Beauty - March 11, 2019

THE BLONDE SALAD MEETS…ANASTASIA BEVERLY HILLS

Le sopracciglia dal look super natural sono l’ultima ossessione di ogni fashion addicts. Ecco perché The Blonde Salad ha incontrato per voi, durante il lancio della sua nuova palette Riviera allo store milanese Sephora,  la regina indiscussa delle sopracciglia: Anastasia Beverly Hills. Dopo una dimostrazione real time su noi stesse (e siamo la prova vivente di quanto siano assolutamente incredibili!) abbiamo incontrato la professionale, simpatica e bellissima Anastasia che ci ha raccontato qualche curiosità su se stessa e lo scintillante mondo Anastasia Beverly Hills. Scopritele nella nostra intervista affinché l’arte del dare forma alle sopracciglia non sarà mai più un segreto!

 

Hai iniziato la tua carriera nel mondo della cosmesi nei primi anni del 2000, quando le sopracciglia super sottili erano un trend assoluto. Tu, però, hai scommesso tutto sulle sopracciglia naturali e l’arte dello shaping. Come mai eri così sicura di questa nuova prospettiva?

Durante i miei studi alla scuola d’arte i professori mi ripetevano spesso: “se vuoi disegnare un ritratto perfetto ti basterà cambiare forma alle sopracciglia, perché sono quella componente del nostro viso che cambia totalmente l’espressione”. Ho così iniziato a studiare la teoria di Leonardo Da Vinci della sezione aurea e, basandomi su questi studi, ho deciso di sviluppare una tecnica per dare forma alle sopracciglia che si basasse sulla naturale struttura ossea di ognuno. Il modo perfetto per farle è quindi seguire le proporzioni del nostro viso, ecco perché ho sempre creduto che tutti dovessero avere delle sopracciglia assolutamente naturali.

 

Durante una giornata caotica e molto impegnata, quali sono i prodotti che dovremmo assolutamente avere nelle nostre borse per un veloce makeup refresh che ci faccia sentire radiose e bellissime?

Innanzitutto il nostro nuovo  DIPBROW gel: è un prodotto che dona un look estremamente naturale alle sopracciglia ed è anche molto facile da applicare. Poi ovviamente un lipstick liquido, qualunque vogliate, ma è un must immancabile! E poi una palette, (la nostra nuova RIVIERA ha una texture incredibile ed è già fornita di pennelli!) che io di solito tengo nella mia macchina in modo che, post lavoro, possa ritoccare il mio makeup utilizzando spesso gli ombretti anche come blush e illuminanti.

 

Hai costruito un impero cosmetico iniziando dai tuoi famosi prodotti per le sopracciglia. Qual è la tua ultima ossessione makeup a livello di design, ricerca e creatività di prodotto (lipstick, ombretti, illuminanti…)?

Amo follemente il mascara di Too Faced e la Loose Powder di Laura Mercier. Uso anche molto il correttore di Tarte e in generale mi piace tantissimo sperimentare e utilizzare regolarmente i prodotti di altri brand.

 

Hai fatto recentemente il tuo debutto in Italia con Sephora. É da un po’ di tempo ormai che collabori con questo brand in tutto il mondo, cosa puoi raccontarci di questa partnership?

View this post on Instagram

I wanted to wish a happy International Women’s Day to all the strong, beautiful, magical women in the ABH community.⁣⠀ ⁣⠀ Last week, I did something incredible. I was in one of my favorite cities, Paris, at the Romanian embassy, speaking to a beautiful group of people from the extended ABH community about a brow product launch three years in the making. It truly could not have been more special. ⁣⠀ ⁣⠀ When I started doing brows, I would derive so much energy and joy from the exchange that would occur with my clients. Every single woman was a new source of inspiration. Traveling and meeting the influencers last week, I was reminded that the inspiration is endless. I’m blown away by their passion, their eagerness to learn, their outlook on industry and on life itself that gives illumination to the tomorrows ahead. ⁣⠀ ⁣⠀ It makes me wish that I could be a young adult today, just starting out. How lucky I would be to have the opportunities that these young people have. It inspires a sense of awe, the desire to do more than their parents and grandparents ever thought possible. I think it is every generation’s hope to work harder, achieve more, to leave an indelible mark. And I can say with certainty and pride that this generation is making that happen. ⁣⠀ ⁣⠀ I encourage you all to continue to shape your dreams into reality. You have nothing to lose.⁣⠀ ⁣⠀ @sananas2106 @salimaaliani @roxanemaeva @envydeladyd_ @fluffyshy_makeup ⁣⠀ #anastasiabeverlyhills #abhbrowparty #internationalwomensday #anastasiasoare⁣⠀

A post shared by Anastasia Soare (@anastasiasoare) on

Ho iniziato a collaborare con Sephora nel 2007 e da lì ha preso vita un’esperienza incredibile! Assieme a Sephora ci siamo espansi a livello globale ricoprendo tutti i luoghi al mondo in cui Sephora è presente.  Si tratta di un’esperienza unica in quanto considero il brand un leader nel settore cosmetico, in particolare per la loro capacità di promuovere i propri prodotti prendendosi cura dei consumatori e insegnandogli come utilizzarli. Personalmente amo questo credo, perché è lo stesso che ha il mio brand; ho infatti creato i miei prodotti con il fine ultimo di educare i miei clienti circa il loro utilizzo.

 

Ultima curiosità: l’oscar per le migliori sopracciglia goes to…

https://www.instagram.com/p/BrU1boqAle4/

Ovviamente a Jennifer Lopez…perché sono io a fargliele! (ride)

Top 5
Scopri i nuovi powder blush in stick di Kylie Cosmetics
Negli ultimi anni, come molti di voi avranno potuto notare, la passione per il blush ha conquistato sia lui che […]
Buon compleanno Nicole Kidman: i 5 migliori film da vedere
  Nicole Kidman, si sa, è un’icona di eleganza e incredibile talento. Ormai da diversi decenni domina il cinema internazionale […]
Paris Fashion Week: la collezione uomo Primavera/Estate 2025 di Louis Vuitton
  Nella cornice suggestiva del Palazzo dell’UNESCO a Parigi, Louis Vuitton ha presentato la sua ultima collezione uomo per la […]
La prima collezione di Alessandro Michele per Valentino
Il fashion system è letteralmente in fermento dopo la presentazione della Pre-collezione Primavera-Estate 2025 di Valentino, firmata dal nuovo direttore […]
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare