People - November 9, 2022

Lizzo: l’evoluzione e il successo dell’artista della new generation

Lizzo, l’artista di grandi successi musicali tra cui Good as Hell, Truth Hurts e Juice, è una tra le più amate dalla new generation e non solo. Il suo primo album per un’etichetta importante, Cuz I Love You, nel 2019 è entrato nella Top Ten di Billboard. La sua carriera è però iniziata qualche anno prima, quando la cantante si esibiva per alcuni gruppi musicali. In pochissimi anni di attività musicale Lizzo si è già aggiudicata importanti riconoscimenti, ai Grammy Awards del 2020 è stata l’artista più premiata.

Melissa Viviane Jefferson aka Lizzo nasce a Detroit nel 1988. La sua è una famiglia estremamente religiosa, non a caso la musica gospel sarà molto presente nel corso dell’infanzia della cantante. Una tra le curiosità più interessanti riguarda il suo nome d’arte, la perfetta combinazione tra il suo soprannome d’infanzia (Lissa) e un omaggio alla celebre canzone di Jay-Z titolata Izzo. Prima di lasciare il segno come solista, tra rap e pop, stava per diventare una flautista orchestrale e pensava di studiare al Conservatorio di Parigi.

Lizzo ha raggiunto il successo sfruttando al massimo le sue capacità vocali e la sua attitude, l’artista ha sicuramente una marcia in più e non smette mai di stupirci. Considerata una tra le cantanti più talentuose del momento, Lizzo ha un impatto fortissimo soprattutto sui giovani. I suoi testi, il suo messaggio di empowerment, amore e accettazione, ispirano moltissimo le nuove generazioni. La sua musica non è solo divertente, ma anche in grado di indurci alla riflessione.

Il genere musicale e lo stile di Lizzo sono personalissimi e in continua evoluzione. La musica pop, l’hip hop e l’RnB per troppo tempo è stata dominata da voci maschili, così Lizzo incoraggia le donne a parlare e a raccontare la loro storia. Molte sue canzoni parlano delle sue esperienze, spesso accumunate da quel messaggio di amore per se stessi. Tra le tante, Good as Hell è considerato un vero e proprio inno di fiducia in se stessi.

Ecco perché la amiamo, per il suo messaggio di body positivity, per il suo innato talento e per la sua personalità contagiosa.

LIZZO, UNA TRA LE ARTISTE CONTEMPORANEE DI MAGGIORE TALENTO





Top 5
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
La nuova collezione Pre-Fall di Louis Vuitton
  Tenutasi nel sontuoso Long Museum di Shanghai, la sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton ha segnato un momento epico […]
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare