Designers 2 know , Lifestyle - April 11, 2019

HOUSE IN A BOX non è solo tecnologica, è l’ experience made by AMAZON davvero imperdibile di questo Fuorisalone!

“Alexa spegni le luci”, “Alexa fammi ascoltare One Kiss di Dua Lipa”…Ed ecco che le luci sono spente e la casa è invasa dalla musica. I vicini si lamentano? “Alexa abbassa il volume”. Sembrava qualcosa di lontanissimo ed invece, finalmente per tutti, il momento in cui le nostre case dialogano con noi è arrivato. DOVE? Da House In A Box, l’ultima chicca di casa Amazon.

Ci siamo recati oggi, nel pieno della Design Week, nell’ headquarter Milanese di Amazon ad ammirare i primi due prototipi di appartamenti arredati interamente con prodotti acquistati online su Amazon.it. Come ci si poteva aspettare la tecnologia è stata il filo rosso dell’intera experience: appena arrivati all’ingresso, ad accoglierci, l’Infinity mirror ovvero uno specchio che permette di vedere riflessa la nostra immagine infinite volte…chissà mai che qualche dettaglio di outfit ci fosse sfuggito prima di uscire di casa!

Alzando la testa dei neon blu elettrici ci guidano in un percorso alla scoperta di due ambienti: in particolare si tratta di due tipologie di appartamenti intelligenti, il primo pensato per studenti il secondo per clienti di fascia più elevata. Entrambi però, oltre alla domotica e i servizi tecnologici offerti da Amazon come appunto Alexa (in grado tramite comando vocale di accendere la lavatrice dopo averci spiegato come smacchiare un certo tipo di tessuto), hanno in comune un arredo realizzato completamente tramite l’acquisto online. COME? Ogni prodotto è abbinato ad uno SmileCode in grado di farci acquistare i prodotti che più ci piacciono direttamente dal sito. Ma non è finita qui!

Le finiture di entrambi gli appartamenti sono ricercate e di qualità e lo stile giovane e di tendenza (confessiamo di aver fatto una pausa su una poltrona della collezione Movian ed era super comoda!). Dopo aver scelto i prodotti che più ci piacevano, abbiamo testato Discover per capire quali prodotti acquistare in base al nostro stile e poi li abbiamo riprodotti direttamente nella stanza in cui ci trovavamo inquadrandoli con lo smartphone, grazie alla realtà aumentata. Insomma un’esperienza incredibile di un progetto che vuole davvero cambiare il modo di vivere la casa, comodamente e soprattutto in maniera super digital! Non aspettate e correte anche a voi a visitare House In A Box l’ 11 Aprile dalle 15:00 alle 20:00 e il 12 e 13 Aprile dalle 10:00 alle 20:00.

Top 5
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Aspettando Jacquemus a Capri: i best look delle migliori collezioni
L’evento è programmato per oggi, 10 giugno, a Casa Malaparte, la villa modernista italiana che appare nel film “Il disprezzo” […]
Le migliori mini gonne per la Primavera/Estate 2024
  Con l’arrivo della Primavera/Estate 2024, un’icona del fashion system fa (così come ogni anno) il suo trionfale ritorno: la […]
Virginie Viard lascia la direzione creativa di Chanel
  Il mondo della moda si prepara a raccontare un nuovo capitolo, con l’annuncio dell’addio di Virginie Viard da Chanel. […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare