVE A DRINK AT THE SKY GARDEN

Lo sky Garden a Londra è un edificio simbolo e si sa, non c’è viaggio che non possa prevedere almeno un rooftop unico! Sky Garden vi farà immergere in una foresta con vista su tutta Londra dove potrete assaporare alcuni dei drink migliori in città!

Top 5
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Ecco il nuovo singolo e il video di “Illusion”, dall’attesissimo terzo album di Dua Lipa
Dua Lipa ha finalmente rilasciato il nuovo singolo tanto atteso tratto dal suo terzo album, Radical Optimism. Il nuovissimo ed […]
Emilio Pucci: tra passato e presente, la storia di un mito
Nel racconto del Made in Italy c’è una storia avvincente che incarna alla perfezione glamour, creatività e innovazione. È la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare