Fragrance , Lifestyle - June 8, 2017

Estate al profumo di fiori d’arancio, grazie all’olio di neroli

Se fate un salto in profumeria e chiedete aiuto a commesso per trovare una fragranza estiva, è altamente probabile che vi indichi un profumo con il neroli tra le note principali. Nonostante il nome un po’ misterioso, non si tratta d’altro che dei fiori dell’arancia amara. Per ottenere questa nota si effettua un’estrazione a vapore sui fiori freschi, un procedimento delicatissimo detto anche enfleurage che si utilizza anche nel caso del gelsomino (vi ricordate la scena nel film Profumo – storia di un assassino? Ecco, funziona così). Il profumo dei fiori è fresco, delicato, perfetto per accompagnare i ricordi dell’estate. Tradotto in olio essenziale il neroli diventa dolce, mieloso, dalle sfaccettature un po’ metalliche e speziate. Ha anche proprietà aromaterapiche, si dice che possa aiutare a combattere lo stress e riportare gioia e tranquillità nei periodi molto agitati. Se volete sperimentarne le proprietà curative, provate a diluire diluire 3 gocce di olio essenziale di neroli in un cucchiaio di olio di mandorle e usarlo per un massaggio contro i dolori muscolari, dolori mestruali o crampi allo stomaco. In alternativa potete provarlo sullo sterno in caso di stress, paure e disagi emotivi. Pare proprio che riesca a fare miracoli.
fragrance












 

Le proprietà rigeneranti dell’olio di neroli sono molto apprezzate anche nel campo della cosmesi naturale, oltre che in profumeria: se da un lato profuma le creme, dall’altro, l’olio essenziale di neroli promette di rigenerare le cellule. È indicato anche in caso di pelle sensibile e irritata. Consigliato nel trattamento di pelle secca e arida, pelle invecchiata o per eliminare le cicatrici. Può essere aggiunto in pregiate maschere di bellezza a base di miele. Tra le altre proprietà, l’olio essenziale di neroli è indicato anche come blando sedativo e ipnotico, antisettico, antinfiammatorio, antispastico, digestivo, eudermico, stimolante del sistema immunitario e afrodisiaco. Insomma ha un uso per qualsiasi cosa! Nella gallery trovate i nostri prodotti preferiti che contengono questo ingrediente fantastico, per divertivi a sperimentare qualche novità, rigorosamente al profumo di fiori d’arancio.
skincare













Top 5
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Ecco il nuovo singolo e il video di “Illusion”, dall’attesissimo terzo album di Dua Lipa
Dua Lipa ha finalmente rilasciato il nuovo singolo tanto atteso tratto dal suo terzo album, Radical Optimism. Il nuovissimo ed […]
Emilio Pucci: tra passato e presente, la storia di un mito
Nel racconto del Made in Italy c’è una storia avvincente che incarna alla perfezione glamour, creatività e innovazione. È la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare