People - January 7, 2019

The Blonde Salad incontra… Olivia Culpo

Con oltre 3,6 milioni di follower su Instagram, Olivia Culpo è tra le modelle e influencer americane più famose nel mondo. Ma il percorso di questa ragazza italo-americana verso la celebrità non è stato per niente simile a quello di tante altre star che affollano le passerelle, i magazine e i social. Campi musicali estivi e concorsi di bellezza sono alcuni degli step che l’hanno portata fino a qui… e Olivia li ha raccontati proprio a The Blonde Salad in questa intervista. Non perdetevela!

Attrice, modella, influencer… sei così tante cose, Olivia! C’è una parola con cui preferisci essere definita?

Non credo che basti una sola parola per definire ciascuno di noi, per questo amo essere capace di fare tutto! Ho un ristorante, sono un’attrice, amo la moda, sto per lanciare una linea di abbigliamento e mi piace essere creativa su Instagram. Perché usare solo una parole per definirci?

Quando eri una bambina, cosa volevi fare da grande? La tua professione di oggi assomiglia in qualche modo a quella che sognavi?

Fin da piccola desideravo fare parte del mondo dello spettacolo. Al college, ammiravo Giuliana Rancic, così come attrici come Halle Berry e Blake Lively. Ho sempre sognato di lavorare con Sports Illustrated e ho appena scattato la mia seconda copertina con loro. Sono abbastanza fortunata e spero che tutto questo non finisca mai!

Nel 2012 hai vinto Miss USA e Miss Universe. Cosa ricordi di quella esperienza?

Più di qualsiasi altra cosa ricordo il momento in cui ho deciso di prendere parte a Miss USA. Non avevo mai partecipato a dei concorsi di bellezza, ma mi ero resa conto che molte delle donne che ammiravo avevano iniziato la propria carriera proprio in questo modo. I miei genitori inizialmente non capivano perché volessi parteciparvi e non sono stati molto di supporto. Ricordo di aver noleggiato un abito per 20 dollari con un buco sulla schiena! Ma credo che alla fine sia andata bene perché non avevo niente da perdere. Ricordi molti momenti bellissimi di questo percorso, soprattutto perché ho avuto la possibilità di incontrare tante altre ragazze da ogni paese del mondo. È stato stressante, ma anche molto entusiasmante illuminante.

View this post on Instagram

I spy #marledxoliviaculpo in the back 👀

A post shared by Olivia Culpo (@oliviaculpo) on

I concorsi di bellezza rappresentano oggi un’opportunità abbastanza tradizionale e vintage (ma anche romantica) di entrare nel mondo dello spettacolo. Se tornassi indietro, lo rifaresti? Cosa suggeriresti  a una ragazza che vorrebbe fare il tuo stesso percorso?

Credo che ognuno di noi abbia un percorso individuale da seguire, ma ho davvero apprezzato l’esperienza di Miss Universo. Mi ha aiutato a credere in me stessa e a migliorare la mia presenza scenica.

Sei molto popolare su Instagram, per gli splendidi look che indossi e i posti meravigliosi da cui posti ogni giorno. In che modo questo social network ha cambiato il tuo modo di lavorare?

Instagram è una piattaforma incredibile, è come se avessi un mio magazine per il quale lavorare sulle immagini ogni giorno. E mi piace così tanto editarle… lo trovo quasi rilassante! Rappresenta un canale importante per esprimere se stessi e sono davvero felice che esista.

Ti ricordi quando hai aperto il tuo profilo?

Oddio, assolutamente no! Ma è stato sicuramente durante il periodo del concorso di Miss Universo.

Tre parole per descriverti.

Questa è una domanda a cui è sempre complicato rispondere! Dovreste chiederlo ai miei amici e alla mia famiglia per vedere cosa risponderebbero! Cerco di essere gentile, educata e onesta.

View this post on Instagram

🌟

A post shared by Olivia Culpo (@oliviaculpo) on

I tuoi follower sapranno che sei una bravissima violoncellista. Puoi raccontarci qualcosa di questa tua passione, che condividi con la tua famiglia?

Sono cresciuta suonando. È una cosa che la mia famiglia fa sempre quando siamo riuniti, per questo per noi ha un grande significato ed è diventata una tradizione. Durante gli anni del liceo ho trascorso le mie estati ai camp musicali. È stata un’esperienza fantastica, ma all’epoca non mi sembrava il posto migliore dove trascorrere le vacanze!

Il 2018 è stato un anno davvero fantastico per te. Puoi dirci tre cose che non potrai mai dimenticare?

La settimana in Australia che ho trascorso con Sports Illustrated è stata indimenticabile. Lanciare la mia collezione con Revolve e vederla andare sold out in 48 ore è stato incredibile. Inoltre, è nato mio nipote Remi, che adoro.

Puoi darci qualche anticipazione sul tuo 2019?

Sicuramente non salterò da un aereo, per il resto tutto è possibile.

View this post on Instagram

Au revoir France!

A post shared by Olivia Culpo (@oliviaculpo) on

Qualche tempo fa Chiara Ferragni ha dichiarato che sei una delle donne che ama seguire su Instagram e da cui prendere ispirazione. Cosa pensi di lei?

Seguo Chiara da quando ho aperto il mio profilo Instagram e l’ho sempre considerata un’incredibile icona di stile e una fantastica imprenditrice. Credo sia fantastica! In questo settore vedo tante donne supportarsi a vicenda e credo sia davvero importante.

Chiara è una grande supporter dell’intraprendenza femminile e crede moltissimo nel potere del supportarsi a vicenda. Come donna, che messaggio vorresti dare alle ragazze che ti considerano un modello da seguire?

Credo che sia importante ispirarci e supportarci l’una con l’altra, sia a livello personale sia professionale. È questo quello che faccio ogni giorno. I miei fan mi ispirano a loro volta e mi piace “ritornare il favore”.

Come ti vedi da qui a dieci anni?

In questo periodo cerco di focalizzarmi sul presente. Non so dove sarò fra dieci anni, ma sono sicura che continuerò a lavorare, a crescere, a esplorare e a cercare di divertirmi in questo percorso!

Top 5
Nameless Festival 2024: l’inizio della stagione dei festival estivi in Italia
I festival estivi, si sa, rappresentano una parte fondamentale della cultura italiana. Non sono solo eventi musicali, ma veri e […]
The Attico: ecco svelata la collezione Neapolis
The Attico, il brand italiano fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, ha recentemente svelato la sua attesissima collezione Fall […]
Becoming Karl Lagerfeld: ecco perché guardare la serie dedicata al designer
Karl Lagerfeld, il visionario designer e Kaiser del fashion system, è scomparso nel 2019 – dopo aver scritto ben quattro […]
Aspettando Jacquemus a Capri: i best look delle migliori collezioni
L’evento è programmato per oggi, 10 giugno, a Casa Malaparte, la villa modernista italiana che appare nel film “Il disprezzo” […]
Le migliori mini gonne per la Primavera/Estate 2024
  Con l’arrivo della Primavera/Estate 2024, un’icona del fashion system fa (così come ogni anno) il suo trionfale ritorno: la […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare