Lifestyle - November 25, 2022

Weekend al cinema: “Bones and all”, il nuovo film di Luca Guadagnino

Guardare i film durante il weekend, si sa, è un popolarissimo modo per rilassarsi a cui in molti ricorrono, soprattutto dopo un’intensa settimana lavorativa. Nell’ultimo periodo il mondo del cinema e delle serie televisive continuano a regalarci un’ampia selection di titoli imperdibili.

C’è inoltre un’infinita varietà di piattaforme streaming che ci permettono di godere, obv direttamente da casa, di svariati film, serie tv e documentari inediti.

L’experience del cinema resta pur sempre un momento a cui molti non amano rinunciare. Gli studi dimostrano che guardare film come attività ricreativa ha una serie di effetti positivi, ma c’è un solo aspetto di questa attività che può essere più impegnativo: decidere quale film guardare.

In Italia già a partire da domani, parlando di cinema, inizierà un weekend ricco di proposte cinematografiche molto interessanti.

Non è poi così facile poter resistere al richiamo dei film più attesi in programmazione. Tra quelli in arrivo proprio durante questo fine settimana, a brillare è il nuovo film dal genere horror romance diretto dal regista italiano Luca Guadagnino con Timothée Chalamet e Taylor Russel: Bones and all. Dopo alcuni successi come Call me by your name, Suspiria, A Bigger Splash e Io sono l’amore, Guadagnino torna a farci assaporare il suo immaginario e la sua ricca estetica, questa volta in chiave quasi noir.

LA TRAMA DI BONES AND ALL

Questa pellicola cinematografica è l’originale adattamento dell’omonimo romanzo della scrittrice statunitense Camille DeAngelis. Presentato qualche mese fa alla Mostra del Cinema di Venezia, Bones and all si fa racconto di una trama molto intensa. 

Bones and All racconta la storia di un primo amore. Maren, una ragazza che impara a sopravvivere ai margini della società, e Lee, un vagabondo dall’animo combattivo. I due intraprenderanno centinaia di chilometri lungo l’America di Ronald Reagan, ma qualunque strada intraprenderanno non farà altro che portarli ai loro terribili trascorsi del passato.

Uno dei temi centrali di questa storia è il cannibalismo, inserito nel contesto di una storia d’amore giovane e proibito. La parabola centrale del racconto è quel terribile pensiero segreto, spaventoso ma anche euforico, dell’io sono diverso.

Il cannibalismo dei due protagonisti ha, però, qualcosa di bizzarramente innocente. Uno tra i principali obiettivi di Guadagnino è quello di provocarci, per poi convincerci a credere che i due siano vittime fuorilegge del destino. Ci riuscirà?

IL TRAILER UFFICIALE DEL NUOVO FILM DI LUCA GUADAGNINO BONES AND ALL, CON THIMOTHÉE CHALAMET E TAYLOR RUSSEL

Top 5
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
La nuova collezione Pre-Fall di Louis Vuitton
  Tenutasi nel sontuoso Long Museum di Shanghai, la sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton ha segnato un momento epico […]
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare