Fashion - March 26, 2024

Valentino: la fine dell’era Piccioli e tutto quello che c’è da sapere sul futuro della Maison

Nel mondo della moda, si sa, le partnership tra designer e case di moda sono spesso fonte di innovazione e ispirazione. Tuttavia, talvolta queste collaborazioni possono giungere al termine, portando a significativi cambiamenti nell’intero fashion system. L’ultima notizia che ha scosso il mondo della moda è stata l’annuncio della fine della lunga e fruttuosa collab tra Pierpaolo Piccioli e la Maison Valentino.

Proprio così, dopo anni di incredibili successi, Piccioli ha annunciato la sua uscita dalla Valentino, lasciando un’eredità di design iconici e collezioni indimenticabili. La sua visione creativa ha ridefinito l’estetica della Maison, raccontando freschezza e innovazione – mantenendo ben salda la tradizione della storica casa di moda. Tuttavia, come in ogni percorso creativo, è momento di nuove (ed attesissime) nuove sfide.

Una delle conseguenze immediate di questa separazione è stata la decisione di non mettere in scena i prossimi fashion show previsti per giugno, ovvero la collezione uomo per la Primavera/Estate 2025 e la sfilata Haute Couture donna. Ma nel mentre Valentino si prepara a un nuovo capitolo della sua storia creativa.

Cosa ne sarà della nuova era di Valentino?

 





 

Tra i nomi circolati come possibili successori di Piccioli, due si distinguono per la loro notorietà. Il primo è quello di Simon Porte Jacquemus, il genio creativo dietro il marchio Jacquemus, che nel corso degli ultimi anni ha guadagnato una reputazione per il suo approccio estremamente fresco. Come secondo, invece, Alessandro Michele il former creative director di Gucci, noto per il suo stile eclettico e visionario. Con una predilezione per l’eccentricità e un occhio per il dettaglio, Michele potrebbe portare una nuova luce alla Maison Valentino, mescolando il stile distintivo del marchio con un tocco di modernità audace.

 

“Mentre la fine della collaborazione tra Pierpaolo Piccioli e Valentino segna la fine di un’era, apre anche le porte a nuove possibilità e prospettive per il futuro della Maison”. 

 

Images by Launchmetrics / Spotlight

Top 5
Conte: una storia di passione, tradizione e innovazione alla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è uno tra gli eventi annuali più attesi, celebra valori come innovazione e creatività […]
Tra marmo e design: la bellezza delle imperfezioni di Sagevan in collab con l’architetto Simone Micheli
Fondata dalle famiglie Gemignani e Vanelli di Carrara, Sagevan ha raccontato per decenni l’affascinante universo del marmo. Difatti, questa azienda […]
Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week
La Milano Design Week, si sa, è finalmente tornata in grande stile, incantando tutti gli appassionati del design (ma non […]
Ecco il nuovo singolo e il video di “Illusion”, dall’attesissimo terzo album di Dua Lipa
Dua Lipa ha finalmente rilasciato il nuovo singolo tanto atteso tratto dal suo terzo album, Radical Optimism. Il nuovissimo ed […]
Emilio Pucci: tra passato e presente, la storia di un mito
Nel racconto del Made in Italy c’è una storia avvincente che incarna alla perfezione glamour, creatività e innovazione. È la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare