People - December 8, 2022

Lourdes Maria Ciccone: la carriera, tra moda e musica, di una New Icon

Lourdes Maria Ciccone Leon, conosciuta semplicemente come Lola, si sa, è nata famosa. La prima figlia di Madonna e dell’allora compagno Carlos Manuel Leon, è nata a Los Angeles nell’ottobre del 1996 e oggi, all’età di 27 anni, sembra destinata a seguire le orme della madre e a conquistare il fashion system e il mondo della musica (?)

Nei primi anni della sua infanzia Lourdes frequenterà la scuola francese, il Lycée Francais de New York, imparando a conoscere diverse culture e diverse lingue tra cui il francese, lo spagnolo e l’italiano. Ha poi proseguito gli studi nella High School of Performing Arts, dove si è diplomata nel 2014, e di seguito ha studiato Arti dello Spettacolo presso l’Università del Michigan.

Nonostante l’essere cresciuta in un contesto particolarissimo, Lourdes è sin da piccola stata abituata alla condivisione e al rispetto, fino a qualche anno fa la giovanissima figlia di Madonna amava essere anche lontana dai riflettori. Ha ben quattro fratelli: Rocco, Mercy e David Banda, figli di Madonna, poi Meeka, figlio di suo padre Carlos.

Una tra le prime apparizioni di Lola risale al 2003, come ospite dell’Oprah Winfrey Show, poi nel 2005 ha partecipato al documentario I’m Going to Tell You a Secret sul tour mondiale di Re-Invention di Madonna. Nel 2009 Lourdes ha partecipato a Madonna: Celebration – The Video Collection, una sinossi musicale della carriera di Madonna e nello stesso anno ha anche preso parte agli MTV Video Music Awards.

Quest’anno la figlia di Madonna ha fatto il suo esordio come cantante pubblicando il videoclip del singolo di debutto Lock&Key, con lo pseudonimo di Lolahol.

IL FENOMENO LOURDES MARIA CICCONE CONQUISTA L’INTERO FASHION SYSTEM

 







Oltre a seguire le orme di sua madre nel mondo della musica, Lourdes si è dimostrata – soprattutto negli ultimi anni – un’icona di stile. Tutti ricordiamo ancora l’apparizione di quasi trent’anni della Regina del Pop con l’iconico reggiseno a proiettile disegnato Jean-Paul Gaultier. Oggi la figlia re-interpreta una sua personalissima versione ‘sfilando’ in uno degli ultimi video di Mugler, in cui l’attuale direttore creativo Casey Cadwallader ha coinvolto alcuni tra i volti più pop del momento come Bella Hadid, Chloë Sevigny, Shalom Harlow e Amber Valletta.

Il mondo della moda sembra amare la giovanissima Lola, forse già da quando, nel September Issue del 2021 di Vogue America, ha ottenuto la sua prima cover. Oppure ricordate quando Donatella Versace l’ha lasciata sfilare in passerella durante la Milano Fashion Week? Ma tra tutte però, è stata proprio Rihanna a credere moltissimo in Lourdes, scegliendola tra i protagonisti del suo lingerie show di successo per Savage x Fenty.

LA COVER DI LOLA SU PAPER MAGAZINE

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOLAHOL (@lourdesleon)

Top 5
Haier: la cucina del futuro alla Milano Design Week
Durante la Milano Design Week, Haier, il marchio numero uno a livello mondiale nel settore dei grandi elettrodomestici, ha presentato […]
La nuova collezione Pre-Fall di Louis Vuitton
  Tenutasi nel sontuoso Long Museum di Shanghai, la sfilata Pre-Fall 2024 di Louis Vuitton ha segnato un momento epico […]
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare