Designers 2 know , Lifestyle - May 6, 2019

CHIARA FERRAGNI COLLECTION: il nuovo headquarter dal design ricercato e il rosa in allover

Total pink, materiali dalla texture plastica e lucida e gli immancabili glitter: questo il leitmotiv super cool del nuovo ufficio Chiara Ferragni Collection. Tantissimi i partner d’eccezione che hanno reso possibile la realizzazione di questo piccolo angolo incantato, dove flirting eyes e tendenze prendono vita sotto forma di proposte apparel e accessory diventate ormai iconiche della musa Chiara Ferragni.

Uno spazio dove dare sfogo alla creatività e vivere proprio come se si fosse in una grande famiglia, l’ufficio infatti è stato arredato con tutto ciò che occorre per vivere una giornata in un perfetto paradiso rosa e luminoso, dalle prime mail alla fine della giornata di lavoro. Le ceramiche che hanno arredato bagni e uffici, sono parte della collezione Pittorica realizzata da Ceramica Bardelli. L’universo del colore in una palette cromatica di estrema attualità è il focus a partire dal quale è stato declinato l’orizzonte creativo CFC in materiali dal design ricercato e nelle iconiche nuances pastello dalla texture matte e setosa.

Tra i partner spicca il re degli elettrodomestici fashionable, SMEG, che in seguito a svariate collaborazioni in ambito moda ha fornito alcuni dei suoi prodotti più iconici al team CFC. In fondo si sa, una giornata di lavoro perfetta parte dalla colazione e Smeg con la sua linea Amore For Breakfast ha voluto non solo allietare questo momento ma essere un compagno fidato dal primo caffè al tè delle cinque. Prodotto immancabile in ogni ufficio che si rispetti, quindi, il bollitore.
Un mix di tecnologia e stile retro che rende speciale e immediato ogni piccolo break grazie alla velocità di ebollizione dell’acqua. Altro killer product del brand nonché icona del design contemporaneo, il frigorifero FAB28, trasformato da accessorio funzionale a elemento di arredo arricchito di inedite dotazioni tecnologiche e uno stile inconfondibile.

Fasci di luce si intrecciano a forme inedite grazie a un altro partner leader del settore: Artemide che ha illuminato con due prodotti iconici le stanze degli uffici Chiara Ferragni Collection. A partire dal corridoio, veri e propri raggi illuminano infatti gli arredi grazie ai prodotti ALPHABET OF LIGHTS, A.24 e A39. Grazie ad essi, essenziali elementi geometrici si traducono in luce attraverso semplici moduli base combinati tra loro dando vita a infinite strutture di luce che, seguono l’architettura del luogo con continuità, libertà ed elasticità. Linee e forme essenziali che, però, si traducono non solo in architetture da interni ma anche in prodotti di design come la lampada da tavolo SHOGUN con stelo in metallo verniciato e diffusori orientabili in lamiera forata verniciata.

Top 5
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Aspettando Jacquemus a Capri: i best look delle migliori collezioni
L’evento è programmato per oggi, 10 giugno, a Casa Malaparte, la villa modernista italiana che appare nel film “Il disprezzo” […]
Le migliori mini gonne per la Primavera/Estate 2024
  Con l’arrivo della Primavera/Estate 2024, un’icona del fashion system fa (così come ogni anno) il suo trionfale ritorno: la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare