Lifestyle , Shopping - May 16, 2016

Tendenza scarpe Primavera Estate 2016: le babbucce

BABBUCCE-COVERAvete ben presente la scena: Carrie che fa shopping nel mercato di Abu Dhabi, si infila in borsa una paccata di babbucce colorate e si dimentica il passaporto alla bancarella. Il resto è storia (Aidan, la cena a La Mamounia etc etc) ma quel che davvero importa -fashionisticamente parlando, of course! – sta proprio lì nella sua borsa: le scarpe. Da buona shoeaholic infatti Carrie aveva anticipato una delle tendenze più interessanti della Primavera Estate 2016, e cioè l’arrivo delle babbucce in stile arabo nelle nostre scarpiere. Da Céline ad Acne fino ai marchi low cost infatti, queste pantofoline, fedeli alle originali oppure rivisitate per renderle più cittadine, stanno diventando il paio di scarpe più cool del momento. Insomma, è l’ora di prenotare un viaggio in Marocco o dintorni. E se proprio è impossibile (sob…), di fare un giro di shopping: nella gallery ve ne consigliamo alcuni modelli che ci hanno conquistato. Basta un clic per averle a casa e far finta di essere nel deserto!




























Top 5
L’estetica hippie (rivisitata) trionfa per la Primavera/Estate 2024
Nel mondo della moda, si sa, il passato è spesso una fonte di inesauribile ispirazione. Questa Primavera/Estate 2024, l’estetica hippie […]
Festival del Cinema di Venezia: tutto sulla 81esima edizione
Il Festival del Cinema di Venezia, si sa, è uno tra gli eventi cinematografici più prestigiosi e attesi che quest’anno […]
Louis Vuitton: Lisa è il nuovo volto del brand
“Sono estremamente felice di dare il benvenuto a Lisa come House Ambassador. Il suo spirito audace e il suo carisma […]
Happy B-Day Selena Gomez: tra cinema, musica e beauty
Oggi celebriamo il compleanno di una tra le stelle più luminose del panorama artistico mondiale: Selena Gomez. Nata il 22 […]
La sensualità nel fashion system: un viaggio tra cut-out e trasparenze
Nel vasto e affascinante fashion system, si sa, la sensualità ha sempre avuto un ruolo di primo piano. Soprattutto negli […]
Non ci sono contenuti in archivio da mostrare