Fashion - January 26, 2024

La nuova collezione Artisanal di John Galliano per Maison Margiela

Il rituale dell’abbigliamento è stato trasformato in una forma d’arte rivoluzionaria attraverso la nuova collezione Artisanal di Maison Margiela per la Primavera/Estate 2024, una vera e propria rappresentazione straordinaria dell’estro creativo di John Galliano. In questo viaggio attraverso la moda, il corpo diventa una tela per l’espressione delle emozioni più profonde, plasmate dall’ispirazione visionaria del direttore creativo della casa di moda.

La sfilata, ambientata sotto il suggestivo Pont Alexandre III e illuminata dalla luce della prima luna piena dell’anno, ci ha trasportato in un mondo al di là del convenzionale. John Galliano, affascinato dalla fotografia di Brassaï, ci ha guidato in un’experience senza precedenti. Un evento multisensoriale che ha coinvolto tutti i presenti in un viaggio attraverso la consapevolezza, impreziosito da una preludio cinematografico in bianco e nero raccontato attraversoo la suggestiva e piovosa atmosfera notturna di Parigi.

 

I BEST LOOK DELLA NUOVA COLLEZIONE ARTISANAL DI MAISON MARGIELA BY JOHN GALLIANO



















 

La collezione ha raccontato la bellezza e la fragilità del degrado attraverso capolavori di sartoria. Le silhouettes, scolpite soprattutto dai corsetti, hanno creato una forma di espressione unica nel suo genere, tra giacche e pantaloni leggeri come piume costruiti attraverso la tecnica affascinante del milletrage – una visione illusoria di organza e feltro sotto la crêpe di lana, con stampati trompe l’oeil che ricreano la texture di un tessuto classico tipico del guardaroba maschile.

Un ruolo centrale è stato svolto dalle scarpe firmate da Christian Louboutin in collab con Maison Margiela. Così, John Galliano ha dimostrato ancora una volta il suo ruolo nel fashion system, la sua capacità di fondere l’arte con la moda, esplorare nuove tecniche sartoriali e trasformare una sfilata in un’avventura unica e rivoluzionaria.

 

“Questa collezione appare come un’ode all’individualità, all’arte e alla bellezza dell’imperfezione”.

 

Inoltre, le creazioni sono un connubio di diversi materiali straordinariamente selezionati. I cappotti, le giacche e i pantaloni Milletrage, realizzati in organza di seta, crine e feltro sotto strati superiori di crêpe di lana. L’acquerellatura in tulle (ispirata alle opere del pittore franco-olandese Kees Van Dongen), presente in tutta la collezione, dona un tocco etereo e surreale. Ed ancora, mussola, georgette, chiffon, pizzo Chantilly, velluto e satin, per creare un effetto di degradazione artistica. Infine, per concludere lo show, una selezione di look ispirati alle iconiche bambole di porcellana – passando per l’uscita finale dell’attrice Gwendoline Christie.

 

ALCUNE CELEBS PRESENTI ALLA SFILATA ARTISANAL DI MAISON MARGIELA PER LA PRIMAVERA/ESTATE 2024










Images courtesy of Maison Margiela

Top 5
Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo singolo ed il prossimo album di Dua Lipa
Dua Lipa, la celebre pop star vincitrice di numerosi premi, ha appena rilasciato il secondo singolo del suo attesissimo terzo […]
London Fashion Week: la nuova collezione Fall/Winter 2024-25 di Burberry
  La Settimana della Moda di Londra, nonostante sia spesso considerata meno rilevante rispetto ad altre, continua a dimostrare la […]
Buon compleanno Millie Bobby Brown: aspettando l’uscita del film “Damsel”
  Oggi è un giorno speciale per l’amatissima Millie Bobby Brown, poiché celebra il suo compleanno mentre si prepara per […]
BAFTA 2024: i best look sul red carpet e tutti i vincitori
Anche quest’anno, i premi BAFTA hanno incantato non solo per la straordinaria eccellenza cinematografica, ma anche per il fascino e lo […]
“Dune: Part Two”, la premiere londinese del film con Zendaya e Timothée Chalamet
Nel cuore della magica Londra, si è tenuta ieri sera una premiere epocale che ha lasciato un’impronta indelebile nella storia […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare