Fashion - August 29, 2023

Il calendario completo della prossima Milano Fashion Week: tra novità, esordi e addii

 

La prossima edizione della Milano Fashion Week sembra già preannunciarsi come straordinaria, tra gli addii gli esordi più significativi del fashion system. Con uno spettacolare calendario che si snoderà dal 20 al 25 settembre, gli appassionati della moda (e non solo) potranno aspettarsi di tutto, dalle collezioni audaci ai nuovi volti che si affacceranno sulle passerelle più pop.

Ecco una panoramica del calendario degli eventi principali:

Mercoledì 20 settembre

La Milano Fashion Week si aprirà con lo show di Iceberg, seguito da quello di Antonio Marras e Daniela Gregis, che preparano il terreno per una settimana ricca di nuovi stili per la Primavera/Estate 2024. La giornata proseguirà poi con Budapest Select e Onitsuka Tiger, seguiti da alcune icone del settore tra cui Fendi, Alberta Ferretti e Roberto Cavalli. La giornata culminerà con lo show di Diesel, che con Glenn Martens garantirà un ottimo inizio di settimana della moda milanese.

Giovedì 21 settembre

Durante la seconda giornata vedremo sfilare in passerella la nuova collezione di Max Mara, il marchio che ha influenzato generazioni di stilisti. L’attenzione si sposterà poi su Prada e Moschino, le Maison note per le loro collezioni avanguardistiche e visionarie. La giornata terminerà con l’attesa sfilata di Tom Ford, la prima senza il suo designer fondatore, realizzata dal nuovo direttore creativo Peter Hawkings

Venerdì 22 settembre

Protagonista della terza giornata sarà di sicuro l’ultimo show di Walter Chiapponi da Tod’s, che segnerà un nuovo momento di transizione per il brand Made in Italy. Non solo addii, da Gucci farà il suo ingresso con la sua prima sfilata Sabato De Sarno. Poi Vivetta e Versace saranno tra gli altri protagonisti della giornata, che si concluderà con gli show di Han Kjøbenhavn e Boss.

Sabato 23 settembre

Durante la quarta giornata sfileranno grandi nomi come Ferragamo e Dolce & Gabbana, noti per quell’estetica tra lusso e innovazione. Da Bally, invece, vedremo il debutto di Simone Bellotti come direttore creativo. Poi, un altro debutto, quello di Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini con The Attico, mentre Bottega Veneta e Philipp Plein chiuderanno la giornata.

Domenica 24 settembre

La quinta giornata si aprirà con altre proposte per la prossima Primavera/Estate 2024, tra cui quelle di Hui e Chiara Boni La Petite Robe, seguite da nomi come Giorgio Armani e Francesca Liberatore. Un evento da non perdere sarà la collezione di Karoline Vitto con il supporto di Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

Lunedì 25 settembre

L’ultimo giorno della Milano Fashion Week si svolgerà digitalmente, con le proposte di Pillings, Guido Vera e Maison Nencioni. Però, a concludere la settimana della moda milanese, sarà l’eleganza timeless della nuova collezione di Laura Biagiotti.

Questa edizione della Milano Fashion Week promette di essere un trampolino di lancio per nuovi talenti, un tributo alle icone passato – tra cui il grande ritorno di Fiorucci – e un momento di cambiamento nell’intero settore.

Gli esordi e gli addii renderanno l’evento ancora più memorabile. Ecco a voi il calendario completo tra passato, presente e futuro, che riflette la diversità e la creatività del mondo della moda contemporanea:

 

Mercoledì 20 settembre

09:30 – Iceberg

10:30 – Antonio Marras

11:15 – Daniela Gregis

12:00 – Budapest Select

13:00 – Onitsuka Tiger+

14:00 – Fendi

15:00 – Del Core

16:00 – Marco Rambaldi

17:00 – Alberta Ferretti

18:00 – N°21

19:00 – Roberto Cavalli

20:00 – Etro

21:00 – Diesel

Giovedì 21 settembre

09:30 – Max Mara

10:30 – Genny

11:30 – Calcaterra+

12:30 – Anteprima

13:15 – ACT N°1

14:00 – Prada

15:00 – MM6 Maison Margiela

16:00 – Aigner

17:00 – Emporio Armani

18:00 – Moschino

19:00 – Blumarine

20:00 – GCDS

21:00 – Tom Ford

Venerdì 22 settembre

09:30 – Tod’s

10:30 – Cormio

11:30 – Philosophy by Lorenzo Serafini

12:30 – Sportmax

14:00 – Luisa Beccaria

15:00 – Gucci

16:00 – MSGM

17:00 – Sunnei

18:00 – Vivetta

19:30 – Versace

20:15 – Han Kjøbenhavn

21:00 – Boss

Sabato 23 settembre

09:30 – Ferrari

10:30 – Ermanno Scervino

11:30 – Ferragamo

12:30 – Andreādamo

14:00 – Dolce & Gabbana

15:15 – Jil Sander

16:15 – Missoni

17:00 – Bally

18:00 – The Attico

19:00 – Tokyo James

20:00 – Bottega Veneta

21:30 – Philipp Plein

Domenica 24 settembre

09:30 – Hui

10:30 – Chiara Boni La Petite Robe

11:30 – Karoline Vitto con il supporto di Dolce & Gabbana

12:30 – Luisa Spagnoli

13:15 – Maxivive

14:00 – Shiting Qiu

15:00 – Aniye Records

16:00 – Avavav

17:00 – Giorgio Armani

18:00 – Francesca Liberatore

Lunedì 25 settembre (digital)

10:00 – Pillings

10:30 – Guido Vera

11:00 – Maison Nencioni

11:30 – Phan Dang Hoang

12:00 – Laura Biagiotti

 

Images by Launchmetrics

 

Top 5
I look più belli del Festival di Cannes 2024
Benvenuti nel sfavillante immaginario del Festival di Cannes, dove il cinema si mescola con la moda e lo stile diventa […]
Scopri il nuovo iPad Air: più potente, versatile e green
Apple apre le porte al racconto di un’altra rivoluzione nel mondo della tecnologia con il suo ultimo annuncio. Parliamo del […]
Scopri la prima collezione Cruise di Sabato De Sarno per Gucci
\i“Esplorare una direzione creativa significa entrare in uno spazio pre-esistente e farlo vedere attraverso i tuoi occhi, passando di sala […]
La nuova campagna di Missoni con Irina Shayk
L’iconica modella Irina Shayk, regina indiscussa delle passerelle globali, domina – ancora una volta – il fashion system grazie all’incredibile […]
Scopri i fondotinta migliori del momento per un make-up impeccabile
Il fondotinta, si sa, non è solo un prodotto cosmetico; è un alleato che ci permette di esprimere la nostra […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare