Lifestyle - August 21, 2023

Tutto pronto per l’80° Festival del Cinema di Venezia: novità e anticipazioni

Il glamour e la magia del cinema si preparano ad arrivare nella meravigliosa città lagunare, poiché si avvicina l’80° Festival Internazionale del Cinema di Venezia, un evento di risonanza mondiale che celebra il mondo del cinema internazionale in tutte le sue forme.

Organizzato dalla prestigiosa Biennale di Venezia e sotto la direzione di Alberto Barbera, il Festival si terrà a partire dal prossimo 30 agosto fino al 9 settembre 2023 presso il suggestivo Lido di Venezia.

Riconosciuto ufficialmente dalla FIAPF (Federazione Internazionale delle Associazioni di Produttori Cinematografici), l’80° Festival di Venezia si propone di promuovere il cinema internazionale, trattandolo come arte di intrattenimento e industria vera e propria. Il Festival non si limiterà a presentare le opere contemporanee, ma omaggerà anche il passato e le sue figure di spicco, contribuendo così a una migliore comprensione della storia del cinema.

Questo evento vanta una competizione di alto livello che vedrà ben 23 nuovi film sfidarsi, provenienti da registi di calibro mondiale come David Fincher, Sofia Coppola, Ava DuVernay, Yorgos Lanthimos, Bradley Cooper e Ryusuke Hamaguchi. La selezione è stata ovviamente presentata dal presidente del festival, Roberto Cicutto, insieme al direttore artistico Alberto Barbera. Tuttavia, a causa dello sciopero delle maestranze del settore (SAG-AFTRA) negli Stati Uniti, Barbera ha sostituito “Challengers” di Luca Guadagnino come film d’apertura durante con “Comandante” di Edoardo De Angelis. Invece, il film di chiusura sarà “Society Of The Snow”, un film in lingua spagnola e distribuito da Netflix diretto da JA Bayona.

La competizione riguarderà registi di spicco come Matteo Garrone, Michael Mann, Pablo Larrain, Stephane Brize e Lucy Besson. Mentre nomi come quello di Roman Polanski e Woody Allen sono stati selezionati tra i fuori concorso.

La giuria della competizione sarà presieduta dal talentuoso Damien Chazelle e vedrà la partecipazione di luminari come Jane Campion, Mia Hansen-Løve, Laura Poitras, Martin McDonagh, Saleh Bakri, Gabriele Mainetti, Santiago Mitre e Shu Qi.

Prima di annunciarvi tutti i film in competizione, l’80° Festival del Cinema di Venezia sembrerebbe già pronto a regalare un’experience indimenticabile a tutti gli amanti del cinema (e non), affermandosi ancora una volta come uno dei più importanti eventi culturali a livello internazionale.

 

Film in competizione

 

Comandante (film d’apertura) (It) di Edoardo De Angelis

The Promised Land (Den-Ger-Sw), di Nikolaj Arcel

Dogman (Fr), di Luc Besson

La Bete (Fr-Ger), di Bertrand Bonello

Hors-Saison (Fr), di Stephane Brize

Enea (It), di Pietro Castellitto

Maestro (US), di Bradley Cooper

Priscilla (US-It) di Sofia Coppola

Finally Dawn (It), di Saverio Costanzo

Lubo (It-Switz), di Giorgio Diritti

Origin (US), di Ava DuVernay

The Killer (US), di David Fincher

Memory (Mex-US), di Michel Franco

Io Capitano (It-Bel), di Matteo Garrone

Evil Does Not Exist (Jap), di Ryusuke Hamaguchi

The Green Border (Czech-Pol-Bel), di Agnieszka Holland

Die Theorie Von Allem (Ger-Austria-Switz), di Timm Kroger

Poor Things (UK-Ire-US), di Yorgos Lanthimos

El Conde (Chile), di Pablo Larrain

Ferrari (US), di Michael Mann

Adagio (It), di Stefano Sollima

Woman Of (Pol-Swe), di Malgorzata Szumowska, Michal Englert

Holly (Bel-Neth-Lux-Fr), di Fien Troch

 

Non in competizione (fiction)

 

Society Of The Snow (closing film) (Sp-Uru-Chil), di JA Bayona

Coup De Chance (Fr-UK), di Woody Allen

The Wonderful Story Of Henry Sugar (US), di Wes Anderson

The Penitent (It), di Luca Barbareschi

L’Ordine Del Tempo (It-Bel), di Liliana Cavani

Vivants (Fr-Bel), di Alix Delaporte

Welcome To Paradise (Fr), di Leonardo Di Costanzo

Daaaaaali! (Fr), di Quentin Dupieux

The Caine Mutiny Court-Martial (US), di William Friedkin

Making Of (Fr), di Cedric Kahn

Aggro Dr1ft (US), di Harmony Korine

Hit Man (US), di Richard Linklater

The Palace (It-Switz-Pol-Fr), di Roman Polanski

Snow Leopard (China), di Pema Tseden

 

Non in competizione (non-fiction)

 

Amor (It-Lith), di Virginia Eleuteri Serpieri

Frente A Guernica (Versione Integrale) (It), di Yervant Gianikian, Angela Ricci Lucchi

Hollywoodgate (US), di Ibhraim Nash’at

Ryuichi Sakamoto | Opus (Jap), di Neo Sora

Enzo Jannacci Vengo Anch’io (It), di Giorgio Verdelli

Menus Plaisirs – Les Troisgros (US), di Frederick Wiseman

 

Non in competizione (serie)

 

D’Argent Et De Sang (Bos & Her), di Xaviere Giannoli, Frederic Planchon

I Know Your Soul (Eps 1-2) (Fr-Bel), cre. Jasmila Zbanic, Damir Ibrahimovic; di Alen Drljevic, Nermin Hamzagic

Proiezioni speciali

 

La Parte Del Leone: Una Storia Della Mostra, di Baptiste Etchegaray, Giuseppe Bucchi

 

La categoria ‘Orizzonti’

 

A Cielo Abierto, di Mariana Arriaga, Santiago Arriaga

El Paraiso, di Enrico Maria Artale

Behind The Mountains, di Mohamed Ben Attia

The Red Suitcase, di Fidel Devkota

Tatami, di Guy Nattiv, Zar Amir Ebrahimi

Paradise Is Burning, di Mika Gustafson

The Featherweight, di Robert Kolodny

Invelle, di Simone Massi

Hesitation Wound, di Selman Nacar

Heartless, di Nara Normande, Tiao

Una Sterminata Domenica, di Alain Parroni

City Of Wind, di Lkhagvadulam Purev-Ochir

Explanation For Everything, di Gabor Reisz

Gasoline Rainbow, di Bill Ross, Turner Ross

En Attendant La Nuit, di Celine Rouzet

Housekeeping For Beginners, di Goran Stolevski

Shadow Of Fire, di Shinya Tsukamoto

Dormitory, di Nehir Tuna

 

La categoria ‘Orizzonti  Extra’

 


Bota Jone, di Luana Bajrami

Forever Forever, di Anna Buryachkova

The Rescue, di  Daniela Goggi

In The Land Of Saints And Sinners, di Robert Lorenz

Day Of The Fight, di Jack Huston

Felicità, di Micaela Ramazzotti

Pet Shop Boys, di Olmo Schnabel

Stolen, di Karan Tejpal

L’Homme D’Argile, di Anais Tellenne.

 

Images by Getty Images

Top 5
Tutte le celebs presenti all’ultima Paris Fashion Week
La Settimana della Moda di Parigi, si sa, non è solo un evento per gli addetti ai lavori, ma anche […]
Paris Fashion Week: le sfilate di Acne Studios, Balmain e Courrèges per l’Autunno/Inverno 2024-25
  La settimana della moda di Parigi è un vero tesoro di spunti creativi e ieri non è stata da […]
Paris Fashion Week: la nuova collezione di Anthony Vaccarello per Saint Laurent
La sfilata Autunno/Inverno 2024-25 di Saint Laurent firmata dall’estro creativo di Anthony Vaccarello ha brillantemente chiuso le danze della prima […]
Paris Fashion Week: la collezione Autunno/Inverno 2024-25 di Dior
L’ultima sfilata di Dior durante la prima giornata di Paris Fashion Week ha lasciato il pubblico incantato con il racconto […]
Il calendario ufficiale della Paris Fashion Week
La settimana della moda parigina, si sa, è tra le più attese nel fashion system globale. Quest’anno, sono numerosi gli […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare