People - December 13, 2022

Buon compleanno Taylor Swift: la sua carriera, da stella del country a pop star

Oggi, nel giorno del suo compleanno, celebriamo la cantautrice statunitense Taylor Swift, classe 1989.

La cantante ha mostrato interesse per la musica sin da bambina, difatti a soli 11 anni canterà The Star-Spangled Banner prima di una partita di basket dei Philadelphia 76ers, e già dall’anno successivo inizierà a suonare la chitarra e a scrivere canzoni – a soli dodici anni. Esattamente due anni dopo, nel 2004, Taylor Swift firma il suo primo contratto discografico – come autrice di canzoni – con la Sony/ATV.

Il suo primo singolo, Tim McGrawispirato a una canzone dell’artista country preferito dalla Swift – avrà un successo immediato, il primo dei tanti. Qualche anno dopo, nel 2007, Taylor Swift è stata certificata con il suo primo disco di platino, avendo venduto più di un milione di copie negli Stati Uniti, e ha aperto i concerti di artisti come George Strait, Kenny Chesney, Tim McGraw e Faith Hill.

Di qui la sua carriera inizia un’incredibile ascesa, e con l’album Fearless (inciso nel 2008) inizierà sempre più ad avvicinarsi al mondo della musica pop, mantenendo però le sue radici country. I suoi singoli You Belong with Me e Love Story ottennero un successo mondiale, così, nel 2009, Taylor Swift realizza il sogno di intraprendere il suo primo tour. Fearless è stato inoltre premiato come album dell’anno dall’Academy of Country Music e successivamente anche il video di You Belong with Me venne premiato agli MTV Video Music Awards (VMA). Proprio in questa occasione, durante il suo discorso, la Swift è stata interrotta dal rapper Kanye West, che ha protestato perché il premio sarebbe dovuto andare a Beyoncé per quello che definì come uno dei migliori video di tutti i tempi.

La Swift, con il passare degli anni, ha continuato a realizzare moltissimi successi musicali. Nel 2014 ha pubblicato 1989, un album dedicato all’anno della sua nascita e ispirato alla musica di quell’epoca. Tra tutte le canzoni sarà il singolo Shake It Off ad ottenere maggiore successo, così Taylor Swift – ancora una volta – sarà in vetta alle classifiche.

Durante gli MTV Video Music Awards del 2015, Taylor Swift è stata l’artista più nominata, con ben 13 candidature, e obv la più premiata.

Un anno dopo Forbes la incorona come celebrità più pagata del mondo con 170 milioni di dollari guadagnati solo nell’ultimo anno, poi nel 2019 stimato a 360 milioni di dollari. Sempre nel 2019 viene nominata “Artista del Decennio” dagli American Music Awards e “Donna del decennio” da Billboard.

Celebriamo oggi la carriera di Taylor Swift, l’artista che ha superato ogni record, tra tutti quello precedentemente detenuto da Whitney Houston di 46 settimane all’interno della stessa classifica. Occupa invece il terzo posto come artista con più settimane trascorse in prima posizione nella storia, solo dopo i Beatles e Elvis.


BUON 33° COMPLEANNO A TAYLOR SWIFT: UNA CARRIERA RICCA DI SUCCESSI E RICONOSCIMENTI









Top 5
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
La nuova collezione Pre-Fall di Louis Vuitton
  Tenutasi nel sontuoso Long Museum di Shanghai, la sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton ha segnato un momento epico […]
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare